Salutarmente

Farmaci

“Tutto è veleno e nulla esiste senza veleno. Solo la dose fa in modo che il veleno non faccia effetto”

(Paracelso, medico ed alchimista) 

I farmaci hanno avuto sempre un rapporto molto stretto con la vita ed alcuni, come la penicillina e tutti gli antibiotici, hanno stravolto l’esistenza umana sulla terra proteggendo l’uomo da batteri patogeni responsabili di gravi malattie. Il concetto stesso di farmaco oggi ha moltissime sfaccettature e funzioni che sono riassunte nella definizione stessa fornita dall’Organizzazione Mondiale della Sanità: “il farmaco è una sostanza esogena, organica o inorganica, naturale o sintetica, capace di indurre modificazioni funzionali in un organismo vivente, positivamente o negativamente, attraverso un’azione fisica, chimica o fisico-chimica”.Farmaci

Al di la di queste definizioni seppur importanti, nella percezione comune i farmaci sono sostanze che “aiutano a farci sentire meglio” ma per farlo devono essere assunti in maniera corretta rispettando quelle che sono le raccomandazioni fornite dal medico e dal farmacista. Tutti i farmaci hanno effetti collaterali e controindicazioni che possono mettere a repentaglio la nostra vita e quella a cui li somministriamo. Infatti, le categorie di pazienti più delicate sono i bambini, di cui molto spesso non si conoscono fino in fondo gli effetti che quel principio attivo provoca nel loro corpo, e gli anziani in cui le funzioni fisiologiche ed il funzionamento di organi ed apparati è leggermente diverso rispetto agli individui adulti sani. Quando si assume un farmaco bisogna sempre pensare che stiamo assumendo una sostanza attiva nel nostro corpo e suoi effetti, se ignorati, possono essere davvero pericolosi. Ci sono farmaci che ci accompagneranno per tutta la vita (insulina, antiipertensivi, immunosoppressori, anticoagulanti per citarne alcuni), altri che assumeremo per risolvere problemi momentanei e di facile guarigione ma, in entrambi i casi, le parole da tenere bene in mente sono conoscenza e responsabilità. Già rispettare la posologia riportata nel foglio illustrativo o le informazioni fornite dal medico minimizza il rischio di reazioni avverse.

Salutarmente.it è il blog vuole aiutarti ad assumere correttamente i farmaci e a conoscere fino in fondo le funzioni che svolgono nel nostro corpo spiegando anche a chi non è del campo, con parole semplici e chiare, gli effetti collaterali e i potenziali rischi a cui si può andare incontro.

Fonte foto: www.nhschallengeprizes.org