Autoabbronzanti Migliori: i 3 Prodotti TOP!

Pur di avere una pelle dorata anche in inverno, molte persone tendono a ricorrere anche nella stagione fredda alle sedute nei solarium, non sapendo che i raggi UV posso causare fastidiosi problemi alla cute. Per questo potrebbe essere preferibile adoperare dei prodotti in grado di conferire un aspetto abbronzato senza intaccare la salute della pelle.

In questo articolo affronteremo insieme questo argomento, individuando gli autoabbronzanti migliori ed esamineremo le caratteristiche, i prezzi e le modalità di acquisto.

Prima di iniziare, però, è bene cercare di capire come funzionano questi prodotti e perché è bene preferirli a trattamenti come le lampade UV sia per abbronzare il corpo sia per il viso.

Gli effetti dei raggi UV

Questo tipo di raggi ultravioletti è presente sia nella luce naturale che nei solarium. Tuttavia, sebbene siano molto efficaci in termini di abbronzatura, possono causare problemi più o meno gravi: scottature, pigmentazioni non omogenee della pelle, eritemi, invecchiamento dell’epidermide fino ad arrivare ai tumori.

È sempre fondamentale proteggersi dall’esposizioni di questi raggi adoperando creme dotate di filtri solari di qualità, anche quando ci sono e nuvole, poiché gli UV penetrano fino alle cellule del derma anche quando le condizioni meteorologiche sembrano più avverse.

Oltre ad usare queste creme è fondamentale non abusare dell’esposizione solare, cercando di preferire altre opzioni, come, appunto, le creme autoabbronzanti.

I vantaggi dell’autoabbronzante

Adoperando questo tipo di prodotto potrai stare certa di non riscontrare problemi, poiché questi prodotti hanno una formulazione tale da non causare la comparsa di macchie e si assorbono con facilità, senza conseguenze per la salute, a meno che non li si adoperino al posto della crema solare. Ciò è fortemente sconsigliato, in quanto tali prodotti non sempre sono dotati di filtro UV. Ti consiglio sempre di controllare sull’etichetta questo dato, in modo da evitare pericolose e fastidiose scottature.

A parte questo dettaglio, gli autoabbronzanti sono sicuri e possono essere ottimi alleati dell’incarnato anche in inverno. Il loro funzionamento è molto semplice grazie alla presenza di due componenti che agiscono in sinergia:

  • Diidrossiacetone (DHA) ossia un carboidrato che agisce sul colorito della pelle;
  • Eritrulosio uno zucchero che reagisce a contatto con l’ossigeno, agendo sulla pigmentazione della pelle senza danneggiarla.

Ma qual è la crema o lo spray autoabbronzante migliore? Nei prossimi paragrafi troverai alcuni consigli su prodotti davvero validi, che, se usati costantemente, potranno donare al tuo corpo un aspetto ambrato e sano.

1# Black Sun: il miglior autoabbronzante spray

Black Sun è un prodotto spray autoabbronzante molto amato dalle persone che non sono disposte a rinunciare ad un colorito sano anche nella stagione fredda, ma che conoscono gli effetti non sempre positivi delle eccessive esposizioni alle lampade dei centri estetici.

Una delle caratteristiche che lo rende particolarmente amato è l’assenza di sostanze tossiche: questo prodotto è costituito solo ed esclusivamente da sostanze naturali e dalla comprovata efficacia.

Non ci sono: parabeni, alcool, vaselina o derivati di origine animale, ma soltanto estratti di carota, meliloto, angelica e di Dipteryx Odorata, oltre ai due zuccheri naturali che agiscono sulla colorazione della pelle di cui vi abbiamo parlato prima.

Questo spray è anche molto semplice da usare: dopo la doccia bisogna massaggiare il prodotto sul corpo fino al completo assorbimento, evitando di lavarsi per circa 5 ore dopo l’applicazione. Il procedimento va ripetuto finchè non si raggiunge il colorito desiderato.

Inoltre, Black Sun agisce sullo strato superficiale della pelle, senza giungere in profondità; nonostante questo non macchia gli abiti e non unge, resiste all’acqua e dona un bel colorito per una settimana.

Il costo di questo spray made in Italy è di 49 euro per una confezione da 200 ml, anche se spesso vengono applicati degli sconti vantaggiosi per chi ne acquista più di una.

>> Ordina il Prodotto in Offerta! <<

È possibile comprare Black Sun soltanto online poiché non si trova in farmacia in quanto l’azienda produttrice ha deciso di adottare solo questo canale di vendita.

2# Avene Lozione Autoabbronzante: per una pelle dorata e idratata

Un secondo prodotto molto apprezzato è il gel Avene – lozione autoabbronzante idratante. Si tratta di un gel molto leggero, che si applica sulla pelle e che, come Black Sun, non unge e non appesantisce la pelle.

Anche questa lozione contiene Diidrossiacetone (DHA) e l’Eritrulosio, gli stessi zuccheri che troviamo nel prodotto precedente paragrafo e che agiscono favorendo il colorito della pelle, e al contempo non contiene sostanze chimiche e nocive, come i parabeni.

Non ultimo, Avene lozione contiene l’Acqua Termale Avene, una sostanza dotata di proprietà addolcenti e lenitive che rendono questa soluzione adatta anche a chi possiede una pelle molto delicata.

Bisogna essere costanti anche nell’applicazione di questo autoabbronzante per vederne gli effetti: le istruzioni consigliano di applicarlo ogni giorno durante le prime applicazioni, per poi ridurre a due volte a settimana.

La lozione autoabbronzante di Avene si può acquistare in farmacia e costa circa 15 euro per  una confezione da 100 mL.

3# Collistar gocce autoabbronzanti per il viso e per il corpo

Se ti interessa ravvivare il colorito del viso, e non quello del corpo, puoi pensare di acquistare le gocce autoabbronzanti proposte dal noto marchio Collistar.

L’autoabbronzante Collistar è un prodotto molto sicuro, in quanto è frutto di una formula che abbina l’estratto di mallo di noce all’innovativo DHA Rapid, ossia una molecola autoabbronzante scoperta da poco, la quale può dimezzare i tempi di abbronzatura della pelle.

Grazie a questa formula, in pochissimo tempo potrai ottenere una pelle ambrata in maniera omogenea e senza il rischio di veder comparire macchie.

Le gocce Collistar sono quindi autoabbronzanti viso, ma non vanno adoperate pure: si mescolano alla propria crema quotidiana idratante, che si tinge di scuro e quindi può essere stesa come si fa normalmente. In alternativa potrai scegliere una crema autoabbronzante pronta all’applicazione, senza dover aggiungere le gocce alla tua crema idratante.

Lo stesso prodotto, arricchito dalla stessa formula, è acquistabile anche in un formato maggiore per il corpo. Anche in questo caso si può scegliere tra il prodotto per il corpo e le in gocce.

Sia le gocce che le creme potrai acquistarle in profumeria o sul web, ad un costo di circa 30 euro a confezione.

Conclusioni

Le creme autoabbronzanti (che possono essere vendute sotto forma di crema, spray o gocce) sono consigliabili a coloro che stanno cercando di mostrare un colorito ambrato anche in inverno. Rispetto alle lampade, non espongono al rischio di danni alla pelle e nemmeno a quello meramente estetico delle macchie, in quanto garantiscono un risultato uniforme e piacevole.

Va ricordato, però, che non sempre contengono la protezione solare, dunque, nel caso di esposizione ai raggi, è bene applicare una base di crema protettiva.

Leggi Anche:

LASCIA UN COMMENTO