Il Melone Fa Ingrassare?

Il melone è uno dei frutti più amati dagli italiani, soprattutto durante l’estate. Non viene consumato solo come frutto, ma spesso diventa protagonista anche degli antipasti o pasti principali.

Abbinato col prosciutto crudo è una valida alternativa alla cena o anche al pranzo nelle calde giornate estive. Si trova sui banchi dei fruttivendoli da giugno ad agosto e per tuta l’estate colora le nostre tavole di allegria.

Il melone appartiene alla famiglia delle Cucurbitaceae ed è dolce e zuccherino e ne esistono diverse varietà: melone giallo, melone arancione e melone bianco.

Ma il melone fa ingrassare? Scopriamo insieme tutte le caratteristiche del melone e vediamo se può essere consumato anche durante una dieta dimagrante o se è meglio lasciarlo sui banchi.

Calorie? Poche, ma tanto gusto

Il melone contiene una percentuale d’acqua pari a ben l’85% e grazie al suo alto contenuto di acqua ha un potere calorico molto basso. Per 100 grammi di melone assumerete solo 30 calorie. Un monte calorico decisamente basso!

Si tratta anche di un frutto molto nutriente e ricco di sostanze benefiche per il corpo, per questo non può mancare sulla vostra tavola se desiderate seguire una dieta sana e leggera e rimanere in salute durante tutta l’estate.

Salute e nutrimento

In appena 100 grammi di melone troverete tante vitamine e sali minerali essenziali per la salute del corpo e per mantenersi attivi durante l’estate. Il melone contiene:

  • potassio;
  • fosforo;
  • vitamina C;
  • vitamina A (è il frutto che contiene più vitamina A in assoluto);
  • beta carotene;
  • manganese.

Amate l’abbronzatura? Il melone è il frutto che fa per voi. Il beta carotene incoraggia la produzione della melanina, velocizza l’abbronzatura e dona un colorito sano e dorato. Proprio il frutto perfetto per l’estate! Inoltre, il melone ha proprietà diuretiche e lassative ed è un ottimo rinfrescante. Grazie al suo alto contenuto vitaminico e di sali minerali, il melone aiuta anche a combattere lo stress e i disturbi dell’umore.

E non è finita qui. Il melone contiene anche sostanze antiossidanti e flavonoidi che favoriscono la rigenerazione dei tessuti, migliorano la vista e combattono i radicali liberi rallentando il processo di invecchiamento. Anche le persone che soffrono di gotta, iperuricemia, emorroidi e reumatismi dovrebbero consumare melone perché aiuta a combattere queste patologie.

Se desiderate potenziare la vostra abbronzatura vi basterà bere un semplice centrifugato di melone e carote al mattino perché sia le carote che il melone sono ricchissimi di beta carotene. Oltre ad essere povero di calorie, il melone è anche molto povero di grassi.

Grazie agli antiossidanti aiuta a tenere sotto controllo la pressione arteriosa e a mantenere sano l’apparato cardiocircolatorio. La vitamina C aiuta anche a combattere le infezioni e aiuta il corpo a contrastare l’azione dannosa di virus e batteri. La vitamina C, inoltre, aiuta a rafforzare il sistema immunitario.

Saziarsi senza ingrassare

Il melone è perfetto per essere consumato nelle diete ipocaloriche perché contiene pochi grassi e poche calorie e accelera il metabolismo. In questo modo stimola il corpo a bruciare più grassi. Essendo anche un ottimo diuretico è utile contro la ritenzione idrica e aiuta il corpo ad eliminare le tossine e a ridurre il gonfiore di pancia e addome. Il melone è adatto a qualsiasi momento della giornata, va bene per la colazione, per gli spuntini, per il pranzo e per la cena. Si abbina bene alle insalate, agli altri tipi di frutta e persino agli insaccati magri per creare pietanze dai sapori gustosi.

Mangiare prosciutto magro e melone è un valido sostituto per qualsiasi pasto, se preferite evitare il prosciutto crudo ci sono varianti gustose anche fatte di carni bianche magre. Il melone è perfetto anche per la normale dieta estiva, non è necessario seguire per forza una dieta dimagrante per beneficiare dei suoi servigi, ma può essere consumato a cuor leggero? Vediamolo insieme!

Melone a volontà senza timore!

Trattandosi di un cibo poco calorico, ricco di acqua e con pochi grassi, può essere consumato in quantità senza rischiare di ingrassare. Ovviamente evitate le abbuffate perché esagerare, anche quando si tratta di prodotti dietetici, non è mai una buona idea.

Mangiatelo a colazione, mangiatelo a pranzo come insalata condita con un po’ di pepe e un filino di olio extra vergine, mangiatelo come spuntino o a cena con il prosciutto, non ingrasserete. Si consiglia comunque di variare la dieta e di evitare di mangiare solo melone per tutta l’estate. Questo frutto da solo, sebbene sia molto nutriente, non vi garantirà tutte le sostanze di cui avete bisogno per rimanere in perfetta salute.

E il melone invernale?

Il melone invernale è persino meno calorico del melone estivo, pensate che per 100 grammi contiene appena 22 calorie. Se vi piace il melone potrete consumarlo anche nella sua saporita variante invernale e potrete comodamente abbinarlo alla vostra dieta senza aver paura di prendere chili di troppo a causa di questo frutto.

In autunno e per tutto l’inverno troverete dal fruttivendolo il melone invernale, se non lo avete mai provato è questo il momento giusto. Il melone è amico della dieta e della salute, non dimenticatelo!

Il melone fa ingrassare?

Visto che non fa ingrassare, vi chiederete se fa dimagrire. Purtroppo la risposta è no. Vi ricordiamo che non esistono cibi che da soli possano riuscire a farci perdere peso. Il melone velocizza il metabolismo e nutre senza far ingrassare, ma per beneficiare del suo potere dovrete comunque fare esercizio fisico quotidiano.

Consumare melone al posto di snack poco salutari può essere un valido aiuto per smorzare la fame senza ingrassare, in questo modo almeno non accumulerete calorie in eccesso e sostanze poco sane. Per il resto vi ricordiamo che bastano pochi minuti di allenamento al giorno e uno stile di vita sano per mantenere in salute il proprio corpo.

Mangiate melone e cibi sani, fate una corsetta a ritmo sostenuto per 15 minuti ogni giorno, evitate di prendere la macchina per qualsiasi cosa e bandite i cibi grassi e le bevande caloriche!

Vedrete i risultati in poco tempo. Continuando a mantenere uno stile di vita sano riuscirete persino a non riprendere i chili persi e a mantenervi sempre in buona salute!

Leggi Anche:

LASCIA UN COMMENTO