Argotone 0-12, Bambini: Tutti i Consigli per il suo Utilizzo

Argotone 0-12® è un dispositivo medico formulato per l’utilizzo sicuro nei bambini fino ai 12 anni d’età. La casa produttrice è Bracco S.p.A. Viene commercializzato in due diversi tipi di formulazione: gocce nasali destinate ai neonati e spray nasale per i bambini più grandi.

Argotone 0-12® è un dispositivo medico diverso da non confondere assolutamente con  Argotone® in quanto quest’ultimo è destinato all’uso esclusivo nella popolazione adulta e contiene efedrina, principio attivo simpaticomimetico, controindicato nei bambini al di sotto dei 12 anni d’età.

Nella guida di oggi vi parleremo in maniera approfondita del prodotto in modo tale che voi possiate utilizzarlo con tranquillità nei vostri bambini.

Cosa contiene?

Argotone 0-12 non contiene al suo interno veri e propri principi attivi quanto piuttosto una serie di coadiuvanti in grado favorire la fluidificazione delle secrezioni nasali.

Contiene al suo interno due ingredienti che svolgono le seguenti funzioni:

  • il Carbossimetil-β-glucano ad effetto lubrificante;
  • il Carbossimetil-β-glucano che stimola l’immunità naturale.

All’interno delle gocce troviamo anche i seguenti eccipienti:

  • potassio sorbato;
  • acido sorbico;
  • sodio benzoato;
  • N-idrossimetilglicinato sodico;
  • aroma fragola;
  • sodio fosfato monobasico;
  • sodio fosfato bibasico;
  • acqua depurata.

Argotone 0-12® rappresenta un valido aiuto anche in quei casi in cui la congestione mucosa nasale è provocata da batteri o particelle solide, in questo modo la detersione del nasino contribuirà a portarli via.

Quanto costa?

Il flacone da 20mL costa 9,90€ ma è possibile trovare interessanti promozioni in farmacia o parafarmacia.

Argotone 0-12 e la cura del raffreddore nei bambini

Argotone 0-12® è un dispositivo medico che aiuta a fluidificare le secrezioni del naso migliorando pertanto la respirazione e la ventilazione tubarica.

Essendo un dispositivo medico, al suo interno non vi sono principi attivi con chiara indicazione di decongestionante nasale ma tutte sostanze in grado di modificare la consistenza e dunque agire sulla reologia del muco per favorirne l’espulsione. Infatti,

Argotone 0-12® è un prodotto pensato proprio per i più piccoli in quanto essi non riescono a liberarsi dalle secrezioni soli semplicemente soffiando il naso.

Per tale motivo risulta importante per i bambini un aiuto esterno attraverso l’utilizzo per facilitare questa azione dobbiamo aiutare i più piccoli a liberarsi delle secrezioni nasali.

Oltre ad utilizzare gocce nasali o spray come Argotone 0-12® per i più piccoli è consigliata la detersione quotidiana con della soluzione fisiologica che aiuta ad eliminare eventuali batteri patogeni che si sono annidati nella cavità nasale.

Come si usa Argotone 0-12®?

Per prima cosa bisogna preparare il flacone all’erogazione togliendo il cappuccio protettivo facendo attenzione a non contaminare la soluzione.

È consigliato instillare 2-3 gocce per narice ripetendo l’operazione 3-4 volte al giorno senza superare i 7 giorni di trattamento. Argotone 0-12® non va utilizzato in caso di chiara manifestazione di ipersensibilità ad uno o più componenti della formulazione. Sin ora non sono state segnalate significative reazioni avverse, ma nel caso dovessero presentarsi è bene consultare prontamente il medico.

Evitare il contatto con gli occhi, non ingerire il prodotto e non iniettarlo. Per ogni altra informazioni vi consigliamo di chiedere consiglio al vostro farmacista.

Leggi Anche:

6 COMMENTI

  1. ieri sera dovevo dare tachipirina x raffreddore e tosse, temperatura 37,8 alla mia nipotina di anni 5 e mezzo. ho sbagliato e dato 74 gocce di Argotone 0-12 per bocca. oggi e tranquilla e mogia. ho paura cosa devo fare? per cortesia rispondete subito. grazie Palmieri Silvana

  2. Posso sapere se posso usare l argotone in narice per un risultato migliore? Il pediatra me l ha consigliato in aerosol.. il bimbo ha 6 medi

    • Salve, per i neonati puoi usare le gocce nasali non lo spray nasale che invece si usa per i bambini più grandi.

  3. Viene riportato “non ingerire il prodotto”, ma con l’immissione delle goccie nelle narici del bambino vengono di conseguenza ingerite.
    Come fare per non farle ingerire attraverso il naso?
    Grazie

    • Salve, l’indicazione “non ingerire” si riferisce all’ingestione volontaria per via orale non quella accidentale. Qualche utilizzatore potrebbe pensare che il prodotto è da utilizzarsi per via orale, di qui la dicitura che legge.

LASCIA UN COMMENTO