Integratore Ricrescita Capelli: Guida ai Migliori Prodotti

Se stai perdendo copiosamente capelli e stai cercando un buon integratore per la ricrescita capelli e l’irrobustimento dei bulbi certamente stai cercando di individuare anche le cause che ti hanno portato ad affrontare tale situazione e vorrai sapere qual è il rimedio più efficace a cui affidarti per tornare ad avere una chioma fluente.

Purtroppo è bene diffidare di chi ti promette soluzioni miracolose in grado di evitare al ciclo dei capelli di fare il loro corso, perché si tratta sicuramente di una truffa. Detto questo, non è sbagliato cercare soluzioni che contrastino e rallentino la caduta dei capelli: limitare i danni e ritardare le conseguenze è possibile.

In questo articolo voglio proporti alcuni prodotti in grado di aiutarti in questa battaglia, partendo però dal presupposto che la calvizie non ha un rimedio universale: potresti dover provare più di una soluzione prima di trovare quella giusta ed adatta per il tuo problema.

Perché si perdono i capelli?

Prima di iniziare con le recensioni dei prodotti, è doveroso aprire una parentesi per capire su cosa si basa il processo di diradamento capillare. Il capello e il follicolo rappresentano una parte del nostro corpo molto delicata che rischia di essere danneggiata molto spesso sia per problemi interni all’organismo che per condizioni esterne: parlo di problemi legati ad esempio all’alimentazione sregolata e allo stress nel primo caso, e allo smog, al phon e agli agenti atmosferici nel secondo.

Per questo le attenzioni che dobbiamo riservare alla nostra chioma devono agire sugli stessi fronti: interno ed esterno. Mangiare bene, usare prodotti e shampoo di qualità e proteggere i capelli ad esempio dall’acqua della piscina o dal sole estivo sono soltanto alcuni degli atteggiamenti positivi che bisognerebbe adottare per la propria bellezza.

Bisognerebbe cercare anche di riattivare la circolazione sanguigna a livello del cuoio capelluto (alternare getti di acqua calda e acqua fredda come si fa per il corpo potrebbe essere un’idea) e cercare di contrastare l’azione degli ormoni androgenetici (tra cui il DHT, un derivato dal testosterone).

Gli ormoni, infatti, sono purtroppo una delle cause che portano i capelli (sia degli uomini che delle donne) a cadere. Un altro fattore che gioca un ruolo fondamentale è la carenza di biotina, la quale è conosciuta i più con il nome di Vitamina H, utilizzata nelle cure di problemi cutanei e dei tessuti (tra cui si annoverano anche capelli e unghie).

1# Bioscalin: integratore con formula brevettata

Un altro prodotto molto amato è rappresentato da Bioscalin: il marchio propone una gamma completa di prodotti per la cura dei capelli.

In commercio possiamo infatti trovare shampoo, capsule per la caduta temporanea, fiale e così via. In questa guida voglio proporti le capsule, in modo da offrirti un confronto con Biotinel.

Tali compresse sono a base di SincroBiogenina®, un complesso brevettato frutto della Ricerca Anticaduta e presente in tutti i prodotti che compongono questa linea.

Questo complesso abbina la sua azione con quella della CronoBiogenina® ad un complesso brevettato di antiossidanti costituito da: Vitis vinifera, Olea europea e selenio, che hanno una spiccata proprietà nell’arrestare il processo di danno cellulare promosso dai radicali liberi.

Inoltre vi troviamo, ovviamente, la biotina, oltre alla vitamina B6, l’acido ascorbico e l’acido pantotenico. Infine, il suo effetto è potenziato dal rame e dallo zinco, che agiscono sulla pigmentazione e la sintesi della cheratina.

Il costo si aggira intorno ai 30 euro, ma vi sono spesso molte offerte online: acquistandolo bisogna prestare attenzione a comprare la confezione esatta, poiché la Bioscalin propone moltissimi trattamenti pensati alle diverse esigenze (caduta occasionale/stagionale, capelli femminili, fiale e così via).

2# Vichy Dercos: la linea di prodotti per la ricrescita capelli uomo e donna

Come abbiamo visto, la caduta dei capelli può essere stagionale e temporanea, oppure fisiologica in relazione all’età e al sesso.

La gamma Dercos di Vichy propone una serie prodotti anticaduta, pensati per l’uomo e per la donna. Anche in questo caso, come avviene con Bioscalin, si può scegliere tra prodotti che agiscono dall’esterno (shampoo, maschere…) e altri che penetrano in profondità agendo sul bulbo, come le fiale.

Per restare in tema di integratori, posso consigliare Dercos Aminactif, che contiene Polifenoli e Omega 3 e 6, dalle capacità anti-ossidanti, fondamentali per la protezione del follicolo responsabile della formazione del capello.

Si consiglia di sottoporsi anche in questo caso a dei cicli di trattamento durante i quali si raccomanda l’assunzione regolare e costante.

Il costo è intorno ai 30 euro, come nel caso precedente.

Conclusioni

Abbiamo visto una serie di prodotti pensati alla cura dei capelli, soprattutto quelli di chi ha notato una caduta eccessiva e un diradamento capillare.

Esistono moltissimi integratori per capelli e shampoo da provare: i più efficaci sono certamente a base di biotina, che gioca un ruolo importantissimo nella cura dei capelli.

Tuttavia mi sento di ricordare che alcuni problemi al cuoio capelluto e alla chioma vanno trattati con un dermatologo o un tricologo: dopo aver consultato uno specialista potrai sapere se il tuo problema è legato allo stress (come l’alopecia per citare un caso tra i più gravi) e quindi va trattato in un certo modo, o se un integratore naturale può bastare ad aiutare la vostra chioma ad essere più forte e sana.

LASCIA UN COMMENTO