Enterogermina Gonfiore: Prezzo e Opinioni. Funziona?

Enterogermina® Gonfiore è un integratore alimentare prodotto dalla casa farmaceutica Sanofi S.p.A. Si tratta di un prodotto specificamente pensato per tutti coloro che soffrono di gonfiore addominale, tensione addominale e squilibrio della flora batterica intestinale.

Enterogermina® Gonfiore va a completare la gamma di prodotti Enterogermina® progettati per tutte quelle situazioni in cui vi è bisogno di regolarizzare la flora intestinale grazie all’azione di probiotici.

Enterogermina gonfiore addominale

Quanto costa? Prezzo

Enterogermina® Gonfiore è venduta in una confezione da 10+10 bustine ed il prezzo al pubblico è di 13,50 euro. Tuttavia è possibile acquistare questo prodotto, spesso con sconti davvero vantaggiosi, nelle ormai numerose farmacie on-line.

Enterogermina Gonfiore 20 bustine 11,90€ Compra Ora in Offerta
Enterogermina Gonfiore 40 bustine 16,90€ Compra Ora in Offerta
Enterogermina Gonfiore 20 bustine 9,45€ Compra Ora in Offerta
Enterogermina Gonfiore 40 bustine 18,33€ Compra Ora in Offerta
Amicafarmacia, la tua farmacia on line Enterogermina Gonfiore 20 bustine 11,90€ Compra Ora in Offerta
Amicafarmacia, la tua farmacia on line Enterogermina Gonfiore 40 bustine 19,90€ Compra Ora in Offerta
Enterogermina Gonfiore 20 bustine 10,01€ Compra Ora in Offerta
Farmacia Loreto Gallo Enterogermina Gonfiore 20 bustine 9,11€ Compra Ora in Offerta!
Farmacia Loreto Gallo Enterogermina Gonfiore 40 bustine 16,81€ Compra Ora in Offerta!

Per cosa si usa Enterogermina® Gonfiore?

Il gonfiore addominale si presenta nel momento in cui, per svariati motivi, si accumula aria all’interno dell’intestino e dello stomaco che diventano dolenti e tesi sino a creare una situazione fastidiosa per chi ne soffre.

I gas intestinali possono accumularsi per vari motivi: patologie dell’apparato gastrointestinale (sindrome del colon irritabile), ingestione accidentale di arie e fermentazione di alcuni batteri da parte della flora microbica intestinale.

Molto spesso alla base di questo disturbo può esserci una causa di tipo muscolare, ovvero la muscolatura gastrica diventa atonica e rallenta lo svuotamento gastrico che a sua volta favorisce la fermentazione degli alimenti sia a livello dello stomaco che a livello dell’intestino.

Nell’approccio alla cura di questi disturbi Enterogermina® Gonfiore può essere un valido rimedio in quanto è un integratore che agisce su tre fronti differenti per la cura del gonfiore addominale: riequilibrio della flora batterica grazie alla somministrazione di probiotici, riduzione della fermentazione batterica ed estratti vegetali che aiutano la motilità intestinale nell’espellere i gas accumulati.

Posologia ed modalità di utilizzo di Enterogermina® Gonfiore

Enterogermina® Gonfiore è venduto in confezioni da 10+10 bustine che vanno assunte insieme, sciogliendo il contenuto in un bicchiere d’acqua. Le bustine hanno un contenuto diverso in una sono presenti i probiotici, nell’altra gli enzimi digestivi e gli estratti vegetali.

È consigliata l’assunzione di una bustina al giorno, preferibilmente prima del pasto principale. Vediamo nel dettaglio la composizione di Enterogermina® Gonfiore ed il ruolo svolto da ciascun componente.

Poiché costituito da batteri probiotici, non va assunto durante una terapia antibiotica o al limite due ore prima o dopo l’antibiotico.

La funzione dei probiotici contenuti in Enterogermina® Gonfiore (Bifidobacterium animalis subsp. Lactis e Lactobacillius acidophilus) è quella di riequilibrare la flora intestinale che può esser stata danneggiata da diversi fattori come errate abitudini alimentari, stress o terapie antibiotiche.

Invece, nell’altra bustina sono presenti i FOS (fruttoligosaccaridi), l’estratto secco di foglie di menta, l’estratto secco di frutti di coriandolo e l’α-galattosidasi.

Leggi anche: Rimedi meteorismoRimedi efficaci per la diarrea diarrea

A cosa servono queste sostanze? Dunque, il FOS sono dei fruttani a catena corta e costituiscono quella che viene normalmente chiamata fibra alimentare.

I FOS sono dei prebiotici (da non confondere con i probiotici che sono quelli contenuti nella prima bustina) ovvero quelle sostanze che consentono lo sviluppo dei batteri intestinali: un po’ come se fosse il “cibo” dei batteri.

Le foglie di menta, il cui costituente attivo è l’acido rosmarinico, sono utilizzate per le loro proprietà spasmolitiche e anti-flatulenza che esercitano sulla motilità gastrointestinale.

Il coriandolo, che anche rientra nella composizione di Enterogermina® Gonfiore, è utilizzato per ridurre l’aerofagia, ovvero l’ingestione accidentale di aria che è responsabile della comparsa della tensione addominale.

Infine, l’α-galattosidasi è un enzima digestivo, assente nel nostro organismo, che catalizza la reazione di scissione di alcuni carboidrati come il verbascosio, raffinosio e stachiosio che spesso sono contenuti in molti alimenti di origine vegetale come i legumi.

Questi zuccheri vengono demoliti dalla flora batterica intestinale poiché i batteri posseggono questo enzima.

Se questi zuccheri non vengono degradati, fermentano nel colon e portano alla formazione di gas.

Pertanto, assumere questo enzima sia attraverso farmaci che integratori come Enterogermina® Gonfiore è utile per prevenire l’accumulo di gas all’interno dell’intestino.

Enterogermina® Gonfiore va conservato ad una temperatura inferiore ai 30 °C per non causare la morte, e dunque, l’inattivazione dei probiotici presenti.

Tenere lontano dai bambini di età inferiore ai 3 anni e non superare le dosi consigliate. E’ un prodotto senza glutine e lattosio, pertanto è indicato anche per i celiaci e per coloro che soffrono di intolleranza a questo zucchero.

Enterogermina® Gonfiore non ha particolari effetti collaterali a patto che non abbiate sensibilità ad uno dei componenti della formulazione e che lo si utilizzi nel modo più corretto possibile rispettando la posologia e le modalità di utilizzo.

In gravidanza ed allattamento è bene consultare il parere del medico prima di assumerla.

Condividere su:

Leggi Anche

mm

Autrice e fondatrice del blog Salutarmente.it. Laureata in Farmacia con lode, da sempre appassionata da tutto ciò che riguarda la salute, l’alimentazione e il benessere.

LASCIA UN COMMENTO