Fertifol® (Acido Folico) 400 mg: Prezzo, Posologia e Indicazioni Terapeutiche

Fertifol® è un prodotto farmaceutico commercializzato nel nostro paese dalla casa farmaceutica Effik Italia Spa. Il suo principio attivo, l’acido folico, viene utilizzato nella terapia e nella cura di carenze di questa vitamina indispensabile per il ricambio cellulare e, nelle le donne incinte, per il corretto sviluppo del feto durante tutto il periodo della gravidanza.

Fertifol®, tramite il suo principio attivo acido folico, viene attualmente utilizzato nella terapia prevenzione dei difetti del tubo neurale del nascituro, nella terapia da carenza di acido folico e in donne fertili che desiderano pianificare una gravidanza.

Più semplicemente il farmaco aiuta la donna a mantenere uno stato di salute ottimale durante la gravidanza e riduce il rischio che il feto sviluppi delle malformazioni causate dalla carenza di acido folico. Per qualsiasi dubbio riguardo le indicazioni terapeutiche del farmaco, si consiglia di chiedere informazioni al proprio medico.

Forme farmaceutiche e dosaggio

Si trovano disponibili in commercio e dotate di autorizzazione dell’Agenzia del Farmaco le seguenti forme farmaceutiche di Fertifol®:

  • Fertifol® 400 mcg compresse in confezione da 120 compresse;
  • Fertifol® 400 mcg compresse in confezione da 28 compresse.

Non sono attualmente disponibili altre forme farmaceutiche autorizzate per il commercio nel nostro paese.

Meccanismo d’azione

L’acido folico è un tipo di vitamina necessaria per il ricambio cellulare nel corpo. La paziente in gravidanza necessita di un apporto regolare di acido folico per mantenere lo stato di salute ottimale suo e del feto. Anche le pazienti non gravide possono avere necessità di assumere acido folico per rimanere in salute.

L’acido folico è necessario per il corretto funzionamento del sistema nervoso ed è fondamentale per la sintesi dell’emoglobina e di altri amminoacidi. Le donne in gravidanza o quelle che la stanno pianificano devono ricevere un adeguato apporto di acido folico per il normale sviluppo del feto.

Fertifol® è fondamentale per la prevenzione dei difetti che potrebbero presentarsi nel feto nel tubo neurale, come ad esempio la Spina Bifida (una rara malformazione della parte finale della colonna vertebrale) che può causare ernie del midollo spinale, deficit del movimento, incontinenza sia urinaria che fecale e sensibilità degli arti inferiori.

Posologia e modalità di impiego

Prenda il farmaco sempre seguendo con scrupolo le indicazioni del suo medico o del suo farmacista di fiducia. Se ha dubbi riguardo la somministrazione del farmaco non esiti a consultare il medico o il farmacista. La dose raccomandata di Fertifol® è di 1 compressa al giorno sin da quando la gravidanza viene pianificata, la terapia con una compressa continua fino alla dodicesima settimana di gestazione. La compressa deve essere assunta prima dei pasti e con regolarità.

La dose di una compressa al giorno non è adeguata nel caso in cui in precedenza la paziente abbia avuto gravidanze dove sono già stai osservati nel feto difetti nello sviluppo del tubo neurale. In questo caso la dose giornaliera può essere aumentata.

Il farmaco Fertifol® non risulta efficace per prevenire la comparsa di difetti dello sviluppo del tubo neurale se si inizia il trattamento dopo la quarta settimana di gestazione. Per qualsiasi dubbio sull’utilizzo del farmaco è necessario chiedere consiglio ad un medico. È raccomandabile non modificare né sospendere la terapia senza prima aver consultato il proprio medico.

Sovradosaggio

Anche in dosi molto elevate di quelle consigliate, non sono stati evidenziati danni alla salute, ma è comunque sconsigliabile assumere dosi massicce di farmaco. Somministrazioni di acido folico che arrivano fino a 4/5 mg sono tollerate dall’organismo. In dosaggi più elevati si sono osservati:

  • disturbi gastroenterici;
  • alterazioni dello stato mentale;
  • disturbi del sonno.

In caso di una accidentale ingestione o assunzione di una eccessiva dose di farmaco, si consiglia di avvertire immediatamente il medico o di rivolgersi al più vicino ospedale. Per qualsiasi dubbio sulla somministrazione del farmaco, si consiglia di chiedere il parere ad un medico. Non modificate né sospendete la terapia senza prima aver consultato il vostro medico.

