Booster Juice Plus: Ingredienti, Utilizzo ed Effetti Collaterali. Fa male?

Mangiare sano è fondamentale per mantenere il benessere dell’organismo: arricchire la propria alimentazione con frutta e verdura è importantissimo per apportare tutti i nutrienti e vitamine indispensabili per la salute del corpo, mentre evitare cibi spazzatura è indispensabile per rimanere in forma.

Tuttavia non sempre è possibile mangiare come si dovrebbe: pranzi in ufficio, panini veloci, cene con gli amici. Per questo può essere importante integrare con prodotti ad hoc, per dimagrire e rimanere energici e in forma. Per questo motivo sono nate diverse aziende che producono integratori pensati per aiutare perdere peso: una di queste è Juice Plus.

Oggi ci occuperemo di parlarvi in particolare di Booster Juice Plus uno dei prodotti più famosi e ricercati di questa marca.

Ma di cosa si tratta? In questa guida vediamo di esaminare questo prodotto, esaminandone i benefici, gli ingredienti, gli eventuali effetti collaterali e le modalità di assunzione.

Booster Juice Plus, che cos’è? Ingredienti

Come abbiamo dunque capito, stiamo parlando di un integratore alimentare, che viene prodotto in Germania. Questo prodotto è indicato anche ai vegetariani e ai celiaci, poiché non contiene glutine, non ha conservanti né OGM o conservanti.

Si presenta come una confezione da 90 bustine il cui contenuto contiene estratti di tè verde e il glucomannano, delle cui proprietà ed azioni ti parlerò tra poco. Vediamo prima nello specifico quali sono gli ingredienti dell’integratore in questione:

  • emulsione di oli disidratata (sciroppo di mais, olio di palma, olio di avena);
  • glucomannano (33%);
  • fruttosio;
  • aromi alla frutta;
  • estratto di tè verde;
  • stabilizzanti: polifosfato di sodio.

Vediamo alcuni tra gli ingredienti principali.

Il glucomannano: che cos’è?

Perché questo ingrediente è così importante? Si tratta di un polisaccaride caratterizzato da un alto peso molecolare, formato da un insieme di molecole di mannosio e glucosio: estratto dal tubero di Amorphophallus konjac, esso è considerato uno tra i migliori prodotti in grado di agevolare la perdita di peso.

Esso è, infatti, in grado di assorbire molta acqua, aumentando il proprio volume da 60 a 100 volte in più del normale, creando quindi una massa di gelatina che genera senso di sazietà e favorisce il transito intestinale, poiché resiste all’attività idrolitica.

Viene quindi usato con scopi lassativi, anche se gli studi hanno dimostrato che svolge funzioni anche ipoglicemizzanti e ipolipidemizzanti.

Come agisce? Ciò avviene perché, una volta raggiunto l’intestino, viene degradato ad opera della flora batterica intestinale, con la conseguente formazione di molecole biologicamente attive, le quali svolgono le azioni metaboliche del glucomannano.

Sommando tale azione al fatto che tale polisaccaride aumenta la massa delle feci da espellere, con conseguente aumento del richiamo di acqua. Ciò aumenta la velocità del transito intestinale e rallenta l’assorbimento di zuccheri e grassi.

Per questo motivo Booster Juice Plus è adatto sia per integrare nutrienti che per perdere peso.

Il tè verde

Uno degli altri componenti di questo integratore è il tè verde, noto per le sue proprietà antiossidanti. Questa azione permette al nostro corpo di difendersi dall’azione dei radicali liberi.

Questa caratteristica è resa possibile grazie alla presenza delle epigallocatechine (flavonoidi). Il tè verde, quindi, agisce come antiossidante, antimutagenico, ed è in grado di inibire la crescita e la proliferazione delle cellule tumorali, di ridurre i livelli del colesterolo e dei trigliceridi, proteggendo così il cuore e il sistema cardiovascolare nel suo complesso.

Caffeina

All’interno di questo integratore troviamo anche la caffeina, ossia una sostanza classificata  come nervino che fa parte degli alcaloidi.

Si tratta dunque di una sostanza stimolante molto diffusa sia nella vita quotidiana che nel settore del fitness e degli integratori dimagranti.

Tuttavia è bene ricordare che, trattandosi appunto di una sostanza nervina, va assunta con moderazione sia durante le diete che nella vita quotidiana e andrebbe evitata durante la gravidanza e l’allattamento.

Come assumere Booster Juice Plus? Fa male?

