Entumin® (Clotiapina): Foglio Illustrativo

Entumin® è un farmaco antipsicotico prodotto dall’azienda Novartis S.p.a. la cui azienda titolare è la Laboratories Juvisè pharmaceuticals. Il suo principio attivo è la clotiapina, una molecola indicata per il trattamento delle psicosi sia acute che croniche, sindromi psicoreazionali e nevrotiche nonché stati d’ansia.

Le psicosi sono disturbi psichiatrici che causano un’alterata percezione della realtà, della forma e contenuti dei pensieri e sono spesso caratterizzate da deliri, paranoie ed allucinazioni.

Si tratta di una categoria di patologie molto complessa, che comprende diverse condizioni. Le più conosciute sono la schizofrenia e più in generale i disturbi della personalità. Queste patologie possono spesso compromettere la capacità di condurre le attività della vita di una persona. Le cause sono multifattoriali e in larga parte tuttora in fase di studio.

Forme farmaceutiche e dosaggi presenti in commercio

Entumin® è disponibile in tre diverse forme farmaceutiche:

  • Entumin® gocce orali 100 mg/mL in flacone da 10 ml;
  • Entumin® compresse da 40 mg in confezione da 30 unità;
  • Entumin® iniettabile 40 mg 10 fiale da 4 ml.

    Foto tratta dal sito ufficiale della casa farmaceutica produttrice

Indicazioni Terapeutiche

Entumin® è indicato per il trattamento delle seguenti patologie:

  • Psicosi acute: episodi maniacali, stato confusionale, schizofrenia acuta, stato di eccitamento psicomotorio, episodi di delirio;
  • Riacutizzazione di psicosi croniche in corso;
  • Psicosi croniche (in particolare di tipo paranoico);
  • Sindromi nevrotiche o psicoreazionali;
  • Stati d’ansia.

Meccanismo d’azione

Il meccanismo d’azione di Entumin® non è ancora pienamente chiarito. Gli studi effettuati negli ultimi anni mostrano però alcuni dati riguardo questa molecola.

La clotiapina è una molecola appartenente alla classe delle dibenzoxazepine. Si tratta di farmaci antipsicotici atipici, così detti perché si differenziano sia strutturalmente che farmacologicamente dai classici antipsicotici. I farmaci appartenenti a questa classe mostrano un’attività antagonista della serotonina e della dopamina.

La clotiapina in particolare mostra anche attività anticolinergica, antistaminergica ed adrenolitica. Sebbene non sia stato dimostrato è possibile supporre che l’intenso effetto sedativo dato da Entumin® sia attribuibile anche all’azione inibente dell’istamina.

La clotiapina riducel’agitazione psicomotoria, contribuendo a ridurre il senso di tensione tipico di alcune patologie psicotiche. L’azione antipsicotica e ansiolitica è attribuibile all’antagonismo della serotonina e dopamina, sebbene come detto precedentemente, i meccanismi specifici non siano ancora stati del tutto chiariti.

Voltiamo pagina per approfondire altri importanti aspetti legati all’assunzione di questo farmaco. 

1
2
3
4

Leggi Anche:

LASCIA UN COMMENTO