Sollievo®: integratore per favorire il normale transito intestinale

Sollievo® è un integratore alimentare prodotto dall’azienda farmaceutica Aboca che da decenni si occupa di studiare e selezionare le migliori specie vegetali per la creazione di prodotti naturali utili a porre rimedio a diversi problemi che possono affliggere il nostro organismo.

Sollievo® è disponibile sia in tavolette che in tisane, con una composizione di base simile, per andare incontro alle esigenze di tutti coloro che ravvisino la necessità di assumere questo integratore alimentare per combattere i loro problemi di stitichezza.

Foto tratta dal sito ufficiale del produttore aboca.com

La stitichezza è un problema che affligge sempre più persone, soprattutto le donne, per una questione essenzialmente ormonale, ma gli uomini non ne sono esenti. I fastidi che ne derivano non sono pochi e spesso creano problemi nello svolgimento delle normali azioni.

Sollievo® interviene proprio nel migliorare il transito intestinale, rendendo l’espulsione delle feci più agevole e con una frequenza fisiologica.

Passiamo subito ad un’analisi del prodotto nelle sue caratteristiche fisiche e funzionali, cercando anche di dare una risposta alle possibili domande che un integratore come questo potrebbe suscitare.

Quanto costa?

Sollievo® è disponibile, come già accennato, sia nella forma in tavolette che in quella in tisana, in diverse varianti di confezione.

La confezione costituita da 45 tavolette è messa in commercio ad un prezzo di 7,90 euro, mentre quella da 90 tavolette a 12,00 euro. Il prezzo della confezione di tisane da 20 filtri è disponibile a 8,40 euro.

Quelli appena indicati sono i prezzi di listino, ossia quelli con i quali la casa produttrice consiglia la vendita al pubblico. Questa precisazione è doverosa perché fa capire che questo integratore alimentare, in tutte le forme presenti, può essere acquistato nelle farmacie e parafarmacie a costi più bassi, qualora queste decidano di dispensarli attraverso delle promozioni.

Inoltre esiste, come sempre, la possibilità di ricercare la farmacia online che proponga i prodotti al costo più vantaggioso.

Cosa contiene ciascuna formulazione?

Sollievo® nella formulazione in tavolette contiene estratti di cassia, tarassaco, aloe, cicoria, finocchio, carvi e cumino, che conferiscono a questo integratore alimentare le caratteristiche di lassativo naturale.

Per quanto riguarda le tisane, ogni filtro contiene, oltre a cassia, finocchio e carvi, anche malva, melissa, liquirizia e rooibos che arricchiscono e completano la formulazione.

Né le tavolette né le tisane contengono glutine tra gli eccipienti, in modo da rendere possibile l’assunzione da parte di tutti anche di coloro che presentano intolleranze o allergie verso questa molecola.

Gli estratti vegetali selezionati per questo integratore alimentare, provengono da agricoltura biologica, quindi sono totalmente naturali, sicuri e ben tollerati dall’organismo.

Come agisce a livello dell’organismo?

A questo punto si può passare alla descrizione delle caratteristiche di ogni singola specie vegetale presente in entrambe le formulazioni, in modo da giustificare il loro impiego per combattere la tensione addominale e la stitichezza.

La cassia, conosciuta anche come senna, è usata per la sua azione che può essere lassativa o purgante, in base alle concentrazioni usate. Tali effetti sono dovuti essenzialmente ai sennosidi che hanno come azione quella di aumentare la motilità del colon che viene accelerata, incrementare il volume delle feci grazie alla capacità di inibire, seppur parzialmente, l’assorbimento dell’acqua, il che permette una maggior idratazione della massa fecale.

Il tarassaco, soprannominato dente di leone, è particolarmente apprezzato per la sua azione diuretica, sicura e senza effetti indesiderati. Permette di ripulire l’intero organismo dalle tossine. Ma in questo integratore alimentare viene impiegato essenzialmente per la sua capacità di aiutare la digestione, in quanto stimola la produzione di bile.