Vediamo adesso come fare a assumere questo integratore. È molto semplice, bisogna soltanto diluire una bustina in un bicchiere di acqua e mescolare: tale preparato va bevuto prima dei pasti per tre volte al giorno, ma non bisogna superare le tre bustine al giorno.

Per quanto riguarda i possibili effetti collaterali, come abbiamo detto possono essere legati all’assunzione della caffeina, soprattutto in gravidanza e allattamento. Analogamente non va assunto, per via della consistente quantità di caffeina, da chi ha problemi di tachicardia. Per ogni dubbio bisogna rivolgersi sempre al medico mostrando la composizione dettagliata.

Come dimagrire con questo prodotto?

Per poter davvero perdere peso, dovrai seguire queste istruzioni: avvertirai maggior senso di sazietà e il transito intestinale sarà più rapido.

Ovviamente la dieta dovrà essere calibrata secondo le proprie esigenze dimagranti, poiché mangiare sano e in dosi ridotte, bevendo molta acqua e praticando attività fisica, è fondamentale per perdere peso. Seguendo queste buone pratiche sarà molto più semplice dimagrire.

Costo e modalità di consegna

Questo prodotto non si trova in farmacia né nei supermercati, ma si può ordinare sul sito ufficiale del produttore.

Le consegne avvengono ogni 4 mesi (per una fornitura continua e periodica) oppure in un unico invio ed è possibile pagare sia in modo rateale che una tantum.

Il prezzo, nel primo caso, è di 25,25 euro per rata, nel secondo caso parliamo di 92,99 euro, cifre che garantiscono una confezione per 30 giorni.

Conclusioni: Booster Juice Plus funziona?

Certamente assumere Booster Juice Plus può essere un valido aiuto per perdere peso, assumendo le dosi consigliate, tuttavia è bene ricordare, come già detto, l’importanza di praticare attività fisica, mangiare sano e bere molta acqua, almeno un litro e mezzo al giorno.

Infine, se la perdita di peso che si sogna è consistente, bisogna rivolgersi ad un dietologo, onde evitare di seguire un regime alimentare ipocalorico e squilibrato, con il rischio di gravi carenze e problemi di salute.

Leggi Anche:

16 COMMENTI

  1. buongiorno dottoressa,
    dietro la confezione viene indicato il rischio di soffocamento se assunto con una quantità d acqua inadeguata. è pericolosa l assunzione? ci sono reali rischi di soffocamento?
    grazie mille

    • Ciao Eleonora, questa dicitura viene sostanzialmente riportata al fine di sciogliere il prodotto in maniera corretta senza formare grumi. Infatti è preferibile utilizzare un abbondante bicchiere d’acqua.

  2. Buongiorno dottoressa le chiedo informazioni sulle bacche. Oltre che tolgono la cellulite serve anche seguire una dieta o no?.Grazie mille

  3. Buongiorno dottoressa,
    da quando le prendo e sono solo 2 bustine al gg, faccio fatica dormire. Ossia prendo sonno senza problemi, poi nel cuore della notte mi sveglio e non riprendo più sonno fino al mattino.
    E’ possibile?

  4. SALVE DOTTORESSA, SENTA JUICE DICHIARA CHE LO SI PUò ASSUMERE SIA IN GRAVIDANZA CHE IN ALLATTAMANTO, SOLO SE UNITO AL LATTE, POICHè ATTENUA L EFFETO DELLA CAFFEINA.
    COME LEI HA SCRITTO, O IO HO CAPITO, CH’è L’ UNICO ELEMENTO DA NON ASSUMERE IN GRAVIDANZA è LA CAFFEINA. QUINDI LEI CHE COSA PENSA AL RIGUARDO?

  5. Buongiorno dottoressa farei sapere sei un bambino di 12-anni che pesa 85chili se li può prendere e se queste bustine porti il senso di vomito

    • Salve fossi in lei eviterei di dare ad un bambino integratori che non sono adatti alla sua età perché non testati sui bambini. Per la salute di suo figlio le consiglio di farlo visitare da un nutrizionista.

  6. Salve dottoressa io prendo il lobivon da 8 anni x la tachicardia ma due anni fa avevo già preso i booster e nn avevo avuto problemi di tachicardia ora vorrei riprenderli facendo una dieta equilibrata ma ho delle iperemie gastriche e un iperemia esofagea causate da reflusso esofagea ed ernia iatale da scivolamento cosa mi consiglia lei? Grz

LASCIA UN COMMENTO