Yerba Mate Fa Dimagrire?

La Yerba Mate è una pianta che sembra possedere numerosissime proprietà benefiche. In molti la utilizzano come integratore per aumentare i risultati delle diete dimagranti. La pianta cresce spontaneamente in Brasile e in Paraguay e da secoli il suo infuso viene utilizzato come un rimedio naturale. Ma cos’è la yerba mate?

Spesso si sente parlare del matè o yerba mate come un rimedio efficace contro i chili di troppo e persino come un energizzante naturale. Esistono moltissimi integratori e bevande a base di mate, ma si tratta davvero di un rimedio funzionante contro i chili di troppo o è solo una leggenda metropolitana frutto di un’abile azione di marketing? Yerba mate fa dimagrire?

Vediamolo insieme e cerchiamo di capire se l’erba mate o yerba mate è utile o no al nostro organismo.

Poche calorie? Non sempre!

100 grammi di yerba mate contengono circa 130 calorie, ma a seconda del tipo di infuso che si decide di acquistare o di utilizzare l’apporto calorico può aumentare o diminuire. Ci sono infusi che contengono poco più di 60 calorie e infusi che possono superare anche di molto le 130 calorie per 100 grammi.

Già durante la scelta bisogna fare attenzione. Non tutte le bevande e gli infusi a base di yerba mate sono poco calorici o adatti ad una dieta dimagrante…ammesso che funzionino!

Uno stimolante naturale

Se non siamo sicuri che faccia dimagrire, almeno sappiamo che è utile come stimolante per la mente, visto che contiene sostanze che rendono più attivi. Si può usare la yerba mate come bevanda energizzante al posto del caffè. La mateina, contenuta nella yerba mate, stimola il sistema nervoso e migliora le attività mentali.

Spesso gli studenti ricorrono a bevande a base di yerba mate al posto dei comuni energy drink o delle classiche tazzine di caffè. Anche chi pratica molto sport ricorre alle bevande a base di yerba mate per avere più energie per gli allenamenti. La yerba mate contiene anche xantine che servono ad aumentare il metabolismo e funzionano anche come un diuretico, un po’ la stessa funzione della comune caffeina.

Proprio per questo motivo la yerba mate viene utilizzata nelle diete dimagranti. Aiutando la diuresi riesce anche a depurare il corpo dalle tossine e dai liquidi in eccesso. La Yerba Mate è ricca di sostanze antiossidanti che agiscono in modo benefico sul sistema cardiocircolatorio.

Attenzione! Ci sono dei contro! La yerba mate ha gli stessi effetti collaterali della caffeina ovvero insonnia e nervosismo. L’abuso di infusi e bevande a base di yerba mate può causare anche diarrea e nausea. Il consumo eccessivo e prolungato di bevande a base di yerba mate può arrivare ad irritare l’intestino e lo stomaco, aumentando il rischio di sviluppare patologie e tumori alla testa come si evince in questo studio scientifico pubblicato nel 2003.

Il consumo eccessivo delle bevande a base di yerba mate aumenta lo stress e di conseguenza anche il rischio di invecchiamento precoce. Infine si tratta di una pianta che se utilizzata in modo eccessivo o per lungo tempo, può avere addirittura effetti tossici sull’organismo.

La yerba mate aumenta la pressione sanguigna, per questo l’utilizzo è sconsigliato nelle persone che soffrono di ipertensione. Inoltre, anche se attiva il metabolismo e aiuta a drenare i liquidi, non vi assicura il dimagrimento!

Continuando a leggere capirete perché.

La yerba mate aiuta a sentirsi sazi?

Essendo una bevanda che funziona quasi come il caffé (la caffeina è un tipo di xantina) riesce a diminuire il senso di fame. Più che dare un vero e proprio senso di sazietà aiuta a gestire gli attacchi di fame. Quindi non si può parlare realmente di potere saziante della yerba mate.

Sappiamo tutti che chi beve molto caffè ha meno fame rispetto a chi non ne beve, ma imbottirsi di bevande a base di yerba mate o di caffè per dimagrire, è un’idea un po’ folle e che non porta benefici. Le xantine sono stimolanti e rinvigorenti, ma l’eccesso può causare ipertensione, accelerazione dei battiti cardiaci, nervosismo e insonnia. Ne vale la pena?

Le quantità consigliate

Ovviamente una tazza ogni tanto di yerba mate o un consumo limitato, non vi causeranno danni irreparabili. Una tazza o più al giorno per un periodo di tempo prolungato è già troppo per il nostro organismo. In genere nelle confezioni di prodotti a base di yerba mate si trovano tutte le indicazioni necessarie per l’utilizzo.

A seconda del tipo di prodotto c’è un dosaggio diverso. Noi vi consigliamo di non esagerare per non tramutare i benefici della yerba mate in rischi per il vostro organismo. Non allarmatevi troppo, ripetiamo che consumare qualche tazza di infuso ogni tanto non causa problemi.

Prodotti diversi, calorie diverse

Esistono bevande a base di yerba mate con zuccheri e conservanti aggiunti. Quelle sono le meno indicate per chi desidera utilizzare la yerba mate per ottenere i suoi benefici. Cercate di preferire gli infusi di sole erbe e non le bevande preconfezionate.

In erboristeria troverete gli infusi puri o l’erba venduta sfusa all’etto. Gli energy drink a base di yerba mate non sono consigliabili per la dieta dimagrante né per seguire un’alimentazione sana perché sono ricchissimi di zuccheri.

Yerba mate: fa dimagrire o no?

Eccoci qui! Risolviamo questo arcano. I prodotti a base di yerba mate, pur essendo diuretici naturali e prodotti che attivano il metabolismo, non fanno dimagrire. La yerba mate e i suoi derivati non hanno alcun potere dimagrante, ma possono aiutarvi a dimagrire se fate sport e seguite una dieta sana.

Al contrario, un consumo eccessivo di yerba mate può avere effetti controproducenti per la dieta. Le xantine possono aumentare i livelli di stress che in genere sono il nemico numero uno per tutte quelle persone che cercano di perdere il peso in eccesso. Inoltre assumere yerba mate nelle varianti zuccherate (come le bevande preconfezionate o gli energy drink) può addirittura farvi prendere del peso in più! Lo zucchero andrà ad accumularsi dove non volete.

Bere bevande a base di yerba mate rimanendo seduti non vi darà alcun beneficio, tantomeno vi farà perdere peso. Vi ricordiamo che non esistono prodotti miracolosi che facciano dimagrire senza sforzo. Per perdere peso sono necessari alcuni sacrifici, ma bastano pochi minuti di allenamento al giorno per sentirsi bene e perdere peso.

Leggi Anche:

2 COMMENTI

  1. Dott.ssa Carrano buonasera, le chiedo cortesemente se posso bere infuso di yerba mate avendo la fibrillazione atriale e ipertensione. Grazie anticipatamente e la saluto cordialmente.

LASCIA UN COMMENTO