Proteine in Polvere Senza Glutine: Caratteristiche e Marche

Tra gli sportivi ci sono anche quelli che purtroppo soffrono di una intolleranza al glutine e che quindi nella ricerca dei migliori prodotti per la forma fisica devono per forza di cose escludere quelli che contengono glutine.

Quella dell’intolleranza al glutine è una problematica molto seria che causa danni all’intestino, per questo motivo non bisogna assumere alimenti contenenti glutine se si soffre di celiachia.

Non si tratta di un problema trascurabile, ma di una questione molto importante per assumere proteine correttamente e senza rischi. Esistono proteine in polvere senza glutine da poter consigliarvi?

Questo è l’obiettivo della guida che stai leggendo. Continua nella lettura e scoprirai tutto quello che devi sapere per evitare rischi. Inoltre, ti daremo tanti consigli utili per te e per la tua salute.

Proteine in polvere senza glutine

Qualche anno fa non si conosceva bene l’intolleranza al glutine e chi ne soffriva doveva semplicemente rassegnarsi ad eliminare alcuni cibi dalla dieta. Oggi invece ci sono tante linee di prodotti di ogni tipo che non contengono glutine vuoi perché sono naturalmente così vuoi perché sono ottenuti da materie prime che non ne contengono. Questo vale anche per gli integratori alimentari come le proteine in polvere.

Le diete prive di glutine sono in aumento questo perché si scoprono ogni giorni nuovi casi di intolleranza al glutine. I migliori prodotti senza glutine sono a base di proteine del siero del latte o di proteine del manzo, anche gli integratori a base di burro di arachidi spesso non contengono glutine.

Il glutine è una proteina che si trova nell’grano, frumento, nella segale e che va sempre evitata da chi soffre di problemi dovuti alla celiachia. Nei malati di celiachia il sistema immunitario lavora male e identifica le proteine contenute nel glutine come un pericolo e procede “attaccandole”.

L’intolleranza al glutine provoca danni all’intestino, causando difficoltà nella digestione dei nutrienti e causando la rovina dei villi intestinali. Spesso chi soffre di celiachia accusa sintomi come nausea, vomito, dolori addominali e diarrea se assume prodotti contenenti glutine. In alcuni casi la malattia può causare danni severi o essere addirittura fatale se ignorata.

Lo sport aiuta a migliorare la salute, ma spesso bisogna ricorrere ad un piccolo aiuto come le proteine in polvere che ovviamente devono essere senza glutine. Esiste una gamma specifica di prodotti senza glutine testata seguendo una procedura rigorosa per dare a tutti i consumatori che soffrono di celiachia o intolleranza al glutine le certezze di cui hanno bisogno.

Se il tuo organismo non tollera il glutine non devi per forza eliminare gli integratori ridimensionando i tuoi obiettivi per raggiungere la forma perfetta. Si trovano integratori per il recupero della massa muscolare, integratori a base di creatina e tutte le proteine ​​in polvere che desideri senza glutine.

Sono adatti sia per i bodybuilder, che per gli atleti di resistenza, che per i lottatori che per chi ama semplicemente fare sport ogni giorno. Gli integratori di proteine in polvere senza glutine sono uguali in tutto e per tutto agli altri integratori, danno energia, aiutano la salute dei muscoli e permettono il recupero: semplicemente non contengono glutine.

Si trovano anche in tanti e piacevoli gusti per dare piacere anche al palato e non solo alla massa muscolare. Ci sono anche integratori di proteine in polvere senza lattosio perfetti per chi soffre di intolleranza a questa sostanza. Abbiamo raccolto i migliori prodotti in una guida che ti invito a leggere.

Migliori proteine senza glutine in commercio

Quando si è alla ricerca di proteine in polvere destinare a migliorare la nostra forma fisica e sportiva è necessario rivolgersi a marchi che sono specializzati nella produzione di questi prodotti. In questo modo si è certi di assumere proteine di ottima qualità che non presentano aggiunta di additivi o conservanti che possono risultare dannosi o creare allergie nel tempo.

Le due aziende che rispettano questi canoni e che ti voglio presentare sono due: Foodspring® e MyProtein®.

Proteine senza glutine Foodspring®

Foodspring® è un’azienda molto apprezzata nell’ambito delle produttrici di integratori ed alimenti per il raggiungimento della forma fisica. Gli ingredienti scelti sono di primissima qualità: sia le proteine del siero del latte che i principi nutritivi contenuti nei prodotti a base di frutta e verdura. La sua linea senza glutine comprende diverse tipologie di prodotti: dal pane proteico al gelato, dal burro d’arachidi alle Paleo Bar®. Il catalogo spazia dai prodotti per la colazione a quelli per il pranzo e per la cena.

