Amenorrea Primaria e Secondaria: Cause, Sintomi e Cura

L’amenorrea è un’alterazione del ciclo mestruale che colpisce donne in età fertile e che determina l’assenza o l’interruzione delle mestruazioni.

Si tratta di un problema piuttosto diffuso, ma è sempre un indicatore di patologie gravi? Quando bisogna rivolgersi ad un medico? Esistono terapie efficaci? E quali sono le cause?

AmenorreaL’amenorrea può essere distinta in due diverse tipologie:

  • Amenorrea Primaria: raggruppa le donne in età fertile, al di sopra dei 16 anni di età, che non hanno mai avuto un ciclo mestruale durante la loro vita, dunque non sono mai giunte al menarca. Questo tipo di amenorrea viene valutata in genere da medici pediatri;
  • Amenorrea secondaria: in questo caso il disturbo colpisce le donne in età fertile che hanno avuto episodi mestruali che poi si sono interrotti. Si definisce il quadro clinico di amenorrea quando l’assenza di ciclo mestruale riguarda un periodo di almeno 6 mesi, oppure il periodo equivalente a 3 cicli mestruali regolari per la singola donna.

Quali sono le principali cause del disturbo? Voltiamo pagina per approfondire. 

1
2
3
4

Leggi Anche:

LASCIA UN COMMENTO