Istituto Helvetico Sanders Prezzi e Opinioni

Oggi parliamo di capelli e di trattamenti per i capelli e lo facciamo analizzando l’offerta di uno dei gruppi che sono specializzati nella cura di tutti o quasi i problemi che possono colpirli.

In questo articolo vedremo insieme che cos’è l’Istituto Helvetico Sanders, che ormai da più di trenta anni si occupa di trovare una soluzione per tutti coloro che hanno problemi di crescita dei capelli. Andiamo a vedere insieme di cosa si tratta e quali sono le opinioni su di esso e i prezzi dei trattamenti offerti.

Che cos’è l’Istituto Helvetico Sanders?

Come abbiamo già detto nell’introduzione, l’Istituto Helvetico Sanders, ormai da più di trenta anni cerca di trovare una soluzione per eventuali problemi che riguardano i nostri capelli, ad esempio la calvizie.

In tal modo non solo permette ai suoi pazienti di tornare ad avere una folta chioma, ma dà loro la possibilità di riacquistare una certa autostima e, di conseguenza, un benessere psicologico.

Infatti, è risaputo che in molti casi problemi di perdita dei capelli possono causare un forte disagio che si riflette sulla vita sociale e lavorativa dell’individuo. Allo stesso modo anche la probabilità di perdere i capelli (determinata soprattutto da fattori genetici) causa un forte stress alle persone.

Il trattamento previsto dall’Istituto Helvetico Sanders prevede un vero e proprio autotrapianto monofollicolare, sfruttando l’innovativa tecnica F.U.E.

In Italia sono presenti ben 23 unità territoriali dell’Istituto Helvetico Sanders, ognuna delle quali riceve solo ed esclusivamente su appuntamento. Se hai intenzione di prenotare una visita gratuita presso uno di questi centri, ti consigliamo infatti di contattare direttamente l’istituto più vicino.

Quali sono i problemi principali di cui si occupa l’Istituto Helvetico Sanders?

Dunque, è assodato che i problemi di cui si occupa l’Istituto Helvetico Sanders riguardano i nostri capelli e il nostro cuoio capelluto. Nello specifico le tematiche di cui si occupa questo istituto sono quelle citate in seguito:

  • Alopecia (di ogni tipo);
  • Analisi tricologica con il metodo Sanders;
  • Trapianto di capelli;
  • Caduta dei capelli;
  • Prevenzione della caduta dei capelli;
  • Diradamento dei capelli;
  • Seborrea;
  • Infoltimento dei capelli;
  • Problemi di forfora;
  • Capelli secchi.

Per arrivare alla causa, e quindi giungere in modo più approfondito, alla soluzione del tuo problema, nel momento della visita gratuita gli specialisti ti proporranno un percorso ben preciso. Andiamo a vedere in seguito di cosa si tratta.

Come si struttura il percorso che propone l’Istituto Helvetico Sanders?

Il percorso che ti verrà proposto in sede di visita, quindi, avrà inizio con una prima valutazione da parte del personale specializzato (ossia biologi) e andrà a terminare con una visita di controllo che potrai decidere di fare in qualsiasi struttura sanitaria.

La necessità della visita da parte di esperti in biologia è determinata dal fatto che ogni singolo individuo può aver bisogno di trattamenti diversi, con una metodica appositamente studiata per curare quel caso specifico.

Più precisamente, i passi che verranno fatti durante tutto il tuo percorso nell’Istituto Helvetico Sanders sono i seguenti:

  • Una volta che ti sei recato al centro per fare la tua visita di controllo gratuita, verrai invitato dal personale a compilare un modulo particolare in cui esponi in modo abbastanza generico il tuo problema, in modo tale che, una volta fatto accomodare nello studio, lo specialista si sarà già fatto un’idea del tuo caso;
  • Una volta nello studio ti verrà fatta una accurata anamnesi. In questa fase lo specialista dovrà raccogliere tutte le informazioni necessarie per trovare la causa e capire l’evoluzione del tuo problema, in modo tale da poter capire da subito se altri fattori subentrano nell’eziopatogenesi del tuo caso (ad esempio ansia, stress e varie abitudini);
  • Successivamente verrai sottoposto all’esame obiettivo, così che lo specialista possa decidere quali sono gli ulteriori esami da fare. A questo punto lo specialista andrà a fare un’attenta analisi dei tuoi capelli, ma anche del cuoio capelluto.

Tra gli esami di controllo a cui potresti essere sottoposto ricordiamo soprattutto quelli citati in seguito:

  • Prelievo del capello: come si evince dal nome, con questo esame verrà fatto un prelievo di capelli. Il campione verrà analizzato al microscopio ottico in modo tale che possano essere individuate eventuali alterazioni metaboliche, consentendo anche al personale di fare una valutazione della morfologia delle radici dei tuoi capelli;
  • Esame con microcamera 200x: questo esame serve per valutare l’eventuale presenza di alterazioni del cuoio capelluto, ad esempio una desquamazione, una seborrea e via dicendo. In tal caso un centimetro quadro del cuoio capelluto verrà valutato con una particolare fotocamera che consente di ingrandire fino a duecento volte;
  • Esame con microcamera 50x: funziona come il precedente, con la differenza che il centimetro quadro di cuoio capelluto viene ingrandito di cinquanta volte, e non duecento
  • Il test al pettine: consiste nella valutazione della tipologia e dell’entità dei capelli che stanno cadendo, così da riuscire a capire se ci sono problemi che interessano il ciclo vitale del capello;
  • Pull test: ci informa sulla instabilità (o la stabilità) del problema. In pratica ci da informazioni utili sulla progressione del problema stesso, valutando la resistenza alla trazione del fattore di crescita.

