Drenax® Forte: integratore per drenare i liquidi in eccesso

Drenax® Forte è un integratore alimentare drenenate prodotto dalla casa farmaceutica Paladin Pharma S.p.A. a base di estratti vegetali al 100% appositamente studiati e formulati per eliminare i liquidi in eccesso e favorire il drenaggio tissutale.

L’acqua che si accumula in eccesso nel nostro organismo è responsabile della ritenzione idriche che, oltre ad essere un inestetismo, causa anche compressione dei vasi con conseguente riduzione del drenaggio linfatico e formazione di edema.

Nella guida di oggi cercheremo di illustrarvi nel miglior modo possibile tutti i punti a favore dell’assunzione di questo prodotto senza però tralasciare i possibili effetti collaterali che possono presentarsi.

Quanto costa?

Drenax® Forte è disponibile in diverse formulazioni: estratto fluido, compresse, bustine ed estratto fluido light.

Iniziamo subito!

Per cosa si usa Drenax® Forte?

La principale indicazione di Drenax® Forte riguarda la ritenzione idrica, un problema che affronteremo più da vicino nelle righe seguenti.

La ritenzione idrica è un disturbo molto diffuso nella popolazione specie quella femminile con un’incidenza nelle donne italiane di circa il 30% in diverse fasce d’età. Nella maggior parte dei casi questo disturbo è dovuto ad uno scorretto stile di vita: sedentarietà, eccesso di peso, consumo elevato di sale e poca idratazione.

Foto tratta dal sito ufficiale del produttore paladinpharma.it

Tuttavia, non dobbiamo mai sottovalutare questo che apparentemente sembra essere solo un disturbo di tipo estetico perché alla base possono celarsi particolari disfunzioni cardiache e renali di cui la ritenzione idrica è solo uno dei segni più evidenti.

In gergo medico il termine “ritenzione idrica” indica la predisposizione di un soggetto a trattenere i liquidi all’interno dell’organismo che non riesce a drenarli correttamente. Questo ristagno è responsabile della tendenza da parte dell’organismo ad accumulare grasso a livello dell’addome, delle cosce e dei glutei che costituiscono dei veri e propri punti critici.

L’edema rappresenta il segno più vistoso di questo problema e consiste nell’accumulo di acqua all’interno dei tessuti causando un anomalo rigonfiamento. Tutto questo causa un’alterazione delle circolazioni venosa e linfatica che in condizioni normali riescono a drenare i tessuti da tossine e scorie.

Sulla ritenzione idrica c’è un po’ di confusione in giro perché molti pensano che sia una diretta causa del sovrappeso quando in realtà, in assenza di disfunzioni cardiache e/o renali, il disturbo proviene da ben altre cause.

Infatti, è vero proprio l’esatto contrario cioè che l’eccesso di peso favorisca la comparsa della ritenzione idrica perché rallenta la diuresi.

Cosa contiene Drenax® Forte?

Drenax® Forte è disponibile in commercio in diverse formulazioni:

  • flacone da 250 mL in diversi gusti: melograno, mirtillo e uva, ananas e goji nella versione light;
  • bustine in confezione da 10 al gusto di uva e mirtillo;
  • compresse in confezione da 60 con uva e mirtillo.

Questo integratore fonda la sua efficacia nella sinergia di più componenti alimentari che hanno lo scopo di drenare i liquidi tissutali ed evitare il loro ristagno.

Di seguito, analizziamo nel dettaglio la funzione di ogni singolo estratto vegetale presente in Drenax® Forte.

