Dolore al Fianco Destro: tutte le possibili cause

Il dolore al fianco destro è estremamente comune nella popolazione ed è tra quelli che più frequentemente sono motivo di allarme tra i pazienti, che spesso, soprattutto durante le fasi acute di questi dolori, tentano anche la via del pronto soccorso.

Dietro il dolore al fianco destro possono nascondersi diverse tipologie di problemi, talvolta preoccupanti, altre volte invece temporanee e non legate a specifiche condizioni patologiche.

Dolore al Fianco Destro Fonte foto: www.healthtap.com

Vediamo insieme cosa c’è da sapere a riguardo, quando è necessario preoccuparsi per eventuali dolori al fianco destro, quando contattare il medico, quando impegnarsi a proseguire un percorso diagnostico teso ad individuarne le cause.

Vi parleremo anche della localizzazione specifica del dolore al fianco destro: alto, basso, alla schiena, sotto la costola, nella zona posteriore ed in gravidanza, essendo appunto una zona del ostro organismo che coinvolge diversi organi e dunque numerose potenziali situazioni che possono provocarlo. 

1
2
3
4
5
6
Condividere su:

Leggi Anche

3 COMMENTI

  1. Buongiorno!
    ogni tanto da circa una settimana, accuso un dolore sotto le costole nella parte destra poi sparisce e ritorna e cosi via.
    ad esempio, ieri sera, un piccolo dolore poi mi sono steso a letto e il dolore è scomparso.
    ho saputo che può essere mal di fegato da ansia. è il fegato? cosa potrebbe essere?
    io mangio bene, faccio sport e non bevo mai.
    grazie

    • Ciao Alberto, purtroppo non è possibile fare una diagnosi delle pagine di un blog. Ti consiglio di rivolgerti al tuo medico di famiglia per una visita accurata che possa anche rassicurarti nel caso il dolore dipenda semplicemente da uno stato d’ansia.

LASCIA UN COMMENTO