Deodoranti Naturali per le Tue Ascelle: Come Sceglierli?

I deodoranti che acquistiamo nei supermercati e nelle profumerie sono sicuri per la nostra pelle e per la nostra salute? Oppure possono danneggiarci?

Se è stato accertato che tra gli ingredienti dei deodoranti e di molti altri cosmetici i parabeni possono provocare problemi per la nostra salute, allora è normale porci quesiti su tutti gli altri componenti di questi prodotti per l’igiene e la cura personale.

Nel dubbio possiamo creare in casa i nostri deodoranti naturali oppure scegliere di utilizzare prodotti diversi da quelli commerciali.

Iniziamo dicendo che è buona abitudine evitare i deodoranti con azione antitraspirante perché impediscono al corpo di eliminare le tossine attraverso il sudore e quelli che contengono antibatterici perché alterano la flora batterica delle ascelle.

Vediamo ora di conoscere quali sono i deodoranti naturali che possiamo trovare in commercio e come possiamo produrli da soli.

Perché usare i deodoranti naturali?

I deodoranti naturali sono notoriamente più delicati se confrontati con quelli venduti nelle comuni profumerie e nei supermercati. I deodoranti naturali più conosciuti sono quelli in sali come l’allume di potassio o allume di rocca.

È però possibile fare in casa i deodoranti naturali eliminando dalla ricetta l’utilizzo di ingredienti che potrebbero risultare pericolosi, ed evitare l’utilizzo di prodotti che potrebbero contenere sostanze dannose per la nostra pelle.

I deodoranti naturali inoltre non hanno al loro interno profumi artificiali o additivi. Per questo sono spesso ben tollerati anche dalle pelli più delicate e sensibili.

Da cosa sono costituiti i deodoranti naturali? Vediamolo insieme.

I deodoranti naturali migliori

I deodoranti naturali più conosciuti, come anticipato, sono quelli con allume di potassio. Questo deodorante naturale si trova sia in forma di polvere che di cristallo.

Ha anche proprietà astringenti e viene usato persino come dopobarba dato che aiuta anche a fermare le piccole perdite di sangue. L’allume di potassio è molto sicuro per la salute, tant’è che molti medici lo consigliano alle donne che sono state operate di tumore al seno con rimozione dei linfonodi.

Altri deodoranti naturali sono a base di bicarbonato, tea tree, lavanda, argilla e limone.

Il bicarbonato è antisettico e battericida e si può realizzare un deodorante con 250 mL di acqua distillata e solo 4 cucchiai di bicarbonato. Mescola il tutto in un contenitore spray, fallo riposare per un’oretta ed è pronto.

Si può spruzzare sia sulle ascelle che sulle piante dei piedi.

L’argilla areata è un altro deodorante naturale assorbi-odori. Anche gli oli essenziali di lavanda e tea tree, menta, salvia sclarea, palmarosa e limone hanno proprietà rinfrescanti, antisettiche e deodoranti.

Il deodorante fatto in casa è anche una scelta ecologica, meno involucri e meno sostanze chimiche prodotte e negli scarichi. Inoltre, gli oli essenziali sono puri al 100% e racchiudono in sé tutte le virtù delle piante officinali.

Deodorante naturale cremoso da realizzare in casa

Ci sono anche dei deodoranti naturali in crema che si possono fare in casa. Ecco gli ingredienti e come prepararli:

  • 30 g di burro di karité;
  • 5 mL di oleolito di camomilla;
  • 10 mL di oleolito di salvia;
  • 2 g di ossido di zinco o bicarbonato;
  • Olio essenziale a scelta.

Mescola l’ossido di zinco con gli oleoliti e cerca di evitare i grumi. Aggiungi il burro di karitè e lascia sciogliere il composto a bagnomaria.

Aggiungi l’olio essenziale che hai scelto e mescola ancora. Versa in un contenitore e lascia raffreddare. Riponi in frigo e lascialo indurire. Ecco il tuo deodorante naturale cremoso fatto in casa.

Una volta che avrai imparato la ricetta puoi personalizzare il tuo deodorante con profumazioni diverse grazie agli oli essenziali.

Se ti piacciono le creme deodoranti puoi anche prendere una crema idratante biologica e creare il tuo deodorante cremoso fatto in casa. Scegli la crema biologica che preferisci e aggiungi qualche goccia dell’olio essenziale che ti piace di più, meglio se di palmarosa.

Ricorda di scegliere sempre ingredienti di buona qualità e di evitare di risparmiare in questo caso. Per i deodoranti naturali è sempre bene scegliere prodotti di qualità, dato che le ascelle sono una zona molto delicata del nostro corpo.

Dove trovare i deodoranti naturali?

Puoi trovare i deodoranti naturali in tutte le farmacie ed erboristerie più fornite, l’allume di rocca si trova anche in alcuni mercatini.

Ricorda di fare sempre molta attenzione alla qualità dei prodotti che acquisti, risparmiare sugli oli essenziali non è una buona idea. Controlla sempre le etichette per accertarti della qualità dei prodotti e controlla che siano costituiti al 100% da olio essenziale senza aggiunta di additivi o conservanti.

Inoltre, puoi rivolgerti alla tua farmacia di fiducia per acquistare un deodorante naturale con un buon profilo in termini di ingredienti. Ti segnalo alcuni prodotti che puoi acquistare in farmacia sono questi:

I deodoranti naturali funzionano?

Sì, i deodoranti naturali svolgono bene la loro funzione ed hanno meno effetti collaterali sulla pelle.

Questo non significa che non siano allergizzanti per nessuno, ricorda che anche i prodotti di origine naturale possono dare origine ad allergie nei soggetti predisposti ed è sempre necessario prestare attenzione.

Consiglio sempre di utilizzare una piccola quantità di prodotto su una zona diversa dalle ascelle per testare la sua reazione con la nostra pelle.

I deodoranti naturali non hanno funzionato con me: che fare?

Se il deodorante naturale non funziona per le caratteristiche del tuo sudore, forse hai scelto un tipo di ingrediente, olio essenziale o ricetta non adatto a te.

Anche per quanto riguarda il deodorante naturale dovrai imparare a scegliere quello che più si adatta alla qualità e alla quantità del sudore che produci. Questo lo capirai solo provando diversi prodotti sulla tua pelle fino a trovare quello che più si adatta alla composizione della tua pelle.

LASCIA UN COMMENTO