Terminata la visita di controllo e fatti tutti gli esami necessari, lo specialista è pronto per spiegarci nel modo più chiaro possibile lo stato dei fatti. Illustrandoci se il nostro problema è trattabile oppure no e, nel caso in cui lo fosse, ci mostra tutto il percorso da seguire e i relativi costi.

Istituto Helvetico Sanders: Prezzi e Opinioni

Non possiamo fornirti informazioni sui costi definitivi dei trattamenti previsti dall’Istituto Helvetico Sanders in quanto esso potrebbe essere influenzato da un’infinità di fattori. Tra questi ricordiamo soprattutto i seguenti:

  • Il grado di progressione della calvizie;
  • Il grado di progressione del diradamento;
  • Lo stato di salute del tuo cuoio capelluto;
  • L’eventuale bisogno di rinfoltire le stempiature;
  • La situazione di partenza;
  • L’obiettivo finale che ti sei predisposto;
  • La necessità di ricostruire la linea frontale;
  • La tipologia di percorso che bisogna seguire;
  • La tua struttura capillare nello specifico.

Infatti, ogni singolo individuo può avere degli obiettivi diversi e, quindi, la necessità di intraprendere un percorso diverso. Per questo solo il chirurgo sarà in grado di fornirti informazioni utili sul costo del trattamento completo.

In linea di massima, però, possiamo dire che un autotrapianto con il metodo Sanders ha un costo totale che si aggira attorno ai 4000 euro. Somma che, se ci pensi, vale la pensa spendere per il nostro benessere psichico e fisico.

Facendo una breve ricerca sulle opinioni riguardanti l’Istituto Helvetico Sanders, non abbiamo avuto modo di leggere recensioni negative. La maggior parte delle persone che si sono rivolte a questo centro, infatti, è pienamente soddisfatta dei risultati raggiunti.

Quando abbiamo dei problemi che interessano i nostri capelli, in genere, corriamo subito in farmacia a trovare dei trattamenti per risolvere la situazione, trattamenti spesso inutili che spaziano dai più comuni shampoo alle fialette da applicare sul cuoio capelluto.

Molti di noi infatti tendono a spendere soldi (se vogliamo, inutilmente) per trovare delle soluzioni più economiche rispetto ai costi di un autotrapianto.

Ma, visto che nella maggior parte dei casi, il risultato è garantito, sicuramente conviene fare un investimento del genere, piuttosto che passare diversi anni a spendere soldi su altre soluzioni che, di solito, si dimostrano inutili.

5 COMMENTI

  1. L’unico modo per risolvere questo tipo di problemi è agire, non starci a pensare. E’ proprio lì che la nostra psiche ci frega. L’istituto sanders è uno dei pochi seri in italia e svizzera, con dottoresse qualificate e con le conoscenze giuste. Io sono stato a Padova, personale squisito, professionalità al 100%, e risultati con il trattamento contro la caduta li ho avuti! anche oltre le mie aspettative, null’altro da dire

  2. Io anche mi sono trovata molto bene, il personale è molto competente e professionale.
    L’unica cosa su cui non mi trovo sono i costi, forse qui non sono aggiornati.. Io per il mio autotrapianto fatto 6 mesi fa a Perugia ho pagato circa 9000€ e so anche di altre persone che in altre città hanno speso così. Con fatica, a rate, ma sono stati i migliori soldi spesi in vita mia. Assolutamente lo rifarei e per chi fosse interessato condivido volentieri la mia esperienza!
    Il mio compagno che all’inizio era molto scettico, ora viene sempre con me ai controlli per vedere le foto dei risultati!
    Complimenti per questo blog, è molto interessante.

  3. BUONA SERA GENT.MA DIREZIONE – VORREI UNA RISPOSTA, PER QUANTO POSSIBILE, SONO UN 50 ENNE – E DA CIRCA QUATTRO ANNI MI FACCIO LA RASATURA DELLA TESTA DEI POCHI CAPELLI RIMASTI – LA MIA DOMANDA ERA SE ESISTE UN METODO O ALTRO – AL FINE DI ELIMINARE DEFINITIVAMENTE O COMUNQUE PER UN PERIODO LUNGO QUELLA POCA RICRESCITA DEI CAPELLI ORMAI QUASI FASTIDIOSA – IN QUANTO MI FACCIO LA RASATURA DELLA TESTA MINIMO DUE VOLTE ALLA SETTIMANA – VORREI ELIMINARE DEL TUTTO IL PROBLEMA – E’ POSSIBILE UNA COSA DEL GENERE – SICURO DI UNA VOSTRA RISPOSTA IN MERITO – PORGO AL MOMENTO DISTINTI SALUTI E BUON LAVORO

    • Ciao Roberto, credo che non esista un prodotto per la tua esigenza però puoi provare a chiedere in una farmacia/profumeria ben fornita se magari hanno qualcosa che si avvicini a quello che stai cercando.

  4. Ho appena terminato il trattamento per la cura del cuoio capelluto. Il mio problema era che i capelli erano deboli, sfibrati e avevano una scarsissima ricrescita. Dopo un anno e mezzo posso affermare che hanno risolto il mio problema ed ora ho una capigliatura sana e non presenta più “vuoti”. Grazie a tutto il personale per la competenza e gentilezza!

LASCIA UN COMMENTO