Fondotinta Bionike: Opinioni e Recensioni dei Prodotti

Per molte donne, qualsiasi sia l’età anagrafica, il fondotinta è il cosmetico che non può mai mancare anche nel semplice make-up quotidiano. Per essere un buon prodotto il fondotinta deve mimetizzarsi completamente con la pelle, coprendo eventuali inestetismi cutanei.

In questo articolo ci occuperemo di un fondotinta piuttosto valido prodotto dalla famosa azienda Bionike. Vediamo insieme quando e come si usa, quali sono gli ingredienti utilizzati per la sua realizzazione, ma soprattutto dove possiamo comprarlo e quanto costa questo prodotto.

Che cos’è il fondotinta Bionike?

Molte di voi avranno avuto modo di conoscere l’azienda Bionike. Prima di tutto bisogna dire che questa azienda di prodotti cosmetici e non solo, si prende cura in particolar modo di tutte quelle persone che soffrono di allergie o che, comunque, hanno una pelle molto sensibile.

Di conseguenza anche il Fondotinta Bionike è stato creato per essere usato non solo da chi ha una pelle normale e vuole un risultato perfetto, ma anche da tutte quelle donne che non riescono a trovare il fondotinta ideale a causa di sfoghi e irritazioni cutanee.

A cosa serve il fondotinta Bionike?

Così come funziona per molte altre marche di prodotti cosmetici, anche Bionike offre una vasta gamma di fondotinta diversi per consistenza ma soprattutto per il risultato che si ottiene sulla pelle.

Infatti se provate a visitare il sito dell’azienda troverete diversi tipi di fondotinta, tra cui:

  • Il fondotinta protettivo Defence colour: è particolarmente indicato per le pelli chiare che non tollerano il sole o che sono soggette alle discromie (ossia le alterazioni che si possono verificare sulla pigmentazione cutanea). Oltre a nascondere le imperfezioni questo fondotinta protegge dai raggi UVA-UVB;

Foto tratta dal sito ufficiale del produttore bionike.it

  • Il fondotinta in polvere compatto: ideale per prevenire la lucidità della pelle con un velo incolore, infatti è disponibile una sola tonalità che si adatta ad ogni tipo di pelle;
  • Il fondotinta compatto: perfetto per le pelli grasse con una tendenza acneica in quanto aiuta a nascondere tutte le imperfezioni della pelle e, allo stesso tempo, la difende dai raggi aggressivi del sole. Previene l’effetto lucido della pelle e dura per tutta la giornata in quanto è resistente anche al sudore;

Foto tratta dal sito ufficiale del produttore bionike.it

  • Il fondotinta fluido: copre totalmente qualsiasi tipo di inestetismo cutaneo, siano essi localizzati o diffusi, con un effetto opaco a lunga durata. Anche questo dura a lungo in quanto è resistente ad acqua e sudore e protegge dai raggi UV;
  • Il fondotinta idratante: questo tipo di fondotinta, oltre a coprire le imperfezioni della pelle, ravviva il colore del volto, garantendo un certo grado di idratazione, fino ad otto ore;
  • Il fondotinta anti-age: come si evince dal nome questo fondotinta è indicato per le donne che portano in volto i segni del tempo. Infatti, questo prodotto aiuta a distendere le rughe e i segni della stanchezza che affliggono la nostra pelle tutti i giorni, ravviva la pelle e distende i tratti del viso;

Foto tratta dal sito ufficiale del produttore bionike.it

  • Il fondotinta liquido: questo prodotto svolge tre effetti allo stesso tempo. Infatti ha un effetto anti-età (distende le rughe), uno di riparazione (per eventuali imperfezioni sulla pelle), ridensifica e rinnova il tessuto cutaneo del volto, rendendo la pelle perfetta;
  • Il fondotinta opacizzante: è perfetto per chi ha intenzione di opacizzare il colore del viso, controllandone quell’orribile effetto lucido caratteristico della zona T. Regala a chi lo indossa un effetto naturale, eliminando, allo stesso tempo, le imperfezioni della pelle, ravvivandola allo stesso tempo.

