Pane di Segale fa Ingrassare?

Il pane di segale è conosciuto anche con il nome di pane nero proprio perché ha una colorazione piuttosto scura. Si ottiene dalla lavorazione della farina di segale che è molto comune nelle zone delle regioni del nord Italia e del nord Europa. La segale è un cereale molto antico e la sua origine risale ad addirittura 3000 anni fa.

La sua farina veniva utilizzata come alternativa alla classica farina di frumento. In Scandinavia il pane di segale viene consumato quotidianamente e da qualche anno ha iniziato a far parte anche della dieta degli italiani.

Ma il pane di segale fa ingrassare oppure può essere utilizzato per la dieta? Vediamo di conoscere insieme tutte le qualità di questo particolare tipo di pane.

Calorie del pane di segnale

Il pane di segale contiene circa il 30% in meno di calorie rispetto al normale pane bianco, ma contiene quasi le stesse calorie rispetto al normale pane integrale. Preferire il pane di segale al pane integrale non porta vantaggi rilevanti, ma mangiare il pane di segale al posto di quello bianco può diminuire le calorie quotidiana assunte oltre che fare il pieno di fibre. 100 grammi di pane di segale contengono circa 230 calorie, mentre il pane bianco ne contiene 260 ogni 100 grammi.

Il risparmio calorico non è molto elevato, ma se moltiplicato per tutte le volte che mangerete pane le calorie risparmiate aumentano. Il pane di segale è anche più ricco di fibre rispetto a quello classico, per questo è preferibile al pane bianco quando si deve seguire una dieta dimagrante.

Nutrimento e fibre

Il pane di segale è perfetto per seguire una dieta dimagrante oltre che per il normale regime alimentare quotidiano. Essendo ricchissimo di fibre è consigliabile come sostitutivo del pane bianco durante la dieta. Grazie al suo alto contenuto di fibre il pane di segale aiuta a regolarizzare l’intestino e a combattere la stitichezza.

I carboidrati contenuti nel pane di segale sono il 77,85%, i grassi il 6,99% e le proteine il 15,16%. Il pane di segale contiene anche vitamine come la A, la C, la E e le vitamine del gruppo B. Il pane di segale contiene anche tante altre sostanze come:

  • zuccheri solubili;
  • sodio;
  • potassio;
  • calcio;
  • ferro;
  • fosforo;
  • magnesio;
  • zinco;
  • selenio;
  • manganese;
  • rame.

Pane di segale per sentirsi sazi

Come anticipato il pane di segale contiene un alto quantitativo di fibre che non solo sono utili per combattere la stitichezza, ma hanno anche un alto potere saziante. Le fibre favoriscono il senso di sazietà e aiutano a modulare l’indice glicemico dopo i pasti.

Per queste motivo il pane di segale è perfetto non solo per le persone che desiderano seguire un regime alimentare dietetico, ma anche per tutti i tipi di dieta. Quindi potete sostituire il pane bianco con il pane di segale senza temere.

Bisogna sempre far attenzione alle quantità

Nonostante si tratti di un alimento perfetto per la dieta, ricco di fibre e meno calorico rispetto al pane bianco, bisogna comunque far attenzione alle porzioni. Non bisogna mai esagerare perché non si tratta di certo di un alimento ipocalorico.

Ricordate che contiene 250 calorie per ogni 100 grammi di prodotto e che ovviamente non si tratta di un alimento povero di carboidrati. Potete consumare il pane di segale, ma sempre tenendo sotto controllo le quantità, soprattutto se il vostro obiettivo è quello di perdere peso o di tenervi in forma.

Per dimagrire servono pochi prodotti mirati: serve il Pacchetto Dimagrimento Pro!

Il Pacchetto Dimagrimento Pro è stato realizzato con la collaborazione di professionisti della salute. Hai la garanzia di prodotti di qualità certificata FoodSpring!

Richiedilo Subito con uno sconto del 18%!

Esistono varianti più leggere?

Il pane di segale è già la versione meno calorica del pane classico, al massimo per acquistare un prodotto di qualità migliore, scegliete i pani non industriali e optate per i prodotti freschi. Il pane di segale confezionato può contenere conservanti non sempre adatti per una dieta dimagrante.

Alcuni tipi di pane di segale confezionati possono contenere più calorie a causa degli zuccheri aggiunti. Leggete sempre bene l’etichetta prima di acquistare a cuor leggero pensando di portare a casa un prodotto sano. Le versioni di pane di segale fatte con il lievito madre sono più sane rispetto a quelle per cui si utilizza del lievito classico.

Il pane di segale è adatto alla dieta? o fa ingrassare?

Sì, il pane di segale è perfetto per la dieta dimagrante e per seguire un regime alimentare sano ma ovviamente non bisogna mai dimenticare che le quantità devono essere ridotte. Il pane di per sé non fa ingrassare, ma bisogna assumere le giuste quantità in relazione al nostro fabbisogno: ricordate che eliminarlo totalmente dalla dieta non è una buona idea. Il corpo ha bisogno di carboidrati per avere le energie necessarie per affrontare la giornate. Il pane di segale, grazie alle sue proprietà, aiuta a sentirsi sazi e ci permette di consumare meno alimenti durante il corso giornata.

Il pane di segale è un prodotto leggero e perfetto per la dieta, ma da solo non ha alcun potere dimagrante. Ricordate che nessun alimento ha poteri magici dimagranti e che solo l’attività fisica potrà aiutarvi a perdere peso in maniera sana e duratura. Bastano solo 15 o 30 minuti di attività fisica al giorno, abbinati ad una dieta sana, per riattivare il metabolismo e aiutarvi a perdere peso.

Qualche piccolo consiglio finale. Ricordate che bisogna mangiare pane in quantità ridotte soprattutto a cena. Le calorie assunte nei pasti serali andranno ad accumularsi e non saranno utilizzate dal corpo. Per questo motivo consigliamo di consumare poco pane a pranzo ed ancor meno a cena. Non eliminate il pane dai pasti serali, basta semplicemente moderare le dosi. Un po’ di carboidrati fanno bene anche la sera perché aiutano ad evitare gli attacchi di fame notturni e a non svegliarsi super affamati al mattino.

Il pane proteico di Foodspring è il giusto compromesso tra calorie e sazietà in quanto è costituito per il 90% di proteine. Avendo meno carboidrati aiuta a ridurre il senso di fame e a mantenere più a lungo il senso di sazietà.

>> Ordinalo ora in Offerta al 10% di Sconto! <<

Il pane di segale è ottimo anche per la merenda! Abbinatelo al miele o a della confettura poco zuccherata e avrete uno snack salutare o un dolce leggero che sazierà la vostra voglia di dolce senza mettere a rischio la vostra dieta. Anche in questo caso ricordate di non esagerare, le porzioni devono sempre essere ridotte. Ora che sapete che il pane di segale è amico della dieta e che fa bene all’intestino non vi resta che provarlo al posto del classico pane bianco. Buon appetito!

Condividere su:

Leggi Anche

mm
Autrice e fondatrice di Salutarmente.it. Laureata con lode in Farmacia ed esperta di salute, alimentazione e benessere.

LASCIA UN COMMENTO