Kaleidon 60®: integratore di fermenti lattici per il benessere della flora intestinale

Kaleidon 60® è un integratore alimentare messo a disposizione dalla casa farmaceutica Malesci, utile per garantire l’equilibrio della flora batterica intestinale.

Mantenere in buone condizioni i microrganismi “buoni” del sistema enterico è di fondamentale importanza per tutto l’organismo, in quanto tali batteri sono coinvolti in molte reazioni fondamentali per la corretta fisiologia del nostro corpo.

Questi batteri che costituiscono il nostro microbiota intervengono anche nella sintesi di svariati enzimi, vitamine ed altre molecole necessarie non solo per la digestione ma per il corretto svolgimento delle reazioni biochimiche.

Questo integratore alimentare può essere utilizzato per integrare e riequilibrare la flora intestinale batterica nel caso si verifichi un impoverimento dovuto ad assunzione di antibiotici o a periodi di stress.

La casa produttrice mette a disposizione in commercio diverse forme farmaceutiche per andare incontro alle diverse esigenze di ogni soggetto, in modo da agevolare l’assunzione da parte di tutti. Infatti il prodotto è indicato sia nell’età adulta che infantile, facendo attenzione al dosaggio, naturalmente.

Ora passiamo ad analizzare nel dettaglio le caratteristiche di questo prodotto in maniera dettagliata in modo da rispondere alle domande più comuni che potrebbero sorgere al momento dell’assunzione.

Quanto costa?

Come già anticipato in precedenza, esistono diverse forme farmaceutiche e diversi formati di Kaleidon®:

Kaleidon 30® è commercializzato sia in bustine che in capsule. Kaleidon 30® bustine è stato di recente sostituito da Kaleidon vitae, confezione che ha conservato il formato da 12 bustine al costo di 12,50 euro. Mentre le capsule sono, invece, disponibili nella confezione da 30 unità al prezzo di 19,50 euro.

Per quanto riguarda Kaleidon 60® abbiamo a disposizione la confezione da 12 bustine a 14,50 euro e quella da 20 capsule a 19,90 euro.

Per tutti coloro che hanno difficoltà nell’assunzione sia delle capsule che delle compresse, Kaleidon® è disponibile anche in flaconcino di gocce da 5 ml al costo di 16,50 euro.

In ultimo troviamo Kaleidon Idro® una formula arricchita di sali minerali per risolvere la disidratazione dovuta a periodi prolungati di diarrea e vomito che mantiene la funzione riequilibrante della flora batterica intestinale. La confezione costituita da 6 bustine è messa in commercio dalla casa farmaceutica al costo di 11,00 euro.

Tutti i prezzi riportati fino ad ora si riferiscono a quelli imposti dalla casa produttrice; non è escluso, infatti che si possa acquistare questo integratore alimentare a prezzi più bassi approfittando degli sconti promossi da farmacie o parafarmacie, senza togliere la possibilità di ricercare la farmacia online che lo dispensi al prezzo più basso.

Cosa contiene?

All’interno di tutte le formulazioni messe a disposizione in commercio è presente una fervida popolazione di Lacrobacillus rhamnosus, che svolge l’azione attribuita a tale integratore alimentare.

Kaleidon Vitae®, invece, è arricchita dalla presenza di FOS, sostanze prebiotiche che stimolano la proliferazione batterica intestinale, mentre in Kaleidon Idro® ritroviamo i sali minerali importanti per la reidratazione.

In nessuna delle formulazioni sopra descritte è presente il glutine, in modo da estendere l’utilizzo a tutti coloro che soffrono di celiachia, patologia che vede crescere il numero di pazienti sempre di più anno dopo anno.

Ovviamente vanno inclusi nella composizione tutti gli eccipienti indispensabili per l’allestimento delle varie forme farmaceutiche. Da sottolineare che per le formulazioni in bustine viene scelto l’aroma alla banana per rendere l’assunzione più gradevole da parte di adulti e bambini.

Come funziona questo integratore alimentare?

È lampante che l’efficacia di Kaleidon® si deve alla presenza di Lactobacillus rhamnosus, batterio probiotico capace di fermentare il ramnosio, zucchero particolarmente abbondante nel mondo vegetale e di produrre acido lattico.

Ne esistono diverse sottospecie, ma il Lactobacillus rhamnosus GG è quello maggiormente studiato negli ultimi tempi. Grazie alla sua capacità di resistere ad ambienti particolarmente acidi, è capace di attraversare indenne lo stomaco per arrivare indisturbato nell’intestino e svolgere le funzioni per cui viene assunto.

Inoltre, è capace di aderire saldamente alla parete del colon ed è capace non solo di riequilibrare la flora batterica locale, ma modulare risposte immunitarie ed infiammatorie, attraverso la stimolazione della sintesi di numerose citochine.

Ecco perché la sua assunzione si dimostra così efficace per il benessere dell’intero organismo.

Come assumere Kaleidon®?

Si consiglia l’assunzione di una capsula o di una bustina al giorno. Le bustine possono essere sciolte in bocca oppure assunte servendosi di acqua o altre bevande, come succhi di frutta o latte. Una bustina apporta circa tre miliardi di fermenti vivi.

Per quanto riguarda la formula in gocce, è bene sapere che 5 gocce equivalgono a 5 miliardi di cellule vive che entrano in azione non appena arrivate a destinazione. Si consiglia l’assunzione di 5 gocce fino ai 12 anni di età, 10 gocce nell’età adulta.

Si tratta, quello appena descritto, di uno schema posologico generale ed indicativo, ma in casi particolari, quando cioè si stia seguendo una terapia particolare antibiotica oppure sono in corso episodi di diarrea, va sentito comunque il parere del medico per decidere il dosaggio giusto da assumere.

Quali sono le avvertenze? E le controindicazioni?

Tutte le formulazioni di questo integratore alimentare, vanno conservate lontano da fonti dirette di calore o luce ed a temperatura ambiente, per salvaguardare le cellule presenti, mantenendole in vita e quindi attive.

Si consiglia di sentire il medico prima della somministrazione a bambini al di sotto dei 12 anni, in modo da decidere il dosaggio e la forma farmaceutica più opportuna.

Nonostante sia ben tollerato, sarebbe comunque consigliabile sentire il medico prima di assumerlo se ci si trova in stato interessante o in allattamento.

Lo schema posologico indicato non va modificato a proprio piacimento in modo da non incorrere nel rischio di assumere una dose eccessiva.

Come per tutti gli altri integratori, Kaleidon® non deve sostituire nessun alimento, ma deve essere inserito in uno stile di vita corretto associato sempre ad un’alimentazione varia e completa.

Kaleidon® Funziona?

Le opinioni su Kaleidon® sono in generale positive, in quanto sembra che si dimostri un valido sostegno della flora intestinale sia negli adulti che nei bambini.

La formulazione preferita per l’età pediatrica è quella in gocce, in quanto offre la possibilità di controllare e gestire il dosaggio.

Le mamme e tutti coloro che hanno dovuto assumerlo, riportano un miglioramento del transito intestinale, con un apprezzabile aumento dell’efficacia dello svuotamento.

Il tutto si traduce in un miglioramento anche delle funzionalità intestinali generale, in quanto, vengono ristabilite tutte le funzioni benefiche della flora batterica intestinale e, mantenerla in buona salute, vuol dire avere l’intero organismo in forma.

Leggi Anche:

LASCIA UN COMMENTO