Ayrinal® (Bilastina): Foglio Illustrativo

Interazioni con altri farmaci

Ayrinal® può avere importanti interazioni con altri farmaci che è bene considerare prima della sua somministrazione. Può essere necessario, infatti, interrompere eventuali altre terapie farmaceutiche onde evitare la comparsa di effetti indesiderati dovuti alla concomitante assunzione dei medicinali.

Ayrinal® deve essere assunto lontano dai pasti in quanto il cibo può ridurne la biodisponibilità.

Ha un’importante interazione con il succo di pompelmo, che può ridurne i livelli disponibili del principio attivo fino al 30%.

L’assunzione in contemporanea di Ayrinal® con ketoconazolo e/o eritromicina aumenta la concentrazione ematica di bilastina come anche la contemporanea assunzione di diltiazem.

Effetti collaterali

L’utilizzo di Ayrinal® può essere causa di alcuni effetti indesiderati che possono colpire pazienti anche nel caso in cui non abbiano mostrato ipersensibilità al principio attivo.

Tra gli effetti collaterali possibili quelli comuni (più di un caso su cento) sono:

  • mal di testa;
  • sonnolenza;
  • capogiri.

C’è da sottolineare però che studi approfonditi hanno sottolineato un’incidenza pressoché identica con i pazienti ai quali è stato somministrato placebo e che dunque anche gli eventi più comuni tra quelli collaterali e avversi non dovrebbero costituire motivo di preoccupazione tanto per il medico quanto per il paziente.

È possibile che il paziente sviluppi in taluni casi un aumento dell’appetito (5 casi su 1.000) e ansia (meno di 4 casi su 1000).

Ricetta, Regime di Dispensazione e Prezzo

Ayrinal® appartiene alla classe C ed è quindi un farmaco il cui costo è a totale carico del cittadino cioè non è mutuabile. Non sono presenti note AIFA e può essere dispensato in regime privato esibendo una ricetta medica ripetibile.

Il prezzo di una confezione di Ayrinal® è di 10,80 euro.

1
2
3

Leggi Anche:

LASCIA UN COMMENTO