Daflon 500® per emorroidi: A cosa serve? Prezzo e Posologia

Daflon 500® è un farmaco che contiene al suo interno frazione flavonoica purificata al dosaggio di 500 mg. La frazione flavonoica è costituita da due molecole: la diosmina (450 mg) e l’esperidina (50 mg).

Il prodotto è approvato come trattamento coadiuvante nella sintomatologia associata alle vene varicose, fragilità capillare, complicanze flebitiche e nelle emorroidi.

Il prodotto esercita i suoi effetti combinando due azioni: a livello venoso diminuisce la distensibilità e la stasi mentre a livello del microcircolo (capillari) normalizza la permeabilità ed aumenta la resistenza capillare. Daflon 500® è un farmaco molto utile in caso di episodi acuti di emorroidi.

Daflon 500 prezzo

Le emorroidi sono vene che costituiscono il plesso emorroidale, le quali in seguito a varie cause (stitichezza, abuso di lassativi, sedentarietà, dieta povera di fibre) si gonfiano e si infiammano provocando dolore.

Queste ultime, possono essere sia esterne che interne ed in questi casi l’uso di questo prodotto può essere utile per rinforzare le pareti venose e svolgere un’azione benefica contro l’infiammazione ed il dolore ad esse associato.

Se cerchi ulteriori informazioni sui principi attivi che si utilizzano in caso di emorroidi ti consiglio di leggere la nostra guida completa.

Quanto costa?

Daflon 500® è un SOP, dunque, un farmaco per cui non vi è bisogno della ricetta medica anche se un’accurata visita dal medico è fortemente consigliata per inquadrare la severità del problema.

Il prezzo di Daflon 500® varia a seconda della farmacia dove lo si acquista. Di seguito i prezzi migliori del web.

Posologia e possibili effetti collaterali di Daflon 500®

La posologia ed il dosaggio di Daflon 500® dipende dal tipo di disturbo che vogliamo curare. Se lo si utilizza per la stasi venosa e la fragilità capillare, la posologia prevede l’assunzione di 2 compresse al giorno da assumere ai pasti principali.

Nel caso lo si utilizzi per curare le emorroidi in fase acuta, la posologia è di 6 compresse al giorno: due a colazione, due a pranzo e due a cena per i primi quattro giorni per poi passare a 3 compresse al giorno fino alla fine della confezione.

Tuttavia, se si soffre di episodi di emorroidi ricorrenti, Daflon 500® può essere sicuramente un valido prodotto per una terapia preventiva che abbia lo scopo di ridurre questi episodi.

Si può assumere in allattamento o in gravidanza?

Il farmaco non va assunto in gravidanza ed allattamento, in quanto l’assoluta sicurezza non è stata ancora del tutto dimostrata. Il prodotto non ha dimostrato di possedere interazioni farmacologiche né particolari precauzioni per l’uso.

Tuttavia, coloro che presentano una qualsiasi forma di ipersensibilità al principio attivo e/o ad uno degli eccipienti riportati nel foglio illustrativo non devono assumere il prodotto.

Tra gli eccipienti della formulazione troviamo: carbossimetilamido sodico, cellulosa microcristallina, gelatina, glicerina, ipromellosa, sodio laurilsolfato, ossido di ferro giallo (colorante E172), ossido di ferro rosso (colorante E 172), biossido di titanio, macrogol 6000, magnesio stearato e talco.

Ha effetti collaterali?

Daflon 500® può dare effetti collaterali che vengono classificati in base alla loro frequenza nella popolazione in comuni, non comuni e rari.

Effetti collaterali comuni sono diarrea, vomito, nausea e dispepsia. Tra i non comuni abbiamo la colite e tra i rari rash cutaneo, orticaria e prurito diffuso.

Nel momento in cui vi scriviamo non sono note interazioni tra questo prodotto ed altri eventuali farmaci ma, in ogni caso, si consiglia di riferire sempre al medico eventuali altri farmaci o integratori che state assumendo.