Arcoxia® (Etoricoxib): Foglio Illustrativo

Arcoxia® è un medicinale prodotto e commercializzato dalla casa farmaceutica MSD Italia S.r.l. Il suo principio attivo, l’etoricoxib, è utilizzato per il trattamento sintomatico dell’artrite reumatoide, della spondilite anchilosante, nonché dei dolori che sono relativi alla presenza di artrite gottosa.

L’etoricoxib è un principio attivo che appartiene alla classe degli anti-infiammatori non steroidei, anche FANS. Nello specifico appartiene alla classe terapeutica degli inibitori della cicloossigenasi 2 (COX–2).

Il farmaco è indicato per il trattamento dei soggetti che abbiano compiuto almeno il sedicesimo anno di età.

Forme Farmaceutiche e dosaggio presenti in commercio

Sono attualmente disponibili in commercio diverse forme farmaceutiche autorizzate dall’Agenzia del Farmaco per Arcoxia®:

  • Arcoxia® 60 mg, 90 mg e 120 mg compresse rivestite con film in flacone da 30 compresse oppure in blister.

Non sono attualmente presenti altre forme farmaceutiche di Arcoxia® approvate dall’Agenzia del Farmaco e dunque commerciabili in Italia.

Meccanismo d’azione

Il principio attivo di Arcoxia®, l’etoricoxib, è un farmaco che appartiene alla classe degli inibitori della cicloossigenasi 2 (COX–2).

Il farmaco agisce, dunque, andando ad inibire questo enzima agendo, dunque, sulla produzione delle prostaglandine che sono generate dal processo.

ArcoxiaLa COX–2 è una isoforma degli enzimi che sembra, dagli studi di laboratorio, indotta dagli stimoli infiammatori. È coinvolta dunque nella sintesi dei mediatori del dolore, degli stati febbrili e degli stati infiammatori.

L’utilizzo del farmaco sortisce dunque effetti di carattere meramente sintomatico, in quanto non in grado di attaccare le cause della patologia che ha causato il dolore, limitandosi a rendere più sopportabili e talvolta a ridurre in modo drastico i dolori degli stati artritici, di cui alle indicazioni terapeutiche.

Indicazioni Terapeutiche

Arcoxia® è un farmaco che viene tipicamente utilizzato per il trattamento sintomatico dei dolori derivanti da diverse forme di artrosi o di patologie che ne condividono le manifestazioni.

Il farmaco è prescritto per alleviare i dolori causati da:

  • Osteoartrite;
  • Artrite Reumatoide;
  • Spondilite Anchilosante.

Inoltre, il farmaco viene talvolta somministrato come analgesico in seguito ad interventi di chirurgia dentale, o per superare le fasi acute di dolore che possono derivare dalle patologie sopracitate.

Non ci sono altri campi di applicazione per il farmaco.

Voltiamo pagina per approfondire gli aspetti legati alla posologia, alle controindicazioni e le precauzioni d’uso del prodotto. 

1
2
3

Leggi Anche:

LASCIA UN COMMENTO