  • Succo di Aloe vera. L’Aloe vera è una pianta largamente utilizzata per le sue proprietà antinfiammatorie, depurative, drenanti e remineralizzanti. In questo integratore il succo di Aloe costituisce la base fluida del flacone in cui saranno disciolti gli altri estratti vegetali;
  • Mirtillo. Il mirtillo (Vaccinium myrtillus) è una pianta dalle proprietà antiossidanti, vasodilatatorie e antinfiammatorie. Le bacche di questa pianta sono ricchissime di zuccheri, tannini, vitamina C, vitamina A, antociani come la mirtillina che oltre a fornire a questo frutto il caratteristico colore viola intenso aiutano a ridurre la permeabilità capillare e a migliorare l’elasticità e il tono dei vasi sanguigni. In questo modo aumenta il drenaggio dei liquidi a livello dei tessuti e si riduce lo stravaso;
  • Rutina. La rutina è un flavonoide che si trova in molte specie vegetali appartenenti al genere Citrus. In Drenax® Forte l’associazione Rutina-Lempedeza è un brevetto europeo della casa farmaceutica produttrice, Paladin Pharma. La rutina ha la proprietà di rinforzare la parete di capillari in modo da rinvigorire la circolazione linfoedematica ed contrastare la formazione dell’edema;
  • Orthosiphon. L’Orthosiphon è una pianta utilizzata da secoli per i suoi effetti diuretici in quanto è in grado di facilitare l’eliminazione del cloruro di sodio e con esso l’accumulo a livello dei tessuti;
  • Betulla. Le foglie di Betulla sono ricchissime di principi attivi ad azione diuretica e depurativa. Questa pianta è uno dei rimedi naturali più utilizzati per combattere la cellulite e la ritenzione idrica. 
  • Centella Asiatica. Questa pianta è ricchissima di centelloidi, metaboliti secondari che hanno attività drenanti e anti-cellulite. L’assunzione di questa pianta aiuta a mantenere la tonicità delle pareti vasali grazie alla sua azione flebotonica: rinforza le pareti dei vasi sanguigni, consente una corretta circolazione e previene l’edema sottocutaneo.
  • Cardo mariano. Il cardo mariano è un protettore del fegato che aiuta l’organismo a depurarsi dalle scorie e da tossiche si accumulano nei tessuti richiamando acqua e contribuendo alla formazione dell’edema;
  • Uva. L’uva e la vite in generale sono una piante ricchissime di pigmenti antociani che risultano efficaci nel rinforzare le pareti dei capillari ed aumentare la loro resistenza;
  • Ribes nero. Ha proprietà antinfiammatorie in quanto è in grado di stimolare la secrezione del cortisolo da parte delle ghiandole surrenali;
  • Carciofo. Il carciofo è una pianta ricca di vitamina B1, vitamina B3 e piccole quantità di vitamina C. Senza dubbio le proprietà farmacologiche di questa pianta sono da attribuire alla presenza dei derivati dell’acido caffeico, della rutina e dei lattoni sesquiterpenici. Questa pianta ha effetti colagoghi cioè è in grado di aumentare la produzione e l’escrezione della bile favorendo un corretto funzionamento del fegato. La cinarina contenuta in maggiori quantità nelle foglie ha attività ipolipidemizzanti in vari studi clinici;
  • Thè verde. Il thè verde è una vera miniera di principi attivi benefici per la salute in grado di apportare benefici e vari organi ed apparati del nostro organismo. Le proprietà di questa pianta sono state riportate nell’articolo dedicato al thè verde;
  • Curcuma. La curcuma è una spezia dalle origini antichissime e particolarmente utilizzata e diffusa nel Sud-Est Asiatico. Le attività svolte dalla curcumina, il principale costituente di questa pianta sono moltissime: antinfiammatoria, antitumorale, attività metaboliche che sono ancora oggetto di studi da parte della comunità scientifica.
  • Lespedeza. L’estratto di Lespedeza, una pianta molto diffusa in Asia e Nord-America, è utilizzato per le sue proprietà diuretiche e protettive dei capillari.

Come si assume Drenax® Forte?

La posologia di Drenax® Forte dipende dal tipo formulazione che scegliamo di utilizzare.

Nel caso dell’estratto fluido sarà necessario assumere 30 mL di soluzione sciolta in un litro d’acqua da bere durante tutto l’arco della giornata preferibilmente lontano dai pasti. La dose può essere facilmente misurata grazie al misurino dosatore contenuto all’interno della confezione.

La posologia di Drenax® Forte in compresse prevede l’assunzione di due compresse al giorno da assumere una a metà mattinata e l’altra nel primo pomeriggio, in modo da massimizzare gli effetti benefici.

Invece, la dose di Drenax® Forte bustine è di una bustina al giorno da assumere con un abbondante bicchiere d’acqua lontano dai pasti. In questi ultimi due casi è sempre bene bere almeno 8 bicchieri d’acqua al giorno in modo da favorire l’eliminazione di liquidi e tossine.

Drenax® Forte ha controindicazioni?

Il prodotto non presenta particolari controindicazioni, fatta eccezione per l’ipersensibilità o per l’allergia ad uno o più componenti. Drenax® Forte è privo di glutine pertanto adatto è anche ai celiaci che non tollerano questa proteina.

Dunque, si tratta di un prodotto ben tollerato che in genere non da effetti collaterali. Il suo utilizzo, inoltre, è sconsigliato in gravidanza ed allattamento in quanto non si conoscono quali possano essere gli effetti sullo sviluppo fetale.

L’estratto fluido contiene fruttosio e di questo bisogna tener conto nel caso si soffra di diabete. L’azienda produttrice, però, ha realizzato Drenax® Forte light indicato proprio per questo tipo di pazienti in quanto è presente il sucralosio come edulcorante.

