Coppetta Mestruale Opinioni e Controindicazioni: Cosa Pensano i Ginecologi?

Di prodotti per l’igiene femminile durante il periodo mestruale siamo abituati a vederne di diversi e nonostante assorbenti interni ed esterni siano considerati lo standard, qualcuno si è preoccupato di provare ad innovare e migliorare questa categoria di prodotti.

Avete mai sentito parlare di coppetta mestruale? Si tratta di un’alternativa ai classici assorbenti, ecologica ed innovativa, nonché molto comoda, almeno secondo chi la usa già da un po’.

Oggi parleremo proprio della coppetta mestruale, illustrandovi i vantaggi per cui iniziare ad utilizzarla, facendo a meno degli scomodissimi assorbenti, che nonostante quello che dicono le pubblicità, non sono in grado di far passare quei giorni come se nulla fosse.

Che cos’è la coppetta mestruale?

Molte di voi avranno già sentito parlare di questo metodo innovativo per rimpiazzare gli assorbenti. La coppetta mestruale, al contrario di tamponi e assorbenti esterni, è versatile, comoda, flessibile, al punto da poter far dimenticare che la si sta indossando.

Si tratta di una piccola coppetta in silicone medico, oppure in TPE, quindi ipo-allergenica, che va inserita nel canale vaginale, esattamente come gli assorbenti interni, solo un po’ più in basso, adattandosi perfettamente all’anatomia della donna.

Invece, di assorbire il flusso mestruale, così come fanno gli assorbenti normali, la coppa mestruale lo raccoglie, offrendoci il vantaggio di poterla svuotare, lavare e reinserire.

Vuoi Acquistarla ad Un Prezzo Scontatissimo? Clicca qui!

Eliminando l’utilizzo dei classici assorbenti usa e getta, si ridurrà notevolmente anche il volume dei nostri rifiuti. Oltre al risparmio economico questo rappresenta uno dei vantaggi principali della coppetta mestruale, ma parleremo di questo in seguito.

Votiamo pagina per capire come funziona la coppetta mestruale. 

1
2
3
4

Leggi Anche:

LASCIA UN COMMENTO