Promensil®: integratore utile per supportare la donna in menopausa

Promensil® è un integratore alimentare prodotto e distribuito dall’azienda Named S.p.a., per aiutare la donna in menopausa a controllare i sintomi, migliorando la qualità della vita in questa delicata fase dello sviluppo fisiologico dell’organismo femminile.

Cos’è la menopausa?

La menopausa è una particolare condizione della vita della donna che si manifesta con la fine del ciclo ovarico ed uterino, la scomparsa quindi delle mestruazioni e si presenta nella fascia di età dai 45 ai 55 anni.

Quello appena riportato è il periodo in cui statisticamente si può andare incontro alla menopausa. Ci sono, infatti, donne che vanno incontro a questo periodo molto prima dell’età media appena indicata, mentre alcune più tardi. In alcuni casi può essere indotta, mediante espedienti medici, evento che si rende necessario quando, per qualsiasi motivo, l’attività uterina rappresenta un problema per la salute della donna.

In qualsiasi caso la menopausa comporta dei sintomi, che, se non opportunamente trattati, possono dare delle conseguenze, prima fra tutte l’osteoporosi. Oltre a questo, i disturbi più comuni sono cefalee ricorrenti, cambiamenti repentini di umore, e vampate di calore, tanto fastidiose quanto poco controllabili.

La menopausa non è una patologia ma uno stato del tutto normale della vita di una donna, che spesso, però, viene visto e percepito come un handicap sia dal punto di vista psicologico che fisico. Essa, infatti, corrisponde alla fine del periodo riproduttivo, che per alcune donne può rappresentare la rinuncia di una parte di sé stesse, la fine della capacità di donare la vita, la privazione di parte della loro essenza. A questo va aggiunta una vasta sintomatologia fisica che inasprisce la situazione e di cui vi parleremo di seguito.

Negli anni le varie industrie farmaceutiche hanno messo a punto prodotti a base di isoflavoni della soia per combattere i sintomi associati alla menopausa. Queste molecole hanno una struttura chimica molto simile a quella degli estrogeni, ormoni femminili che calano in picchiata durante la menopausa. Gli isoflavoni della soia sono in grado di diminuire i sintomi associati alla menopausa mimando le azioni svolte dagli estrogeni. Studi recenti mostrano che gli isoflavoni contenuti nel trifoglio rosso sono significativamente più efficaci di quelli che ritroviamo nella soia, come si può leggere in questo articolo in cui si effettua una review e meta-analisi di Promensil® nel trattamento delle vampate di calore.

Promensil®, a base di estratti di trifoglio rosso, aiuta le donne in questa fase e nel periodo immediatamente precedente, a combattere i sintomi, che possono essere più o meno forti anche in relazione alla particolare sensibilità di ognuno.

Passiamo, quindi, ad analizzare le caratteristiche di questo integratore alimentare, dal prezzo, alle modalità di assunzione, agli effetti apprezzabili sull’organismo.

In questo modo sarà possibile trovare risposta alle più comuni domande che possono sorgere quando si accinga ad assumerlo.

Quanto costa?

La casa produttrice mette a disposizione in commercio Promensil® in due varianti di confezione: una costituita da trenta compresse al costo di 22,90 euro, l’altra nel formato da novanta compresse al prezzo di 49,90 euro. La prima confezione copre un mese di trattamento mentre la seconda tre mesi.

Foto tratta dal sito ufficiale del produttore promensil.it

Si tratta dei prezzi di listino pensati dall’azienda produttrice per i consumatori ma, come sempre, è possibile trovare il prodotto a prezzi inferiori nelle numerose farmacie online oltre che acquistare questo integratore alimentare approfittando da sconti promossi da farmacie o parafarmacie.

Cosa contiene? La composizione

Le compresse di Promensil® contengono isoflavoni presenti nell’estratto secco e standardizzato di trifoglio rosso, in particolare Genisteina, Daidzeina, Formononetina e Biochanina A.

A questi vanno aggiunti gli eccipienti per allestire la forma farmaceutica. Promensil® non contiene glutine, zuccheri aggiunti, lievito e lattosio, in modo da estenderne l’utilizzo anche a tutte le donne che soffrono di intolleranze ed allergie nei confronti di queste sostanze.

Non vi sono zuccheri aggiunti, motivo per in quale non suscita timore neanche in coloro in cui si ha un controllo della glicemia poco efficiente.

