Sciatica: i rimedi naturali che possiamo utilizzare

Quando si parla di dolore alla sciatica ci si riferisce ad una condizione in cui, appunto, il nervo sciatico è vittima di uno stato infiammatorio che può comportare un grosso disagio nella vita quotidiana di chi ne viene colpito.

Se stai cercando una guida completa sui possibili rimedi naturali per il dolore alla sciatica, allora devi assolutamente leggere questo articolo in cui, tra le altre cose, ti mostreremo quali sono i migliori esercizi da fare per alleviare il disturbo.

Perché il nervo sciatico si infiamma?

Prima di vedere insieme quali sono i migliori rimedi naturali per la sciatica è il caso di aprire una breve parentesi per capire che cos’è esattamente questo nervo e perché si può infiammare.

Il nervo sciatico si dirama dalla schiena, passando per i glutei e per le gambe e, quando si infiamma, in gergo medico si parla propriamente di sciatalgia.

Alla base del disturbo possono esserci diversi fattori e diverse cause, per questo motivo, la sciatalgia, può essere classificata in diversi modi.

L’unica cosa che hanno in comune le diverse forme di sciatalgia, è sicuramente il dolore da cui sono caratterizzate e, tra le cause più frequenti, ricordiamo soprattutto quelle che ti mostriamo qui sotto:

  • il fatto di condurre una vita eccessivamente sedentaria;
  • la presenza di tumori spinali;
  • la presenza di ernie al disco;
  • il fatto di assumere una postura scorretta a lungo;
  • il restringimento del canale foraminale e spinale;
  • la sindrome del piriforme;
  • la spondilolistesi.

Inoltre, il nervo sciatico può andare incontro a infiammazione, anche in presenza di alcuni fattori di rischio, che possono coinvolgere l’aspetto genetico dell’individuo o la presenza di traumi.

Quali sono i migliori rimedi naturali per la sciatica?

L’obiettivo dei rimedi naturali per la sciatica, non è quello di guarire completamente il disturbo, ma di alleviare i sintomi e di accelerare il processo di guarigione. Infatti, nel caso di infiammazione a questo nervo

In questo senso, tra i rimedi più efficaci ricordiamo soprattutto quelli citati in seguito:

  • Il salice, famoso per le sue proprietà antinevralgiche ed antiflogistiche;
  • Il peperoncino, ricco di proprietà benefiche, quali quelle analgesiche, rubefacenti ed antibatteriche;
  • L’arnica montana, utile per le sue proprietà antinfiammatorie, revulsive, analgesiche ed antireumatiche;
  • La camomilla è un ottimo antinfiammatorio naturale;
  • La pulsatilla dalle proprietà antinevralgiche, anche se viene usata sempre meno per il trattamento della sciatica;
  • La canfora famosa per le sue proprietà rubefacenti;
  • La lavanda, utile per le sue proprietà antinevralgiche.

Per approfondire puoi leggere il nostro articolo dedicato agli antinfiammatori naturali che possono esserti utili per trattare altri piccoli dolori.

Cosa dobbiamo fare nel caso di infiammazione al nervo sciatico?

Tuttavia, per ridurre il problema non è sufficiente sfruttare i benefici dei rimedi naturali, ma bisogna adottare anche degli accorgimenti ben precisi, soprattutto per evitare di peggiorare la situazione.

Prima di tutto ti consigliamo di evitare di affrontare situazioni in cui l’infiammazione del nervo potrebbe acutizzarsi o, comunque, peggiorare ed è preferibile quanto prima consultare un medico.

Ricorda, inoltre, di evitare di riposare in modo eccessivo, anche in questo caso, come tutte le altre cose, il troppo storpia e potrebbe aggravare l’infiammazione.

In pratica, per ridurre il dolore al nervo sciatico, bisogna trovare un giusto equilibrio nella nostra quotidianità, anche per quanto riguarda le abitudini alimentari, ma soprattutto l’attività fisica.

Quali sono i migliori esercizi per alleviare questa infiammazione?

Ci sono degli esercizi specifici per alleviare il dolore alla sciatica, o sciatalgia. Si tratta di esercizi che, se entrano a far parte della nostra routine, possono migliorare notevolmente la situazione.

A prescindere dal fatto che un pò di attività fisica farebbe bene a chiunque, nel caso di sciatalgia, ti consigliamo di praticare i seguenti esercizi:

  • Gli stiramenti della colonna da seduta, per alleviare la pressione sulla colonna vertebrale;
  • La posizione della colomba seduta, serve per stirare la parte inferiore della schiena e i glutei;
  • La posizione del cobra, serve per ridurre la tensione dei muscoli che compongono la schiena;
  • Le ginocchia al petto opposto, sempre per alleggerire la pressione sulla colonna vertebrale;
  • La posizione della colomba recrinata, favorisce la divaricazione dei fianchi.

Come facciamo a prevenire questo disturbo?

Anche nel caso della sciatalgia, però, la strada migliore da seguire è senza ombra di dubbio quella della prevenzione, così da evitare in futuro di andare incontro a questo problema.

Per prevenire l’infiammazione al nervo sciatico, o gli attacchi di sciatalgia, sarebbe opportuno seguire i consigli che ti mostriamo qui sotto:

  • Ricordati di chiedere sempre un parere ad un esperto prima di iniziare qualsiasi programma di allenamento;
  • Quando sei in posizione eretta ricordati di mantenere una postura corretta;
  • Se devi sollevare un carico, fai attenzione alla flessione delle ginocchia, così da mantenere la colonna vertebrale diritta;
  • Evita di fare sforzi eccessivi se hai già dolore al nervo sciatico;
  • Evita di rimanere seduto troppo a lungo;
  • Prima di fare gli esercizi di cui abbiamo parlato sopra ricordati di seguire un periodo di riposo.

E se i rimedi naturali non funzionano?

Purtroppo, in alcuni casi, la situazione potrebbe essere più grave di quello che sembra e, adottare tutti gli accorgimenti che ti abbiamo mostrato in questa guida, potrebbe essere inutile, soprattutto nei casi più gravi.

Per questo motivo non devi mai sottovalutare i consigli che ti darà il medico a riguardo ed evita di seguire delle terapie fai da te in quanto potresti aggravare il tuo stato infiammatorio.

Condividere su:

Leggi Anche

mm
Autrice e fondatrice di Salutarmente.it. Laureata con lode in Farmacia ed esperta di salute, alimentazione e benessere.

LASCIA UN COMMENTO