Colostro Noni®: integratore utile per proteggere il tratto gastro-intestinale

Cosa contiene Colostro Noni®?

Ogni bustina di questo integratore alimentare contiene colostro bovino liofilizzato, il succo secco di Morinda citrifolia, frutto conosciuto come Noni.

Tra gli eccipienti utilizzati per allestire la forma farmaceutica, abbiamo il sucralosio, dolcificante artificiale impiegato in sostituzione del saccarosio e dell’aspartame, rispetto ai quali ha un potere dolcificante molto maggiore.

Questa sostituzione rappresenta un vantaggio su due fronti. In primo luogo, estende l’utilizzo di questo integratore alimentare a tutti coloro che soffrono di iperglicemia, per i quali il saccarosio risulterebbe dannoso. Inoltre, non ricorrere all’aspartame come edulcorante, toglie alla formulazione una fonte di fenilalanina, molto dannosa per chi soffre di fenilchetonuria, patologia caratterizzata da una mancata metabolizzazione di questo amminoacido.

Come succede per molti integratori e farmaci in questi ultimi tempi, viene escluso il glutine per non arrecare danno alla sempre crescente popolazione intollerante o allergica a questa molecola.

Come funziona?

L’efficacia di Colostro Noni® si deve all’azione sinergica dei due componenti della formulazione.

Il colostro bovino è un fluido che le ghiandole mammarie producono nei primi giorni dopo il parto. Questo fenomeno si verifica nella maggior parte dei mammiferi, donna compresa.

L’assunzione di colostro da parte del neonato è fondamentale in quanto esso è ricco di proteine, vitamine, minerali, lipidi a cui si aggiungono fattori di crescita ed immunoglobuline, che conferiscono proprietà immunostimolanti ed antimicrobiche. Gli anticorpi in esso contenuti sostengono l’azione della flora batterica locale, gli ormoni di crescita aiutano i processi riparativi della mucosa intestinale.

Le vitamine proteggono le cellule dallo stress ossidativo insieme ai minerali, tra cui magnesio, zinco e selenio. Inoltre, è presente una considerevole quantità di calcio e vitamina D, valido aiuto per la salute delle ossa.

In associazione al colostro è presente il succo dei frutti di Morinda citrifolia, pianta esotica conosciuta come Noni, impiegata da secoli per le sue proprietà benefiche sul sistema nervoso, digerente, immunitario e respiratorio. L’impiego di tale succo nella formulazione di questo integratore alimentare va a totale supporto dell’attività del colostro per garantire massima tollerabilità ed efficacia.

Passiamo ora ad approfondire la posologia di questo integratore e se esistono effetti collaterali e controindicazioni a cui dobbiamo prestare attenzione prima di assumerlo. 

1
2
3

Leggi Anche:

LASCIA UN COMMENTO