Il finocchio, oltre alla capacità di stimolare la digestione, ha il potere di calmare gli spasmi ed i dolori addominali permettendo al tempo stesso di evitare la formazione dei gas intestinali, bloccando il processo di fermentazione degli alimenti in fase digestiva.

A tutto questo partecipano anche cumino, carvi e cicoria: tutte piante che intervengono positivamente nella digestione, oltre ad avere spiccate attività depurative.

Malva e melissa vanno ad alleggerire l’azione piuttosto drastica della senna in maniera tale da evitare che si abbiano problemi di irritazione a livello intestinale.

In aggiunta il rooibos, noto anche come té rosso africano, arricchisce la formulazione delle tisane aggiungendo vari benefici, soprattutto proprietà antiossidanti e la capacità di stimolare la digestione.

Come assumere questo integratore alimentare?

Per la formulazione in tavolette, la posologia consigliata è di una tavoletta al giorno da assumere preferibilmente la sera prima di andare a letto, in modo che tutti i componenti svolgano la loro funzione sfruttando il riposo dell’intero organismo.

Si possono assumere fino a tre tavolette, sempre la sera prima di andare a dormire, in base alle specifiche necessità di ogni soggetto. Non è previsto un periodo di tempo specifico per l’assunzione di questo integratore alimentare, che può essere assunto semplicemente quando se ne ravvisi la necessità.

Per la formula in tisane, si consiglia di assumerne una la sera poco prima di coricarsi, quando se ne senta il bisogno, dopo averla lasciata in infusione per almeno sette minuti, tempo necessario affinché tutte le sostanze attive presenti nel filtro passino nell’acqua e siano quindi disponibili al momento dell’assunzione.

Un consiglio, da seguire in generale per tutte le tisane, è quello di coprire la tazza quando si lascia il filtro in infusione, in modo da conservare tutti gli aromi e preservare le sostanze più volatili, comunque importanti per garantire l’efficacia del prodotto.

Quali sono le avvertenze da tenere in considerazione?

Per preservare le caratteristiche fisiche e di conseguenza funzionali sia delle tavolette che delle tisane, questo integratore alimentare va conservato a temperatura non superiore ai 25 gradi, in ambienti asciutti e lontano da fonti di luce e calore dirette.

Non va mai superata la dose giornaliera consigliata, per evitare di incorrere nella comparsa di qualche effetto collaterale, che comunque potrebbe presentarsi qualora si utilizzi il prodotto in maniera impropria.

È bene conservare il prodotto lontano dalla vista e dalla portata dei bambini, soprattutto se di età inferiore ai tre anni, per evitare che si verifichino spiacevoli incidenti.

L’uso nelle donne in gravidanza o in fase di allattamento deve essere monitorato dal medico e in genere non va effettuato per periodi prolungati di tempo.

Va ricordato che, per la sua formulazione, Sollievo® è indicato per il trattamento della stitichezza occasionale. Quindi si sconsiglia il suo utilizzo in casi in cui la stitichezza si prolunghi già da dieci giorni.

Inoltre, dopo il trattamento della stitichezza sporadica, si consiglia l’assunzione di molte fibre ed acqua.

Quali sono le opinioni su questo integratore?

Se adoperato seguendo tutte le direttive appena riportate ed i consigli del medico e del farmacista, il prodotto si dimostra efficace nel combattere la stitichezza.

Questo è quello che si evince dalle opinioni di coloro che hanno usato Sollievo® per combattere la stitichezza, che sono quindi molto positive.

L’unica nota dolente riguarda il sapore della tisana, che alcuni descrivono come disgustoso, ma trattandosi comunque di un prodotto naturale, non ci si deve stupire di questa caratteristica, che comunque è superabile.

Leggi Anche:

1 COMMENTO

  1. Credo che i problemi intestinali siano alla portata di tutti, sono òpoche le persone che hanno l’intestino che si comporta con puntualità al suo dovere, io faccio uso di semi di lino ma non è sufficiente, visto i componenti che contiene prevedo di prenderlo ogni sera in aggiunta al lino sperando di risolvere il problema

LASCIA UN COMMENTO