Profluss o Prostamol? Confronto tra i due Prodotti per la Cura dei Disturbi alla Prostata

La Serenoa repens è uno dei rimedi naturali più diffusi per il trattamento di problemi che riguardano la prostata oppure la caduta dei capelli. Per questo motivo, in un certo senso, si può parlare di un rimedio naturale quasi completamente dedicato al genere maschile.

Oggi non solo vedremo insieme quali sono le principali proprietà benefiche della Serenoa repens, ma faremo un vero e proprio confronto tra due degli integratori alimentari più comuni che contengono questo ingrediente naturale: Profluss® e Prostamol®.

Che cos’è la Serenoa repens? Quali sono le sue proprietà benefiche?

Come abbiamo già detto nella breve introduzione, quando parliamo della Serenoa repens ci riferiamo ad un particolare rimedio naturale che è d’aiuto per problemi alla prostata e per problemi di caduta dei capelli.

Più precisamente si tratta di una piccola palma che cresce principalmente nel Sud Europa, sulla costa atlantica meridionale degli Stati Uniti e nel Nord Africa. E’ una palma piuttosto piccola rispetto a quelle più comuni, infatti, di solito non supera i tre metri di altezza.

Il rimedio naturale di interesse per il nostro articolo riguarda proprio le bacche rossastre che vengono prodotte da questa pianta e che ne costituiscono la droga. Abbiamo a che fare con delle bacche che possiedono un solo seme e che sono molto simili alle olive in termini di dimensioni.

Il fatto che i frutti di questa pianta siano largamente utilizzati per il trattamento di alopecia androgenica (ossia la caduta dei capelli causata soprattutto da problemi di natura endocrina) e dell’ipertrofia prostatica benigna, è dovuto principalmente ai suoi principi attivi che sono:

  • I flavonoidi;
  • I trigliceridi;
  • I derivati del sitosterolo;
  • I fitosteroli.

Proprio questi principi attivi conferiscono alla Serenoa repens le sue proprietà antiandrogeniche che vanno a realizzarsi agendo direttamente sul diidrotestosterone e inibendo in modo indiretto l’enzima 5-alfa-reduttasi.

Tuttavia le bacche della Serenoa repens, ossia la droga di questa pianta, non si sono dimostrate particolarmente utili per ridurre significativamente il volume della prostata che si è ingrossata con l’ipertrofia prostatica benigna.

In pratica, la droga si è dimostrata efficace per alleviare il quadro sintomatologico dell’ipertrofia prostatica benigna, ma non per risolvere il problema in modo definitivo. Lo stesso discorso vale anche per l’acne e per l’alopecia antiandrogenica.

Tra i principali sintomi dell’ipertrofia prostatica benigna che vengono tenuti sotto controllo dalla Serenoa repens ricordiamo soprattutto i seguenti:

  • Difficoltà costante durante l’atto della minzione;
  • Dopo aver urinato si ha sempre la sensazione di non aver svuotato completamente la vescica;
  • Si ha la necessità di urinare spesso, soprattutto durante le ore notturne;
  • Il flusso urinario è piuttosto debole e interrotto.

Oltre a costituire un valido coadiuvante nel trattamento di questi problemi, la Serenoa repens ha anche altre proprietà benefiche, tra queste ricordiamo soprattutto quelle citate in seguito:

  • E’ un ottimo spasmolitico, infatti, spesso può essere usata anche come alfa-bloccante, ad esempio per intervenire sui muscoli urinari;
  • Ha effetti antinfiammatori.

Infine, abbiamo a che fare con pianta molto tollerabile che permette a chiunque (o quasi) di usare la pianta come rimedio per l’ipertrofia prostatica benigna. Infatti, gli effetti collaterali che riguardano la Serenoa repens sono piuttosto lievi, ma parleremo di questo più avanti.

Che cos’è Profluss®? Come funziona e cosa contiene?

Andiamo quindi a vedere in cosa consistono i prodotti di cui ti parliamo oggi e che contengono questa pianta dalle numerose proprietà benefiche, ossia del Profluss® e del Prostamol®, due integratori alimentari facilmente reperibili in farmacia.

Per quanto riguarda il primo, ossia il Profluss®, si tratta, appunto, di un integratore che serve principalmente per andare a ripristinare un certo equilibrio dell’attività della prostata, migliorando anche la minzione dell’individuo.

Profluss® contiene al suo interno tre sostanze: l’estratto lipidico di Serenoa repens, il licopene e il selenio dalle funzioni antiossidanti.

