Una Bella pelle anche in Menopausa: Alimentazione e Stile di vita fanno la differenza

In menopausa è necessario affrontare tutta una serie di cambiamenti che non devono però essere un limite invalicabile.

E’ un dovere verso se stesse vivere al meglio anche la fine dell’età fertile e l’avvio di un nuovo ciclo, privilegiando un atteggiamento sereno, capace di allontanare anche il benché minimo sentore di sconforto.

Il passaggio alla menopausa non avviene all’improvviso. Si tratta infatti di un percorso graduale al quale ci si può abituare senza difficoltà, magari facendosi aiutare dal medico di fiducia o rivolgendosi agli esperti di settore.

I sintomi e gli effetti della menopausa

Con la menopausa il corpo di una donna è soggetto a tutta una serie di cambiamenti. A dominare la scena è il calo degli ormoni femminili che, di norma, provocano l’aumento della suscettibilità, i cambi repentini di umore e la depressione, l’aumento di peso, la comparsa delle classiche vampate di calore, la presenza di una pelle più secca.

Grazie ad una corretta terapia ormonale sostitutiva, molti problemi possono essere facilmente risolti. Quel che è certo è che un aiuto concreto arriva dalla prevenzione. Corretto optare per uno stile di vita sano ed equilibrato, puntare su una corretta alimentazione, contenere gli eccessi, eliminare fumo ed alcool, praticare con costanza un’attività fisica o comunque evitare una vita sedentaria.

La cura dell’epidermide in menopausa: il ruolo centrale dell’idratazione

Avere una bella pelle anche in menopausa è possibile grazie a pochi e semplici accorgimenti. A svolgere un ruolo centrale è soprattutto l’idratazione.

In menopausa la pelle ha la tendenza a diventare secca, a perdere tono e freschezza per questo è necessario alimentarsi nel modo giusto, concedersi uno stile di vita sano, ma soprattutto bere molto. Di norma per reintegrare i liquidi persi è necessario assumere almeno 1 litro e mezzo di acqua al giorno, ed inserire nella dieta il consumo di porzioni adeguate di frutta e verdura. Se si fa attività fisica e si suda molto è bene aumentare le quantità dei liquidi.

Aver cura del proprio viso è un gesto d’amore verso se stesse, e a supportarlo non può mancare una corretta beauty routine quotidiana, e soprattutto l’uso di prodotti per la pulizia e il benessere dell’epidermide.

Se è fondamentale una buona detersione, impossibile non inserire fra i prodotti da utilizzarsi tutti i giorni una crema idratante. La crema viso in menopausa non può assolutamente mancare.

I rimedi per la pelle secca in menopausa

La pelle secca è un fastidio perché perde tono e diventa più fragile, ma se curata nel modo giusto si possono ottenere risultati fantastici.

Il consumo di frutta e di verdura è un ottimo espediente per rinnovare l’epidermide e mantenerla in salute.

Fondamentale anche l’apporto di vitamina C, che sostiene la produzione di collagene. Per integrare la vitamina si devono consumare agrumi e bacche, e assumere costantemente integratori contenenti silicio e selenio.

In fase di detersione della pelle facciamo estrema attenzione a quali prodotti utilizzare, cancellando assolutamente le soluzioni troppo aggressive e quelle a base di tensioattivi, che incidono sul Ph dell’epidermide alterando i lipidi. Meglio optare per detergenti delicati che igienizzano con un occhio fisso all’idratazione.

Assodato che in menopausa la pelle è più delicata è bene ricordarsi di proteggerla adeguatamente dal freddo intenso e dai raggi solari.

LASCIA UN COMMENTO