Drenax® Forte funziona?

Le opinioni di chi ha avuto modo di utilizzare questo prodotto sono molto positive per vari motivi che vi spiegheremo. Gli ingredienti vegetali sono stati scelti con cura per drenare a fondo i tessuti ed impedire il ristagno di liquidi e la formazione della cellulite. Drenax® Forte funziona efficacemente per contrastare tutti questi effetti.

Il gusto del prodotto, che spesso rappresenta un punto a sfavore di questi prodotti, è molto gradevole ed inoltre è possibile scegliere tra diverse alternative proprio per soddisfare i gusti di tutti.

Ultima cosa da non sottovalutare è la presenza di tre forme farmaceutiche differenti che soddisfano tutte le esigenze possibili dei consumatori. L’estratto è adatto a chi ha la sana e buona abitudine di bere costantemente durante la giornata. Le compresse sono adatte a chi per svariati motivi non gradisce un’acqua aromatizzata, le bustine invece sono adatte per coloro che hanno difficoltà a deglutire.

18 COMMENTI

  1. Salve ,complimenti per le informazioni precise e dettagliate.Ho acquistato drenar forte in capsule,non so se ho fatto bene le ho prese in sostituzione di un altro farmaco il quale non è più in produzione il Repraden,ottimo prodotto,poiché devo farmi la mesoterapia e per aiutare il drenaggio dei liquidi mi è stato consigliato repadren,io l’ho sostituito con questo mi dica gentilmente se assolve la stessa funzione

    • Ciao Rosy, diciamo che non sono proprio identici ma la funzione che svolgono è la stessa ovvero quella di drenare i liquidi in eccesso.

  2. Volevo un consulto ho acquistato Drenax forte plus drenante da diluire in un litro d’acqua.Ho una bambina di un anno compiuto e si attacca al seno solo la notte per una decina di minuti.Potrebbe farle male? Ho notato che é stata poco il giorno dopo la mia prima assunzione .Sarà un caso?Vorrei dei consigli. GRAZIE

    • Ciao Katia, secondo me non dovresti assumere il prodotto in allattamento. Non tutti gli integratori sono indicati per l’uso in allattamento e poiché i dati sulla sicurezza sono spesso pochi si preferisce evitarli.

  3. E possibile che possono dare mal.di pancia stesso effetto a me e mia moglie preso su Amazon appena preso coliche al basso ventre

    • Salve, certo. E’ possibile che ne lei e sua moglie tolleriate un estratto presente nel prodotto. Le consiglio di sospenderlo.

  4. Buongiorno ho appena preso Drenax forte plus ananas! Ho messo 50ml in 2 litri d’acqua.. Volevo sapere se c’è qualche problema se assumo tutta la bottiglia oggi stesso oppure ne lascio la metà per domani..? Se potrebbe fare qualche effetto?

    • Ciao Nicole, in genere consiglio di finire il prodotto già messo in acqua durante la giornata perché è possibile che i costituenti si alterino e non siano poi così efficaci. Se non riesci a bere 2 litri al giorno di questa preparazione puoi prepararne di meno, regolati secondo i tuoi ritmi.

  5. Salve devo dire che anno scorso avevo comprato drenax forte in bustina mi ero trovato benissimo gia che sono celiachia invece questo anno le ho comprato in compresa su Amazon ho dovuto sospendere le pastiglie gia che mi sono gonfiata di stomaco ho un fortissimo dolore vicino al ombelico ho la pancia piena di aria con delle fitte e possibile che contengono lattosio? Gia che ce scritto senza gluten lo scarto

  6. Salve
    Io ho acquistato il prodotto su Amazon ho reso due pasticche la prima ieri sera e la secondo questa mattina, ma dopo l assunzione ho avuto un problema allergico con reazione sul viso rossore e bruciore come se avessi preso il sole !

  7. Salve, io ho acquistato il prodotto su consiglio della nutrizionista. Lo prendo da due giorni ed ho notato molta più aria nella pancia e maggiore stitichezza. Dovrei sospenderlo?

    • Ciao Chiara, potrebbe essere un effetto passeggero. Se nel giro di una settimana la situazione non dovesse migliorare ti consiglio di farlo presente alla nutrizionista e valutare l’ipotesi di cambiare il prodotto.

  8. Salve, prendo regolarmente questo prodotto e mi trovo molto bene. Però durante l’ultima visita endocrinologica mi è stato sconsigliato, in quanto potrebbe influenzare la funzione della tiroide (nel mio caso ipertiroidea) per le i componenti che contiene. Mi conferma questa osservazione fatta dal medico? Saluti.

LASCIA UN COMMENTO