Uno dei principali vantaggi di questo prodotto riguarda proprio il fatto che contiene due antiossidanti molto potenti che gli specialisti consigliano quando si assiste ad un aumento del fabbisogno oppure quando non assimiliamo la giusta quantità di sostanze attraverso l’alimentazione.

Come raccomandiamo sempre nei nostri articoli, ti consigliamo di non superare le dosi consigliate dal medico o, comunque, quelle riportate sul foglietto illustrativo (ossia una sola capsula al giorno) in quanto, trattandosi di un integratore, questo non deve assolutamente sostituire i pasti.

Profluss® ha un costo abbastanza accessibile per chiunque: 20,90 euro per una confezione di 15 capsule. Inoltre, è un prodotto assolutamente valido ed efficace che coniuga le proprietà dell’estratto oleoso della Serenoa repens con il potere antiossidante del licopene e del selenio.

Se vuoi conoscere le offerte promozionali delle migliori farmacie on-line ti consiglio di dare uno sguardo qui.

Che cos’è Prostamol®? Come funziona e cosa contiene

Anche quando parliamo di Prostamol® abbiamo a che fare con un integratore alimentare che si presenta in forma di capsule. Ognuna di queste capsule contiene ben 320 mg di Serenoa repens e, intuibilmente, gli scopi sono gli stessi di Profluss®.

Prostamol posologiaCome abbiamo già detto in precedenza, la Serenoa repens serve soprattutto per favorire le funzionalità della prostata e, di conseguenza, anche delle vie urinarie, per questo motivo Prostamol® si è dimostrato efficace per ridurre i sintomi dell’ipertrofia prostatica benigna.

Anche in questo caso si tratta di un integratore alimentare il cui dosaggio prevede una sola capsula al giorno, che dev’essere possibilmente assunta a stomaco pieno.

Inoltre, Prostamol® ha anche delle ottime proprietà antinfiammatorie e anti-trofiche contro l’impotenza degli uomini. Però non devi mai dimenticare che il tuo organismo ha bisogno di una dieta sana ed equilibrata, ricca di antiossidanti e povera di grassi saturi e proteine. A differenza di Profluss®, Prostamol® non contiene al suo interno antiossidanti: questa è l’unica differenza tra questi due prodotti.

Solo combinando una dieta sana ed equilibrata con la giusta attività fisica e bevendo almeno due litri di acqua al giorno puoi godere di un ottimo stato di salute e anche la tua prostata ti sarà grata.

Infine, Prostamol® costa qualche euro in più di Profluss® ma è possibile risparmiare ordinando il prodotti direttamente dalle farmacie on-line. Qui puoi controllare i prezzi migliori e risparmiare anche il 20%.

Possono subentrare degli effetti collaterali?

Quando abbiamo parlato di tutte le caratteristiche principali della Serenoa repens, abbiamo anche accennato al fatto che gli effetti collaterali sono piuttosto limitati e, in ogni caso, inferiori a qualsiasi altro tipo di medicinale per il trattamento della ipertrofia prostatica benigna.

Tra gli effetti collaterali della Serenoa repens ricordiamo soprattutto i seguenti:

  • Potrebbero manifestarsi dei dolori addominali dopo aver assunto il prodotto;
  • Una leggera nausea, soprattutto nel caso in cui è stata assunta a stomaco vuoto;
  • Una sensazione di prurito;
  • Una disfunzione erettile e il calo della libido;
  • Diarrea;
  • Vomito;
  • Potrebbe interferire con gli ormoni di una donna in dolce attesa (per questo non viene mai consigliata durante la gravidanza o nel periodo di allattamento);
  • Cefalea;
  • Ipertensione;
  • Stitichezza.

Conclusioni

In questo breve ma completo articolo abbiamo cercato di mettere in risalto le analogie e le differenze tra i due prodotti. Riassumendo, quindi, Prostamol® contiene solo l’estratto lipidico di Serenoa repens mentre Profluss® è arricchito di licopene e selenio dalle funzioni antiossidanti. Sia le indicazioni che gli effetti collaterali sono praticamente gli stessi.

1 COMMENTO

  1. Purtroppo l’alfa bloccante che in genere serve per la vescica o il Silodyx sono dei farmaci utili si, ma che producono verosimilmente una sensazione di prurito diffuso che si manifesta non subito ma dopo diverse assunzioni di farmaco, condizione indispensabile perche’ possa avere, questo farmaco, una buona risposta per il problema trattato. Io personalmente ho delle sgradevolissime esperienze in merito.

LASCIA UN COMMENTO