Nevralgia Denti: Tutti i Migliori Rimedi della Nonna

Cos’è la nevralgia ai denti? La nevralgia ai denti è un’infiammazione del nervo facciale che provoca dolori lancinanti a tutta l’arcata dentale.

Chi soffre di nevralgia ai denti lamenta dei dolori molto forti, simili a delle vere e proprie scariche elettriche, che possono durare da pochi secondi fino a qualche minuto.

Nevralgia

Possono presentarsi anche con una cadenza temporale precisa: quotidiana, settimanale e mensile.

Nella concezione popolare la nevralgia ai denti viene intesa come disturbo vero e proprio dei denti, in realtà nella maggior parte dei casi si tratta dell’infiammazione del nervo trigemino.

Il fastidio che provoca la nevralgia ai denti è tale da presentarsi a causa di ogni minima stimolazione della zona, sia essa legata all’aria che respiriamo, al tocco della zona o a ad una bevanda che assumiamo.

Le motivazioni sono diverse, in alcuni casi il dolore può essere frutto della compressione di un vaso su un nervo, ma non sempre è possibile identificare in maniera univoca le cause scatenanti.

Nei casi in cui il dolore è continuato o comunque intenso, diventa fondamentale rivolgersi al proprio medico che potrà analizzare approfonditamente la situazione.

Nei casi in cui il dolore è sopportabile o di entità tale da essere tamponato potete però seguire una serie di piccole accortezze.

I rimedi della nonna possono costituire un aiuto valido per arginare un po’ il dolore nell’attesa di rimetterci in sesto e recarci prontamente dal medico.

Di seguito elencheremo quali sono i migliori rimedi della nonna per curare la nevralgia ai denti.

Voltiamo pagina!




1
2
Condividere su:

Leggi Anche

LASCIA UN COMMENTO