Inoltre va sottolineato che non contiene lievito, altra molecola che miete sempre più allergie ed intolleranze negli ultimi tempi.

La stessa casa farmaceutica produce anche Promensil Forte® che differisce da Promensil® perché contiene 80 mg di isoflavoni rispetto ai 40 mg.

Foto tratta dal sito ufficiale del produttore promensil.it

Come funziona Promensil®?

Come già anticipato, spesso nella fase che precede la menopausa e nella menopausa stessa si ricorre ad una terapia naturale, a base di fitoestrogeni per cercare di ritardare o prevenire l’assunzione di farmaci.

La fitoterapia fino a qualche tempo fa prevedeva l’uso esclusivo di isoflavoni della soia, ma oggi studi sempre più recenti dimostrano che quelli contenuti nel trifoglio rosso sono molto più efficaci alla medesima concentrazione.

Questi presentano una maggiore analogia strutturale con gli estrogeni che si producono nel nostro organismo rispetto a quelli presenti nella soia, e ciò assicura una maggiore efficacia oltre che una maggiore sicurezza.

Inoltre, mentre nella soia sono presenti solo due fitoestrogeni, nel trifoglio rosso ce ne sono ben quattro: Genisteina, Daidzeina, Formononetina e Biochanina A che sono tutti contenuti in Promensil®.

Il meccanismo con cui agiscono questi preziosi alleati naturali è quello di mimare esattamente le azioni degli estrogeni in modo da produrre la stessa risposta fisiologica. É come se sostanzialmente si facesse credere all’organismo che non si è in menopausa. Questo consente di arginare tutti i sintomi correlati a questo disturbo.

Come assumere questo integratore alimentare?

Prima di descrivere la posologia da seguire sarebbe bene fare una premessa. Lo scopo di assumere questo integratore alimentare non è quello di sostituire una dieta equilibrata ed un corretto stile di vita. Anzi! Vuole solo coadiuvarli in modo da evitare o quantomeno ritardare l’assunzione di farmaci a base di ormoni di origine sintetica per combattere i sintomi della menopausa e prevenirne le possibili conseguenze.

Lo schema posologico generale è di una compressa al giorno da deglutire con abbondante acqua. Nel caso la gravità dei sintomi fosse superiore a quella osservata nella media, si possono assumere fino a due compresse al giorno.

Per osservare gli effetti benefici potrebbero volerci dalle due alle sei settimane, in base alle caratteristiche di ogni organismo, che si sa essere uniche. Se la terapia non dovesse sortire alcun effetto entro le sei settimane, è consigliato rivolgersi al proprio medico per concordare una terapia più specifica.

Inoltre, anche se Promensil® è un integratore alimentare che si può acquistare senza ricetta medica il consulto dal ginecologo diventa estremamente importante per seguire l’andamento dei sintomi e l’efficacia della terapia.

Ha delle avvertenze e delle controindicazioni?

Come al solito, le modalità di conservazione sono molto importanti per preservare le caratteristiche delle compresse che vanno, pertanto conservate a temperature non superiori a 25 gradi, lontano da fonti dirette di luce e calore.

Malgrado possa essere impiegato quando si abbiano ancora cicli mestruali regolari, la sua assunzione è sconsigliata in gravidanza ed allattamento.

Questo integratore alimentare va tenuto lontano dalla portata di bambini soprattutto se al di sotto di tre anni di età.

Non vanno superate le dosi consigliate, e va seguita una dieta equilibrata durante il periodo di assunzione. La tollerabilità di Promensil® è, infatti, strettamente correlata all’uso corretto, indicato dal foglio illustrativo a dalle direttive fornite dal proprio medico.

Promensil® Funziona? 

Le opinioni delle donne che hanno seguito una terapia con questo integratore alimentare sono in generale positive e concordi nell’affermare l’efficacia del prodotto nel diminuire ed arginare i sintomi della menopausa e nel ritardare l’assunzione di farmaci a base di ormoni sintetici.

L’efficacia è correlata ad una buona tollerabilità con scarsità di effetti collaterali.

I sintomi quali cefalee, variazioni di umore, irritabilità e vampate di calore si affievoliscono rendendo così la qualità della vita in questo periodo migliore ed aiutando la donna ad accettare più rapidamente questa fase.

Leggi Anche:

LASCIA UN COMMENTO