Recardio, integratore per la pressione sanguigna: Funziona? Opinioni e Recensioni

Recardio è il nuovo integratore alimentare naturale formulato contro l’ipertensione che è attualmente oggetto di sponsorizzazione online da parte del produttore.

Si tratta di un prodotto che ha lo scopo di riportare la pressione sanguigna all’interno di valori ritenuti accettabili per mantenere in buona salute l’organismo ed i vasi sanguigni.

Recardio, da quanto si può leggere dal sito ufficiale del produttore, aiuta a riportare alla normalità tutti quei fattori che possono causare la comparsa dell’ipertensione.

Nella guida di oggi ci occuperemo di parlarvi a tutto tondo del prodotto evidenziando le potenzialità e le criticità del prodotto, se funziona e come agiscono i componenti presenti al suo interno.

Prima di iniziare, però, è doveroso fare una premessa al problema dell’ipertensione e sulle conseguenze che ha sulla nostra salute.

>> Vai al Sito Ufficiale per Acquistarlo! <<

Cos’è l’ipertensione e cosa provoca?

La pressione sanguigna è un parametro molto importante per valutare il nostro stato di salute cardiovascolare. La pressione sanguigna può essere alta, bassa o trovarsi nell’intervallo di normalità che corrisponde ad un valore inferiore a 120/80 mmHg. 

Si tratta di un parametro che può essere influenzato da tanti fattori: ereditarietà, età, peso corporeo, alimentazione scorretta. Le pareti delle nostre arterie, con il passare del tempo, iniziano a perdere la loro naturale elasticità oltre a diventare molto sensibili alle sostanze contratturanti e resistenti a quelle vasodilatanti.

Tutto questo costringe il cuore ad aumentare la sua forza di contrazione per consentire al sangue di raggiungere ogni distretto del nostro corpo ed apportare l’ossigeno a tutte le cellule del corpo.

L’ipertensione è una patologia che agisce silenziosamente nel tempo perché raramente si manifesta con sintomi chiari ed inequivocabili per questo è molto importante sottoporsi ai controlli periodici in modo tale da diagnosticare prontamente la patologia.

Dopo aver trattato da un punto di vista clinico la patologia, passiamo a parlare dell’integratore Recardio e della sua possibilità di utilizzo per la cura di questa patologia o meno.

>> Vai al Sito Ufficiale per Acquistarlo! <<

Cosa contiene Recardio?

Recardio contiene al suo interno una serie di ingredienti che agiscono in maniera specifica sulla cura dell’ipertensione favorendo il ritorno ad una condizione di normalità da parte del cuore e di tutto l’apparato cardiovascolare.

Questo integratore, come si può leggere dal sito ufficiale del produttore, non contiene glutine, lattosio e sostanza allergizzanti come lievito, additivi, aromi di origine sintetica. Quindi può essere assunto anche da chi ha allergie verso questi componenti.

Gli ingredienti presenti all’interno delle capsule sono i seguenti e svolgono le seguenti funzioni:

  • Estratto di biancospino: il biancospino viene chiamato anche “sedativo del cuore” grazie alle sue proprietà cardiotoniche dovute alla presenza in grosse quantità di proantocianidoli che svolgono un ruolo molto importante sulla contrazione e forza del cuore. Le sostanze contenute all’interno del biancospino sono capaci di ridurre la tachicardia e le extrasistole prevenendo la possibile comparsa di infarto o angina pectoris;
  • Ortica: é ricca di vitamine come la A, C e K e di sali minerali che aiutano il corretto funzionamento delle cellule dell’organismo;
  • Vitamina B1: è una vitamina idrosolubile diffusa negli alimenti sia di origine animale che vegetale. Si trova in abbondanza nei cereali, nei legumi e nelle uova. Lavora in sinergia con la vitamina B2, anch’essa presente nell’integratore Recardio, per regolare i processi di produzione di energia da parte delle cellule;
  • Vitamina B2: è presente in grosse quantità nel latte e nei suoi derivati oltre che uova, fegato bovino e lievito di birra.
  • Vitamina B6: è una vitamina importante che risulta implicata nel processo di metabolismo degli aminoacidi, acidi grassi. Risulta essenziale per la sintesi dei globuli rossi che hanno la funzione di ossigenare tutte le cellule del corpo.

Tutte queste sostanze, in particolare, gli antiossidanti presenti nelle formulazione, aiutano a combattere gli effetti nocivi dei radicali liberi.

Recardio contiene gli estratti liofilizzati di biancospino ed ortica in modo tale da concentrare i principi funzionali e renderli anche più disponibili. Purtroppo, dal sito ufficiale non è possibile sapere né la concentrazione dei principi attivi né la quantità di estratto presente. É probabile però che questa informazione sia presente sulla confezione oppure sul bugiardino.

>> Vai al Sito Ufficiale per Acquistarlo! <<

Gli studi effettuati e gli effetti collaterali

Recardio non presenta particolari controindicazioni ed effetti collaterali ma come tutte le sostanze vegetali è sempre necessario prestare attenzione nel caso soffrissimo di qualche particolare problema. L’ortica, infatti, è controindicata in gravidanza ed allattamento e non va assunta in concomitanza con i diuretici (altri farmaci utilizzati per abbassare la pressione sanguigna).

Il biancospino non va usato se si sta seguendo una terapia a base di altri farmaci per abbassare la pressione, per questo è sempre consigliabile consultare il medico prima di assumere un qualsiasi integratore anche a base naturale.

>> Vai al Sito Ufficiale per Acquistarlo! <<

Come si assume?

Sul sito del produttore si legge che la dose consigliata è di due capsule al giorno accompagnate da un bicchiere d’acqua. Si consiglia di assumere il prodotto mattina e sera in modo tale da mantenere costante il livello di nutrienti nell’arco della giornata.

Una confezione contiene solo 20 capsule quindi bisogna comprare almeno 3 confezioni per coprire il periodo di trattamento minimo di un mese.

>> Vai al Sito Ufficiale per Acquistarlo! <<

Quanto costa e dove si compra?

Recardio non si vende in farmacia ma solo online sul sito del produttore che è molto pubblicizzato online. Questa è una strategia di vendita utilizzata da molti per vendere i propri prodotti ed accollarsi le spese di spedizione.

A prezzo pieno, Recardio costa 79€ a confezione ma attualmente è in sconto del 50% e puoi acquistarlo al prezzo di 39€.

L’acquisto avviene effettuando una sorta di pre-ordine sul sito: dovrai lasciare il tuo nominativo ed il tuo numero di cellulare attraverso il quale verrai contattato da un operatore per confermare la volontà di acquisto, stabilire il numero di confezioni di cui si desidera e pianificare l’indirizzo della spedizione.

Il pagamento non si effettua online ma al corriere al momento della consegna.

>> Vai al Sito Ufficiale per Acquistarlo! <<

Opinioni e Conclusioni

Analizzando il sito ufficiale del produttore ci sono alcune informazioni che mancano prima fra tutte la composizione dettagliata del prodotto che non permette di capire effettivamente quanti mg di principio attivo di ciascun componente sono presenti. Forse si tratta di un’informazione presente sulla confezione ma scriverla sul sito non farebbe male.

I componenti presenti al suo interno sono molto validi ed utilizzati da tantissimo tempo nella cura di disturbi di questo tipo. Integratori simili (o con qualche piccola variazione) si possono trovare tranquillamente in farmacia.

Leggi Anche:

LASCIA UN COMMENTO