Esplora l’intero Catalogo con i Prodotti in Offerta!

Ti segnalo questo marchio perché oltre alle classiche proteine in polvere propone tutta una seria di prodotti come pane, porridge e barrette proteiche che si possono tranquillamente inserire nell’ambito di una dieta per sportivi oppure per raggiungere la quota di proteine giornaliera prevista.

La Gamma senza Glutine MyProtein®

L’azienda MyProtein® persegue una mission lodevole: ovvero rendere il mondo del fitness e della cura della propria salute accessibile a tutti anche a coloro che hanno esigenze alimentari particolari. Comprende quanto sia difficile a volte trovare alimenti ed integratori privi di glutine e per questo ha creato la sua “Gamma senza Glutine” che racchiude tutti i suoi prodotti come integratori per il fitness, aminoacidi ramificati, creatina e le proteine in polvere.

Scopri l’intera Gamma Senza Glutine!

Quando assumere le proteine senza glutine?

Per beneficiare di tutte le qualità delle proteine senza glutine bisogna anche pensare a quando assumerle. Valutare la propria dieta è il primo passo da fare. Se la dieta non è bilanciata bisogna fare attenzione ad assumere la giusta dose di proteine in polvere per evitare carenze o il rischio di eccessi. Il solo modo per capire se la dieta è bilanciata è rivolgersi ad un medico nutrizionista.

Assumere troppe proteine può causare un sovraccarico all’attività renale e del fegato. Troppe proteine possono mutare in grasso di deposito e causare uno spiacevole aumento di peso. Se si sta seguendo una dieta con un apporto di proteine troppo basso, invece, bisogna bilanciare la dieta con la giusta assunzione di proteine.

Per la maggior parte dei soggetti non bisogna consumare più di 0,9 grammi di proteine per ogni chilo di peso corporeo al dì, ma la dose può ovviamente variare a seconda dell’età del soggetto, dello stile di vita seguito e del consumo di energie dovuto all’attività fisica.

È consigliabile rivolgersi al medico o al nutrizionista per avere consigli e indicazioni specifiche sulle dosi di proteine in polvere senza glutine da consumare ogni giorno.

Quando è consigliabile assumerle?

Non c’è un periodo specifico per assumerle quindi teoricamente va bene qualsiasi momento della giornata:

  • a colazione;
  • la sera prima di andare a letto;
  • prima o dopo il workout.

La corretta dose di proteine consente di fornire la giusta energia al corpo e di aiutare la digestione delle stesse. Uno scorretto bilanciamento tra attività fisica e il regime dietetico può causare il catabolismo, una dieta errata può portare il corpo a consumare le scorte proteiche che sono mantenute nel tessuto dei muscoli, danneggiandoli. Se la dieta è corretta e bilanciata il catabolismo aiuta il dimagrimento.

I nostri consigli

Concludiamo la nostra guida sulle proteine in polvere senza glutine con alcuni consigli utili. Le proteine in polvere devono essere sempre dosate con cura durante tutto il corso della giornata, questo per allontanare il rischio di problemi a carico della digestione, del fegato e dei reni.

Non dimenticare di contare anche le proteine consumate nel corso dei pasti principali nonchè quelle assunte durante il consumo di snack. Addiziona il quantitativo delle proteine in polvere a quello delle proteine dei tuoi pasti e avrai la dose totale quotidiana.

Fare attenzione alla dose delle proteine contenute nei pasti ti da la possibilità di ottenere tutti i benefici derivanti dalla loro assunzione. Assumere le proteine in polvere lontano dai pasti aiuta a digerirle meglio.

Ricorda che se assumi proteine del latte senza glutine devi evitare di prendere in contemporanea con il latte o con altri prodotti a base di latte. Ricorda di mescolare bene la polvere delle proteine senza glutine ed elimina tutti i grumi prima di prenderle, in questo modo riuscirai a digerirle e ad assimilarle senza problemi.

Ricorda che per qualsiasi dubbio sul consumo di proteine in polvere senza glutine è importante chiedere il parere del medico o del nutrizionista. La nostra guida non sostituisce il parere del medico ed è a solo scopo informativo.

Leggi anche:

LASCIA UN COMMENTO