Somatoline® Bustine: Funziona? Prezzo e Opinioni

Chi combatte da anni il problema della cellulite avrà sicuramente sentito parlare, almeno una volta nella vita, di Somatoline®.

Si tratta del prodotto anticellulite più conosciuto che è commercializzato sia in bustine che flacone dosatore nella forma di un emulsione cutanea per uso topico utilizzata per combattere gli inestetismi della cellulite e la “buccia d’arancia”.

Somatoline® bustine non è una semplice crema cosmetica, come molte altre che si trovano in commercio, ma è un vero e proprio farmaco, infatti si tratta di un OTC ovvero un farmaco che si può tranquillamente acquistare senza ricetta medica ma la cui dispensazione può avvenire solo in farmacia o parafarmacia.

Essendo un OTC il prezzo è a discrezione della farmacia che lo vende e possono esserci anche notevoli discrepanze di prezzo tra una farmacia e l’altra.

Mediamente, il prezzo è di circa 46-55 euro per la confezione da 30 bustine e di 18-25 euro per la confezione da 10 bustine. Questi sono prezzi puramente orientativi e non è escluso che Somatoline® bustine possa costare anche di meno oppure di più rispetto ai prezzi appena indicati.

Somatoline 30 Bustine Emulsione Cutanea 39,90€ Compra Ora in Offerta
Somatoline 30 Bustine Emulsione Cutanea 44,90€ Compra Ora in Offerta
Farmacia Loreto Gallo Somatoline 30 Bustine Emulsione Cutanea 46,15€ Compra Ora in Offerta!
Amicafarmacia, la tua farmacia on line Somatoline 30 Bustine Emulsione Cutanea 47,90€ Compra Ora in Offerta
Somatoline 30 Bustine Emulsione Cutanea 46,90€ Compra Ora in Offerta!

Ma Somatoline® bustine funziona? Quali informazioni è necessario sapere prima di acquistare questo prodotto? In questa guida troverete tutte le riposte alle vostre domande.

Come funziona Somatoline®?

Somatoline® bustine non va confuso con l’omonima linea Somatoline® Cosmetic: il primo è un farmaco mentre il secondo, come appunto suggerisce il nome, è un cosmetico.

Cosa contiene Somatoline® bustine per essere considerato un farmaco? Semplice, contiene un principio attivo ed i particolare due principi attivi che svolgono un’azione sinergica nel trattamento della cellulite: levotiroxina ed escina.

La levotiroxina, contenuta in Somatoline® bustine, è lo stesso principio attivo presente in Eutirox® e Tirosint® che si utilizzano nel trattamento dell’ipotiroidismo cioè quando la tiroide, per svariati motivi, non è in grado di sintetizzare sufficienti quantità di ormoni tiroidei.

Ma cosa c’entra la levotiroxina con la cellulite e con Somatoline® bustine? Per capirlo è necessario sapere quali sono i meccanismi che sono alla base della formazione dell’antiestetica cellulite.

Molti sono convinti che la cellulite sia semplicemente il risultato di un accumulo di grasso che tende a localizzarsi su cosce, fianchi e glutei. E se io vi dicessi che la cellulite è anche detta pannicolopatiaedemato-fibro-sclerotica? Potrebbe sembrare una vera e propria “malattia”?

Se inserita all’interno di un quadro patologico la cellulite può essere considerata una malattia specie in quei casi in cui la patologia si associa alla formazione di strutture nodulari sottocutanee che risultano dolenti alla palpazione e che possono innescare un vero e proprio processo infiammatorio.

Lo strato di grasso accumulato al di sotto del tessuto sottocutaneo è caratterizzato dalla presenza di grossi adipociti che contengono al loro interno grosse quantità di trigliceridi. La riduzione volumetrica di queste cellule e dunque la riduzione stessa dello strato di grasso sottocutaneo può avvenire se i trigliceridi contenuti all’interno di queste cellule vengono demoliti. Ed è proprio questa l’azione della levotiroxina, ovvero quella di promuovere la β-ossidazione degli acidi grassi, mobilitare le riserve di grasso accumulate e bloccare la sintesi di nuovi lipidi.

Questi effetti sono ottenuti applicando Somatoline® bustine direttamente sulla zona interessata dalla cellulite.

L’altro componente attivo contenuto in Somatoline® bustine è l’escina. L’escina è farmacologicamente classificata come una sostanza antinfiammatoria, vasoprotettrice e vasocostrittrice, ma a cosa serve nella cura della cellulite?

