Migliori Integratori di Omega 3: Caratteristiche, Recensioni e Prezzo

Gli omega 3 sono sostanze di fondamentale importanza per il corretto funzionamento del nostro organismo. Possiamo integrarli attraverso l’alimentazione, ma anche assumendo degli integratori alimentari fatti su misura per chi ha queste carenze oppure pensati per aiutare l’organismo a controllare determinati processi biologici.

Ma cos’è esattamente l’omega 3? Quali funzioni svolge e a che cosa serve? Quali sono i migliori integratori a base di omega 3 attualmente presenti in commercio? Quali sono le caratteristiche di questi prodotti e cosa ne pensa chi li ha già provati? In questo articolo risponderemo a tutte queste domande e tante altre.

Cosa sono gli omega 3? A cosa servono?

Come abbiamo già detto nell’introduzione, gli omega 3 sono delle sostanze molto importanti di cui il nostro organismo ha bisogno per poter funzionare correttamente.

Nello specifico si tratta di un particolare tipo di grasso che rientra nella categoria dei grassi polinsaturi a lunga catena in cui il primo doppio legame si trova all’altezza del terzo atomo di carbonio, e per questo si chiama Omega 3.

Il motivo principale per cui questo grasso viene considerato essenziale riguarda il fatto che esso, insieme agli omega 6, non può essere sintetizzato dal nostro organismo e, proprio per questo motivo, va introdotto con l’alimentazione.

Si tratta di una sostanza che ha un meccanismo d’azione piuttosto complesso e prevede i seguenti punti:

  • Aumento della fluidità delle membrane delle cellule;
  • Miglioramento della funziona del tessuto endoteliale;
  • Modulazione dell’aggregazione delle piastrine e dell’infiammazione sistemica;
  • Stabilizzazione di eventuali lesioni ateromasiche.

Grazie al loro meccanismo d’azione che, come abbiamo detto, è piuttosto complesso, gli omega 3 sono particolarmente utili per contrastare o ridurre il rischio delle seguenti malattie e/o condizioni:

  • La psoriasi, le dermatiti e altre malattie della pelle;
  • Il metabolismo osseo;
  • Asma allergico;
  • Riduzione del rischio del cancro;
  • Diabete;
  • Le malattie infiammatorie, come la colite ulcerosa, l’artrite reumatoide e il morbo di Chron;
  • L’arteriosclerosi e altre patologie che interessano il sistema cardiovascolare, in quanto gli omega 3 sono in grado di rallentare lo sviluppo della placca aterosclerotica e di ridurre l’effetto trombogenico;
  • Depressione e altri disturbi del comportamento;
  • Schizofrenia;
  • Autismo e altri deficit dell’attenzione;
  • Morbo di Alzheimer;
  • Sviluppo cerebrale neonatale.

Quindi, come avrai sicuramente intuito, gli omega 3 apportano i suoi innumerevoli benefici a tutti gli organi più importanti del nostro organismo, a partire dal cervello, fino al cuore, alla pelle e alle ossa.

Tuttavia, come abbiamo già detto in precedenza, questa sostanza non viene sintetizzata dall’organismo, di conseguenza dobbiamo integrarla in qualche modo. Vediamo quali sono gli alimenti ricchi di omega 3 per poi soffermarci sugli integratori più diffusi e più efficaci.

Quali sono gli alimenti ricchi di omega 3?

Visto che uno dei modi per assimilare al meglio gli omega 3 riguarda il fatto di apportare delle piccole modifiche alle nostre abitudini alimentari, è il caso di ricordare quali sono i cibi che ne contengono grosse quantità.

Ebbene tra i cibi che contengono questa sostanza così importante per il nostro corpo abbiamo:

  • l’olio di semi di lino;
  • le acciughe;
  • lo sgombro;
  • i semi di lino;
  • le noci;
  • il salmone atlantico;
  • il tonno;
  • i vari oli di pesce.

Tuttavia, spesso ci sono condizioni in cui introdurre l’omega 3 con la sola alimentazione non è sufficiente e bisognerebbe fare affidamento agli integratori che possiamo trovare in qualsiasi farmacia, sia online sia fisica.

Come facciamo a scegliere l’integratore che fa al caso nostro?

