DuoPlavin®: Indicazioni, Posologia ed Effetti Collaterali

DuoPlavin® è un farmaco a base di clopidogrel e acido acetilsalicilico (ASA). In Italia è commercializzato dalla casa farmaceutica Sanofi SPA.

Il farmaco è indicato per la cura e il trattamento di eventi di natura e origine aterotrombotica, ovvero delle sindromi coronariche acute con o senza innalzamento del tratto ST.

Forme farmaceutiche e dosaggio

DuoPlavin® è disponibile in due diversi dosaggi:

  • DuoPlavin® 75 mg/75 mg compresse rivestite con film in confezione da 28 compresse;
  • DuoPlavin® 75 mg/100 mg compresse rivestite con film in confezione da 28 compresse.

Il farmaco è disponibile in compresse da 75 mg di clopidogrel e con 75 mg di acido acetilsalicilico (le compresse di questo dosaggio sono di colore giallo) o da 75 mg di clopidogrel e da 100 mg di acido acetilsalicilico (le compresse di questo dosaggio sono di colore rosa).

A cosa serve? Indicazioni terapeutiche

DuoPlavin® fa parte dei medicinali chiamati antiaggreganti piastrinici. Le piastrine sono piccole particelle del sangue che sono responsabili della coagulazione. Il farmaco impedisce questa aggregazione in alcuni vasi sanguigni e abbassa la possibilità di una formazione di coaguli sanguigni ovvero riduce il rischio di aterotrombosi.

DuoPlavin® deve essere assunto solo da persone adulte per evitare la formazione di coaguli sanguigni nelle arterie, per curare problematiche relative al sistema cardio circolatorio e per prevenire pericolosi eventi di origine aterotrombotica come ad esempio:

  • ictus;
  • attacco cardiaco;
  • angina instabile.

Come agisce?

DuoPlavin® è un medicinale a base dei principi attivi clopidogrel e acido acetilsalicilico utile per prevenire possibili eventi di origine aterotrombotica, ovvero danni causati da coaguli di sangue o dall’irrigidimento delle arterie.

Il farmaco è utilizzato quindi per la prevenzione di un possibile attacco cardiaco (qualora il paziente fosse a rischio) e per la cura di patologie come la sindrome coronarica acuta e l’angina instabile. Viene utilizzato anche per la cura dei pazienti che hanno avuto in precedenza un attacco cardiaco.

In sintesi viene usato per prevenire e curare problematiche relative al sistema cardiocircolatorio.

Posologia 

Questo medicinale va preso sempre e solo seguendo le istruzioni di un medico. In genere il dosaggio raccomandato è di una compressa di DuoPlavin® al giorno. Le compresse si assumono per via orale con un bicchiere d’acqua. Potete assumere il medicinale sia durante che lontano dai pasti ricordando di prendere il medicinale sempre alla stessa ora ogni giorno.

Il medico indicherà al paziente anche i tempi di somministrazione, che variano da paziente a paziente e tra le varie patologie. Ad esempio per un attacco cardiaco il medicinale va prescritto per un periodo di tempo di almeno 4 settimane.

Se dimentica di prendere il farmaco e si ricorda entro 12 ore dall’orario solito, assuma subito una compressa e prenda la seguente all’orario prestabilito. Se invece si ricorda dopo 12 ore non assuma due compresse assieme, ma prenda la dose successiva all’orario solito e salti una dose. Per assicurarsi di aver seguito correttamente la terapia, o di non aver saltato la dose, può controllare il calendario riportato sul blister del medicinale. Si ricordi di non interrompere autonomamente il trattamento, solo il medico potrà dirle quando smettere.

Sovradosaggio

In caso di sovradosaggio contatti subito il medico o il Pronto Soccorso, DuoPlavin® (essendo un farmaco anticoagulante) può aumentare il rischio di sanguinamento.

Voltiamo pagina per approfondire alcuni importanti aspetti legati all’assunzione di questo farmaco: le controindicazioni, le precauzioni d’uso e gli effetti collaterali

1
2
Condividere su:

Leggi Anche

LASCIA UN COMMENTO