Come vedete, Bionike ci offre una vasta scelta di fondotinta, ognuno pensato e studiato per soddisfare le diverse necessità che una donna potrebbe avere e per consentire a chiunque di avere una pelle perfetta, soprattutto a quelle donne che di solito manifestano degli sfoghi cutanei con l’utilizzo di un normale fondotinta.

Quali sono gli ingredienti utilizzati per realizzare un fondotinta Bionike?

Come abbiamo già accennato in precedenza, la ditta Bionike realizza i propri prodotti ponendo una particolare attenzione sulle necessità di coloro che soffrono di allergie o che hanno la pelle molto sensibile.

Di conseguenza, come tutti i prodotti Bionike, anche il fondotinta (qualsiasi esso sia) è realizzato senza l’aggiunta dei conservanti, o di profumo.

Inoltre, come tutti saprete l’allergia al nickel è una delle più diffuse. Di conseguenza, l’azienda cerca di fornire degli ottimi prodotti anche a chi soffre di questa allergia, testando tutti i prodotti non solo per il nickel, ma anche per il cobalto e per il cromo.

Infine, la maggior parte dei fondotinta Bionike sono composti da ingredienti che non aggrediscono la pelle, ma per conoscere la composizione di ognuno di essi vi consigliamo di leggere la sezione degli ingredienti direttamente sul prodotto.

Come si usa il fondotinta Binike?

Per quanto riguarda la modalità di utilizzo del fondotinta Bionike bisogna fare una netta distinzione in base al tipo di prodotto che avete scelto per la vostra pelle.

Infatti, se avete scelto un fondotinta in polvere, per ottenere un buon risultato dovrete utilizzare dei pennelli appositi, dalle setole non troppo dure.

Se, invece, avete scelto un fondotinta Bionike in crema, oppure liquido, o fluido, vi consigliamo di armarvi di una buona spugnetta per il make-up, anche se molte donne ottengono degli ottimi risultati applicando il prodotto direttamente con le mani, come se fosse una crema.

Quali sono le opinioni e/o le recensioni online di chi ha usato questo prodotto?

In linea di massima possiamo dire che non abbiamo avuto modo di leggere o sentire opinioni negative per quanto riguarda l’utilizzo di un fondotinta Bionike.

La maggior parte delle donne che hanno usato questi prodotti si sono trovate abbastanza bene e sono molto soddisfatte dei risultati. Le clienti sono contente soprattutto perché hanno trovato finalmente un prodotto che non crea problemi ulteriori al tessuto cutaneo.

Infatti, qualsiasi tipo di fondotinta sia esso prodotto dalla Bionike, è stato appositamente creato per rispettare ogni tipo di necessità della pelle di qualsiasi donna, ponendo un accento sulle pelli sensibili e/o soggette a manifestare degli sfoghi cutanei o delle reazioni allergiche.

Dove si può comprare il fondotinta Bionike e quanto costa?

La Bionike fa parte di quelle aziende che producono degli ottimi cosmetici dedicati alla vendita presso le farmacie. Tuttavia non tutte le farmacie vendono questi prodotti e per risolvere questo problema potete fare una ricerca online per trovare qualche farmacia on-line che venda i fondotinta Bionike.

Per quanto riguarda il costo, visto che abbiamo a che fare con dei prodotti per cui è stato fatto un certo percorso di ricerca sperimentale, e, comunque, si tratta di farmaci-cosmetici, il prezzo non è proprio alla portata di tutti.

Infatti, questi prodotti di solito partono da un costo di 19 euro (fondotinta compatto) fino ad arrivare a prezzi più elevati che superano i 40 euro (fondotinta liquido).

LASCIA UN COMMENTO