L’escina agisce sulla componente vaso-linfatica della cellulite ovvero è capace di favorire l’eliminazione dei liquidi in eccesso, localizzati tra un adipocita e l’altro, che causano un rallentamento del flusso sanguigno nella zona interessata.

Si tratta di una sostanza assolutamente naturale che si estrae dall’ippocastano (Aesculus hippocastanum) e che trova impiego come rimedio fitoterapico nella cura dell’insufficienza venosa e linfatica. Nel caso specifico di Somatoline® bustine, l’escina è capace di ridurre il passaggio di liquidi dal microcircolo verso gli spazi interstiziali delle cellule attraverso un’azione vasocostrittrice e nello stesso tempo svolge un’attività antiedemigena che aiuta ad evitare un successivo ristagno d’acqua nella zona.

Come si applica Somatoline® bustine?

Il ciclo di trattamento con Somatoline® bustine va da un minimo di 15-20 giorni ad un massimo di 2-3 mesi: molto dipende dallo stadio della vostra cellulite.

Prima di procedere all’applicazione di qualsiasi prodotto è bene esfoliare la pelle con degli appositi scub in quanto in questo modo la pelle sarà più pronta ad assorbire la crema e si potranno avere maggiori benefici perché i principi attivi saranno più facilmente assorbiti.

Somatoline® bustine dovrà essere applicata sulla zona da trattare eseguendo lenti movimenti circolari dal basso verso l’alto fin quando l’emulsione non sarà completamente assorbita completamente.

Successivamente, un massaggio più vigoroso della durata di 5-10 minuti servirà a perfezionare l’assorbimento. Nel caso specifico di Somatoline® bustine è consigliato applicare per i primi due giorni 20 g di prodotto che equivalgono a due bustine intereper poi passare a 10 g al giorno da applicare a giorni alterni sulla zona colpita dall’inestetismo.

Nel caso Somatoline® bustine venisse applicato sulle cosce allora la posologia cambia ed è la seguente: una bustina per coscia per i primi due giorni e per i giorni successivi mezza bustina per ciascuna coscia.

Ci sono effetti collaterali se si usa Somatoline® bustine?

Se Somatoline® bustine non viene applicato rispettando rigorosamente la posologia indicata è possibile che possano manifestarsi effetti collaterali che possono essere sia locali che sistemici e dovuti ad un eccessivo assorbimento della levotiroxina, la quale a dosi elevate può raggiungere il circolo sanguigno.

L’uso prolungato di questo prodotto può portare a fenomeni di sensibilizzazione della zona tali da richiedere la sospensione del trattamento: ma ciò vale per tutti i prodotti per uso topico.

Sicuramente, Somatoline® bustine non deve essere utilizzato in gravidanza ed allattamento, in quanto i dati clinici circa la sua sicurezza sono scarsi. L’ipotesi di un possibile passaggio nel circolo sanguigno della levotiroxina che potrebbe alterare la funzionalità tiroidea è ancora oggetto di discussione nella comunità scientifica come anche di sperimentazioni cliniche.

Ad oggi, non è stata rivelata una concentrazione di levotiroxina nel circolo sistemico tale da provocare effetti collaterali se vengono rispettate le dosi riportate sul foglio illustrativo. Pertanto, il consiglio che sentiamo di darvi è quello di non eccedere nelle dosi nella speranza di ottenere subito i risultati ma attenersi scrupolosamente a quelle indicate dall’azienda produttrice.

Somatoline® bustine: funziona?

Il noto spot televisivo esprime questo concetto in maniera affermativa sostenendo la reale efficacia del prodotto, basta guardare una pubblicità di Somatoline® bustine per rendersi conto.

Si tratta sicuramente di un buon prodotto per curare la cellulite perché costituito da due principi attivi di provata efficacia se lo si paragona ad un qualsiasi altro prodotto anticellulite. Se è vero questo, è altrettanto vero che non esistono prodotti miracolosi per combattere questo inestetismo ma la cellulite si può sconfiggere con una ricetta che tutti sappiamo: una sana alimentazione ed una costante attività fisica.

Condividere su:

Leggi Anche

mm

Autrice e fondatrice del blog Salutarmente.it. Laureata in Farmacia con lode, da sempre appassionata da tutto ciò che riguarda la salute, l’alimentazione e il benessere.

LASCIA UN COMMENTO