Argotone 0-12, Bambini: Tutti i Consigli per il suo Utilizzo

Argotone 0-12® è un dispositivo medico, dunque non un farmaco, prettamente formulato per i bambini e prodotto dalla Bracco S.p.A. Viene commercializzato in due diversi tipi di formulazione: gocce nasali destinate ai neonati e spray nasale per i bambini più grandi.

Argotone 0-12® è un dispositivo medico diverso dall’Argotone® in quanto quest’ultimo contiene efedrina, principio attivo simpaticomimetico, controindicato nei bambini al di sotto dei 12 anni d’età.

Questo prodotto, infatti, contiene al suo interno carbossi-metil-betaglucano ed argento colloidale che svolgono un’azione sinergica nel fluidificare le secrezioni nasali e detergere la cavità nasale migliorando la respirazione del bambino in caso di congestione da raffreddamento.

Argotone 0-12® rappresenta un valido aiuto anche in quei casi in cui la congestione mucosa nasale è provocata da agenti eziologici di natura batterica, in questo modo la detersione del nasino contribuirà a portarli via.

Il prezzo si aggira intorno ai 7 euro per un flaconcino da 20 mL ed è acquistabile in farmacia.

Argotone 0-12 e cura del raffreddore nei bambini

Argotone 0-12® è un dispositivo medico che aiuta a fluidificare le secrezioni del naso migliorando pertanto la respirazione e la ventilazione tubarica.

Essendo un dispositivo medico, al suo interno non vi sono principi attivi con chiara indicazione di decongestionante nasale ma tutte sostanze in grado di modificare la consistenza e dunque agire sulla reologia del muco per favorirne l’espulsione. Infatti,

Argotone 0-12® è un prodotto pensato proprio per i più piccoli in quanto essi non riescono a liberarsi dalle secrezioni soli semplicemente soffiando il naso.

Per tale motivo risulta importante per i bambini un aiuto esterno attraverso l’utilizzo per facilitare questa azione dobbiamo aiutare i più piccoli a liberarsi delle secrezioni nasali.

Oltre ad utilizzare gocce nasali o spray come Argotone 0-12® per i più piccoli è consigliata la detersione quotidiana con della soluzione fisiologica che aiuta ad eliminare eventuali batteri patogeni che si sono annidati nella cavità nasale.

Come si usa Argotone 0-12®?

Per prima cosa bisogna preparare il flacone all’erogazione togliendo il cappuccio protettivo facendo attenzione a non contaminare la soluzione.

È consigliato instillare 2-3 gocce per narice ripetendo l’operazione 3-4 volte al giorno senza superare i 7 giorni di trattamento. Argotone 0-12® non va utilizzato in caso di chiara manifestazione di ipersensibilità ad uno o più componenti della formulazione. Sin ora non sono state segnalate significative reazioni avverse, ma nel caso dovessero presentarsi è bene consultare prontamente il medico.

Evitare il contatto con gli occhi, non ingerire il prodotto e non iniettarlo. Per ogni altra informazioni vi consigliamo di chiedere consiglio al vostro farmacista.

Condividere su:

Leggi Anche

mm
Autrice e fondatrice del blog Salutarmente.it. Laureata in Farmacia con lode, da sempre appassionata da tutto ciò che riguarda la salute, l'alimentazione e il benessere.

4 COMMENTI

  1. ieri sera dovevo dare tachipirina x raffreddore e tosse, temperatura 37,8 alla mia nipotina di anni 5 e mezzo. ho sbagliato e dato 74 gocce di Argotone 0-12 per bocca. oggi e tranquilla e mogia. ho paura cosa devo fare? per cortesia rispondete subito. grazie Palmieri Silvana

  2. Posso sapere se posso usare l argotone in narice per un risultato migliore? Il pediatra me l ha consigliato in aerosol.. il bimbo ha 6 medi

    • Salve, per i neonati puoi usare le gocce nasali non lo spray nasale che invece si usa per i bambini più grandi.

LASCIA UN COMMENTO