Intuibilmente sono veramente tanti i tipi di integratori a base di omega 3 che possiamo trovare sul mercato e, per acquistare il prodotto giusto, ti consigliamo di basarti su quattro caratteristiche principali che questi devono possedere per dimostrarsi efficaci, ossia:

  • Devono possedere EPA e DHA in un rapporto 2 a 1;
  • Devono essere stati purificati con la tecnologia innovativa della distillazione molecolare;
  • Devono contenere almeno il 60% di acidi grassi a catena lunga, EPA + DHA;
  • Devono avere una concentrazione piuttosto alta di acidi grassi omega 3, di solito intorno al 75%.

Inoltre, un buon integratore di omega 3 dovrebbe avere un odore molto particolare in quanto al suo interno deve trovarsi l’olio di pesce purificato.

Un’altra caratteristica importante di cui dobbiamo tener conto nel momento dell’acquisto di un buon integratore di omega 3 riguarda la sua certificazione. Infatti, questi integratori devono avere la certificazione IFOS, che è la sigla di International Fish Oil Standards.

Per evitare di fare troppa confusione sull’argomento, oggi abbiamo deciso di mostrarti le caratteristiche e le modalità di utilizzo di quattro diversi integratori di omega 3. Andiamo a vedere quali sono e come funzionano.

1# Multicentrum® My Omega 3

Multicentrum® è un’azienda molto famosa nel settore degli integratori alimentari e, ovviamente, non poteva non produrre anche degli integratori a base di omega 3. Stiamo parlando di Multicentrum® My Omega 3.

Generalmente viene venduto nel flacone da 60 perle o nel formato convenienza da 120 perle ed è indicato per le seguenti situazioni:

  • In caso di diabete;
  • Per favorire le funzionalità visive;
  • In caso di ipertensione;
  • In caso di colesterolo alto.

Multicentrum® My Omega 3 si è, inoltre, rivelato particolarmente utile anche per favorire i processi della memoria e della nostra concentrazione. In questo senso, tale integratore apporta dei benefici non indifferenti alla nostra vita quotidiana.

Tra i benefici di cui possiamo usufruire assumendo regolarmente, e con costanza, l’integratore Multicentrum® My Omega 3 ricordiamo senza ombra di dubbio quelli citati in seguito:

  • Azione positiva su eventuali complicazioni connesse al diabete;
  • Protegge le nostre funzioni cerebrali;
  • Azione positiva sul colesterolo alto;
  • Azione positiva sulla pressione del sangue;
  • Protegge le nostre funzioni visive;
  • Azione positiva sui livelli di trigliceridi.

In pratica si tratta di un integratore concepito per proteggere e favorire il normale funzionamento del cuore, del nostro cervello, della vista e degli occhi, proteggendo allo stesso tempo il nostro organismo dalle malattie metaboliche.

Per quanto riguarda la modalità di utilizzo, si consiglia di assumere due mini perle al giorno. Non ci sono momenti particolari della giornata in cui prendere questo integratore, possiamo infatti assumerlo in qualsiasi momento della giornata.

2# Swisse® omega 3 concentrato

Anche Swisse® è una marca molto famosa nel settore degli integratori e, ovviamente, non poteva mancare la sua formulazione per integrare gli omega 3 nella nostra alimentazione, ossia Swisse® Omega 3.

Tra le funzioni più importanti di questo integratore, ricordiamo soprattutto quelle citate in seguito:

  • La funzione cerebrale, in quanto il DHA in esso contenuto contribuisce a favorire il regolare funzionamento dei processi cerebrali;
  • La funzione cardiaca in quanto contiene EPA e DHA, che aiutano a contribuire al normale funzionamento del cuore e del sistema circolatorio;
  • La capacità visiva, in quanto il DHA in esso contenuto favorisce il normale funzionamento degli occhi e la capacità visiva dell’organismo.

Inoltre, questo particolare tipo di integratore a base di omega 3 si è dimostrato utile anche durante il periodo della gravidanza. Questo perché se la madre assume il DHA, andrà a favorire direttamente il normale sviluppo del feto, soprattutto per quanto riguarda la sua capacità visiva.

Swisse® Omega 3, a differenza di tanti altri prodotti simili, è inodore. Infatti, grazie al rivestimento aromatizzato alla vaniglia, sarà praticamente impossibile percepire il fastidioso odore di pesce tipico di questi integratori.

