Globuli Rossi Bassi: Cause, Sintomi e Valori Normali

Il conteggio dei globuli rossi fa parte di un esame del sangue più completo noto con il nome di esame emocromocitometrico completo (CBC), o più semplicemente emocromo, che ci fornisce tutte le informazioni relative alla composizione del nostro sangue.

Avere i globuli rossi bassi desta una certa preoccupazione ed in effetti vi sono delle situazioni in cui è legittimo farlo.

La conta dei eritrociti, spesso indicata sul referto con la sigla RBC (Red Blood Cell Count) è prescritta dal medico quando è necessario effettuare una diagnosi specifica di una patologia a carico di queste cellule oppure semplicemente nell’ambito di uno screening di controllo una volta all’anno.

Eritrociti bassiI globuli rossi sono cellule importantissime per la nostra vita perché hanno la funziona di trasportare l’ossigeno ad ogni singola parte dell’organismo.

Queste cellule, prodotte dal midollo osseo, hanno una durata di circa 120 giorni e vengono continuamente rinnovati e sostituiti man mano che invecchiano o vengono danneggiati in modo da mantenere i loro livelli entro limiti di normalità e in numero costante.

Infatti, sotto particolari stimoli il midollo osseo è capace di aumentare o diminuire la velocità di produzione perché sia avere gli eritrociti bassi che alti è un segno di un problema esistente.

Voltiamo pagina e scopriamo tutto quello che bisogna sapere sulle vostre analisi del sangue e sui globuli rossi in particolare. 




1
2
3
4
5
Condividere su:

Leggi Anche

LASCIA UN COMMENTO