Normast MPS®: A cosa serve? Prezzo, Indicazioni e Posologia

Normast MPS® è un prodotto che può agire aiutando a ristabilire la salute del tessuto nervoso periferico e di quello spinale quando subisce attacchi da condizioni neuro infiammatorie di natura diversa sia croniche che ricorrenti.

Il tessuto nervoso periferico e spinale del nostro organismo tende a scaricare la sua capacità di sintesi della palmitoiletanolamide endogena e di conseguenza ad aumentare il rischio di comparsa di dolore infiammatorio e, in caso di un trauma e/o di una disfunzione del sistema somato-sensoriale, anche il mutamento di un dolore infiammatorio in un dolore di natura neuropatica.

In questi casi è consigliabile e importante combattere il processo di attivazione delle cellule non-neuronali in genere deputate per mantenere l’equilibrio omeodinamico del tessuto nervoso del nostro organismo e, conseguentemente, anche il suo corretto trofismo.

La palmitoiletanolamide (conosciuta anche con il nome di PEA) nella sua forma micronizzata e nella forma ultramicronizzata agirebbe nell’organismo come un modulatore biologico che consente anche di aiutare il controllo del dolore infiammatorio e/o del dolore di tipo neuropatico.

Per qualsiasi dubbio sul prodotto Normast MPS® si consiglia di chiedere il parere del medico o del proprio farmacista di fiducia.

Normast MPS® si differenzia da Normast® 600 mg per la presenza sia della palmitoiletanolamide micronizzata ed ultra-micronizzata. Per leggere la recensione completa di Normast® 600 mg ti consiglio di cliccare qui.

Quanto costa?

Si trovano in commercio le seguenti forme di Normast MPS®: flaconcini oppure bustine per uso sublinguale. Il prezzo di Normast® MPS è di:

  • 35 euro per la confezione da 20 flaconcini;
  • 34 euro per le bustine di microgranuli orosolubili.

Questi prezzi possono essere più bassi e quindi è possibile risparmiare sull’acquisto del medicinale ordinando il prodotto nelle farmacie on-line. Si tratta di un risparmio di notevole importanza specie per terapie che durano diverse settimane o mesi.

Cosa contiene?

Il prodotto contiene le seguenti sostanze:

  • Palmitoiletanolamide micronizzata (300 mg) ed ultra micronizzata (600 mg) che viene utilizzata per il trattamento del dolore. Il suo meccanismo d’azione è stato ampiamente descritto in apertura della recensione del prodotto.

Tra gli eccipienti del prodotto troviamo:

  • Fruttosio;
  • Carbossimetilcellulosa sodica reticolata;
  • Polisorbato 80;
  • Esteri palmitici del saccarosio;
  • Sorbitolo.

Il prodotto è privo di glutine e può essere assunto anche dai soggetti intolleranti a questa sostanza. Per la presenza del fruttosio è necessario prestare attenzione ai pazienti che presentano intolleranza a questo zucchero. Sia le bustine che i flaconcini non contengono lattosio e può essere assunto anche da quelle persone che soffrono di intolleranza a questa particolare sostanza.

Perché assumere l’integratore?

Normast MPS® viene assunto per il trattamento del dolore. Come anticipato il tessuto nervoso del nostro organismo, sia quello periferico che quello spinale, purtroppo ha una naturale tendenza ad esaurire nel corso del tempo la sua capacità di sintetizzare la palmitoiletanolamide endogena.

Di conseguenza aumenta il rischio di comparsa di un dolore infiammatorio che potrebbe trasformarsi in un dolore di origine neuropatico. Grazie all’uso regolare di Normast® MPS si riesce a ridurre il dolore e anche combattere il processo di attivazione delle cellule non-neuronali. Parliamo in particolare dei mastociti a livello delle terminazioni sensoriali che hanno il compito nell’organismo di assicurare l’equilibrio del tessuto nervoso e il suo naturale trofismo.

Il principale costituente di Normast® MPS, la palmitoiletanolamide può agire positivamente contrastando e controllando il dolore ed inoltre aiuta anche a controllare la normale reattività del tessuto nervoso dell’organismo e a ridurre il dolore neuropatico e/o quello di origine infiammatoria. Per qualsiasi dubbio sul prodotto Normast MPS® e sul suo utilizzo si consiglia di chiedere il parere del medico o del proprio farmacista di fiducia.

Posologia: come si assume?

Per assumere il prodotto si consiglia di seguire attentamente la posologia riportata in questo paragrafo o quella indicata nel foglietto illustrativo. Per le bustine la posologia è la seguente: una o due dosi al giorno per cicli della durata di 20-30 giorni. Il prodotto va assunto preferibilmente per via sublinguale. Anche per i flanconcini la posologia è di 1-2 al giorno.

I granuli si dissolvono da soli ed è possibile assumerli senz’acqua. Il prodotto deve essere utilizzato solo sotto controllo del proprio medico in quanto si tratta di un prodotto per fini medici speciali. Non superare per nessuna ragione la dose giornaliera raccomandata dal foglietto illustrativo. In caso di sovradosaggio accidentale si consiglia di consultare il medico o il più vicino ospedale.

Attenersi in maniera attenta alle indicazioni del medico o del farmacista e alla posologia indicata nel foglietto illustrativo nella confezione riduce il rischio di effetti indesiderati e di un eventuale sovradosaggio. Per qualsiasi dubbio sull’assunzione del prodotto si consiglia di chiedere il parere del medico o del proprio farmacista di fiducia.

Avvertenze e controindicazioni

Ricordiamo infine che anche questo tipo di prodotti presenta controindicazioni ed è consigliabile fare molta attenzione a non superare le dosi raccomandate.

Se si assumono le dosi di prodotto corrette, si seguono le indicazioni riportate nel foglietto illustrativo nonché la posologia suggerita dal medico in fase di prescrizione il rischio di comparsa di effetti collaterali si riduce notevolmente.

Si consiglia di evitare di assumere questo prodotto durante tutto il periodo della gravidanza e dell’allattamento se non a seguito di un accurato controllo medico.

Si consiglia infine di assumere il prodotto sotto controllo del medico, soprattutto in quei soggetti che presentano problemi associati a processi neuroinfiammatori. La nostra guida non sostituisce il parere del medico o il parere di personale competente.

Si consiglia di conservare il prodotto nella confezione originale e di conservare il foglietto illustrativo del prodotto per chiarire qualsiasi eventuale dubbio o possibile incertezza relativi al suo modo d’uso.

Per qualsiasi dubbio sull’utilizzo del prodotto Normast MPS® e sui possibili effetti collaterali, avvertenze o controindicazioni si consiglia di chiedere il parere del medico o del proprio farmacista di fiducia.

Leggi Anche:

LASCIA UN COMMENTO