Alfafetoproteina Alta: Sintomi e Cause

L’alfa-feto proteina è una proteina che viene sintetizzata dal fegato e dal sacco vitellino durante le fasi di sviluppo fetale ed embrionale. Questa proteina è presente nel sangue del nascituro in quantità elevate a partire dal secondo trimestre di gravidanza così da essere rivelata anche nel siero materno.

Dal momento del parto in poi, la sua concentrazione plasmatica inizia scemare rapidamente tanto da ritrovarsi solo in piccole tracce nelle donne e nei bambini sani. Il gene responsabile della sua espressione è l’AFP localizzato sul braccio q del cromosoma 4.

alfafetoproteina

 Fonte foto: nutricionnatural.info

Quando fu scoperta per la prima volta si pensava che l’alfafetoproteina fosse la forma fetale dell’albumina, la più abbondante delle proteine plasmatiche.

Solo successivamente si fece chiarezza sulla sua struttura e sulle funzioni svolte all’interno dell’organismo.

Voltiamo pagina e scopriamo tutte le informazioni che dobbiamo assolutamente conoscere!

1
2
3
Condividere su:

Leggi Anche

LASCIA UN COMMENTO