Controindicazioni

Fertifol® non è indicato nel caso in cui il paziente soffra di nota ipersensibilità all’acido folico, nonché ad uno o più degli eccipienti utilizzati nella formulazione.

Non assuma il farmaco se è allergico all’acido folico o ad uno qualsiasi degli eccipienti di questo medicinale. Il farmaco non deve essere assunto se la paziente ha un tumore. Gli eccipienti del medicinale sono:

  • lattosio monoidrato;
  • carbossimetilamido sodico A;
  • cellulosa microcristallina;
  • magnesio stearato.

Se soffre di ipersensibilità ai principi attivi o anche ad uno solo degli eccipienti deve avvertire il suo medico prima di iniziare la terapia a base del farmaco Fertifol®. Per qualsiasi dubbio riguardo al farmaco consultate il vostro medico.

Precauzioni per l’uso

Si consiglia di rivolgersi al medico o al farmacista prima di iniziare ad assumere Fertifol®, soprattutto se è una donna con precedenti gravidanze in cui sono stati osservati difetti nello sviluppo del tubo neurale del feto.

Avvisi il medico se è in cura con farmaci antiepilettici o se sta seguendo un trattamento con farmaci antagonisti dell’acido folico. Se soffre di anemia perniciosa chieda consiglio al medico prima di assumere il farmaco. Il farmaco contiene lattosio, se è intollerante al lattosio non assuma il farmaco e avvisi il medico prima di iniziare la terapia a base di Fertifol®.

Il farmaco deve essere tenuto fuori dalla portata dei bambini e conservato in un luogo fresco e asciutto e lontano da fonti di calore eccessive. Si consiglia di non utilizzare il medicinale dopo la data di scadenza che si trova sulla confezione. Se la confezione risulta danneggiata o forata non utilizzi il farmaco. Per qualsiasi dubbio consultate il vostro medico.

Gravidanza e allattamento

Se la gravidanza è già in corso o se sospetta di essere incinta o se sta pianificando di avere una gravidanza, avvisi il medico prima di iniziare a prendere il farmaco. Il farmaco è utilizzabile durante la gravidanza, ma per assumerlo correttamente e per evitare effetti negativi è necessario conoscere dosi, modi e tempi d’uso. Per questo motivo è comunque consigliabile consultare il proprio medico.

Se sta allattando chieda consiglio al suo medico o al farmacista prima di iniziare ad assumere questo medicinale. L’acido folico viene escreto dal latte materno, per questo motivo si consiglia di chiedere il parere del medico prima di assumere il farmaco durante tutto il periodo dell’allattamento con latte materno.

Interazioni con altri farmaci

L’acido folico può avere interazioni con altri farmaci che è bene considerare prima della somministrazione. Può essere necessario interrompere eventuali altre terapie farmaceutiche.

Si consiglia di informare il medico se sta assumendo, o se ha assunto di recente, o potrebbe iniziare ad assumere uno dei medicinali riportanti nell’elenco qui di seguito:

  • antiepilettici;
  • contraccettivi orali;
  • antagonisti dell’acido folico (es. metotrexato);
  • farmaci antitubercolari.

Visto che il farmaco potrebbe interagire con altri medicinali si consiglia di avvisare il medico anche se si ha intenzione di assumere o se si sta assumendo qualsiasi altro medicinale in contemporanea con la terapia a base di Fertifol®.

Effetti collaterali

All’utilizzo di Fertifol® sono collegati effetti collaterali importanti che possono colpire pazienti anche nel caso in cui non abbiano mostrato ipersensibilità all’acido folico.

Gli effetti indesiderati comuni, che si manifestano comunque raramente (ovvero in più di 1 paziente su 10.000, ma in meno di 1 paziente su 1000), sono:

  • reazioni allergiche;
  • insonnia;
  • disturbi gastrointestinali;
  • irritabilità.

Se nota anche solo uno degli effetti collaterali collegabile al farmaco avvisi subito il suo medico. Se dovesse presentarsi una reazione allergica contatti immediatamente il medico o il più vicino ospedale.

Ricetta, Regime di Dispensazione e Prezzo

Fertifol® è un medicinale di classe A, ed è quindi rimborsato dal Servizio Sanitario Nazionale. Il farmaco si acquista solo a seguito della presentazione di regolare ricetta medica. La ricetta è ripetibile. Al momento non ci sono note AIFA da segnalare relative al farmaco.

Il prezzo per acquistare Fertifol® è di :

  • 13,40 euro per la confezione da 120 compresse;
  • 4,62 euro per la confezione da 28 compresse.

Leggi Anche:

LASCIA UN COMMENTO