La modalità di utilizzo di Swisse® Omega 3 dipende principalmente dai vantaggi che vogliamo trarne, nello specifico:

  • Per favorire la funzione cerebrale, le capacità visive e durante la gravidanza, si consigliano almeno due capsule al giorno;
  • Per favorire il corretto funzionamento cardiaco si consiglia una sola capsula al giorno.

Le capsule di Swisse® Omega 3 andrebbero assunte subito prima dei pasti, ma possiamo prenderle anche durante. Ovviamente la situazione cambia se il medico ci indica delle indicazioni diverse.

3# Esi Omega 3

Esi® Omega 3 è un integratore alimentare completamente naturale che, come gli altri, contiene l’olio di pesce, deputato principale all’integrazione dell’omega 3.

Oltre all’olio di pesce, Esi® Omega 3, è ricco di vitamina E e, se viene associato ad una dieta sana ed equilibrata, possiamo trarre dalla sua assunzione diversi vantaggi, soprattutto per quanto riguarda le funzioni cardiache e del sistema cardiocircolatorio e il controllo del metabolismo dei lipidi.

La vitamina E che si trova in questo integratore alimentare svolge una particolare funzione antiossidante, contrastando così le sostanze che favoriscono l’invecchiamento cellulare, ossia i radicali liberi.

Riassumendo i benefici di Esi® Omega 3 abbiamo:

  • Favorisce la regolarizzazione dei livelli dei trigliceridi nel flusso ematico;
  • Agisce direttamente sulla microcircolazione;
  • Favorisce il controllo del colesterolo;
  • Utile per il regolare sviluppo del feto durante il periodo della gestazione;
  • Favorisce l’idratazione della pelle;
  • Favorisce l’integrità delle membrane cellulari;
  • Aiuta a mantenere un livello normale della coagulazione del sangue.

Infine, per quanto riguarda l’assunzione di questo integratore a base di omega 3, all’inizio si consigliano di assumere 4 perle al giorno, per poi passare a 2 perle nella terapia di mantenimento.

4# Omegactive Vegan

L’ultimo integratore di cui ti parleremo oggi è Omegactive Vegan®, un integratore alimentare prodotto sempre dalla ESI, concepito proprio per chi segue il regime vegano, ossia per chi non mangia qualsiasi tipo di alimento che sia derivato dagli animali.

Infatti, Omegactive Vegan® è al 100% naturale e permette a queste persone che, intuibilmente, seguono una dieta priva di pesce e altri alimenti che contengono l’omega 3 di reintegrare nel loro organismo questa sostanza di fondamentale importanza per la nostra salute.

Omegactive Vegan® permette infatti di mantenere un normale livello del colesterolo, di favorire le funzionalità cardiache e cerebrali e, allo stesso tempo, di mantenere delle buone capacità visive.

Per usufruire al meglio di tutti questi benefici, gli esperti consigliano di assumere da 2 a 3 vegicaps (capsule vegane) al giorno, senza particolari indicazioni per quanto riguarda il momento della giornata in cui andrebbero assunte.

Quali sono le recensioni dei clienti che hanno utilizzato questi integratori?

Per farci un’idea più chiara e completa sugli integratori di cui abbiamo parlato oggi, e sugli integratori a base di omega 3, abbiamo fatto una breve ricerca sul web, dando uno sguardo alle varie recensioni che sono state scritte dai clienti.

Da queste recensioni emerge che le opinioni su questi prodotti sono principalmente positive, soprattutto per quanto riguarda gli effetti benefici, i prezzi e la facilità di assunzione.

Ci sono controindicazioni o rischi connessi all’assunzione di integratori a base di omega 3?

Sicuramente, arrivati a questo punto, ti starai chiedendo se ci sono delle controindicazioni o dei rischi specifici nell’assunzione degli integratori alimentari a base di omega 3.

Al momento non esistono controindicazioni specifiche, tuttavia possiamo andare incontro a degli effetti collaterali nel caso di assunzione sbagliata o di sovraddosaggio.

Ovviamente, se dovessero manifestarsi effetti indesiderati è il caso di consultare il proprio medico curante, il quale va contattato anche in presenza di una gravidanza o durante il periodo dell’allattamento, nonostante questi integratori si sono dimostrati sicuri anche in questi casi.

LASCIA UN COMMENTO